Wiki Actu it

August 10, 2016

Colorado: paracadutisti si salvano da un aereo in fiamme

Colorado: paracadutisti si salvano da un aereo in fiamme

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

mercoledì 10 agosto 2016

Un Beechcraft B90 simile a quello coinvolto nell’incidente

Tredici paracadutisti si sono lanciati da un aereo in fiamme a 609 m di altitudine. Il pilota del velivolo, un Beechcraft B90, ha lanciato l’allarme poco dopo il decollo dal Colorado Springs East Airport, in Colorado.

L’uomo ha notato subito che uno dei due motori aveva preso fuoco e ha compiuto un atterraggio di emergenza dopo che tutti i paracadutisti si erano lanciati dal portellone.

In un post su Facebook, la Out of the Blue Skydiving, compagnia per la quale operava il pilota, ha affermato che il motore ha preso fuoco dopo essere stato colpito da almeno un uccello. Kendra Boysen, proprietaria della compagnia di paracadutismo, ha fatto notare che il lancio è avvenuto da un’altitudine molto bassa (solitamente, i lanci vengono effettuati intorno ai 3 658 m) e che nel motore del velivolo sono state trovate delle piume.


Fonti

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

July 15, 2016

Gli abitanti mappano le Isole Fær Øer attraverso le pecore

Gli abitanti mappano le Isole Fær Øer attraverso le pecore

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

venerdì 15 luglio 2016

Gli abitanti delle Isole Fær Øer (isole dipendenti dal Regno di Danimarca) si sono dovuti arrangiare, perché Google non ha incluso la loro isola nel suo programma Street View. Quindi hanno dotato, in forma di protesta, cinque pecore di una telecamera a 360 gradi, dando vita al progetto Sheep View 360.

Adesso hanno lanciato una campagna sui social e una petizione per convincere Google a mappare l’isola.


Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

July 13, 2016

L\’imperatore del Giappone vorrebbe abdicare

L’imperatore del Giappone vorrebbe abdicare

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

mercoledì 13 luglio 2016

L’imperatore Akihito
Il principe Naruhito

L’imperatore giapponese Akihito, secondo alcuni, vorrebbe abdicare in favore del suo primogenito, il principe Naruhito.

Per effettuare un provvedimento del genere, però, bisognerebbe modificare la legge che disciplina la successione. L’abdicazione, comunque, non avverrebbe immediatamente e potrebbe accadere tra diversi anni.

La scelta sarebbe dettata dall’età avanzata e dalle numerose difficoltà a seguire gli impegni istituzionali. La Casa Imperiale, tuttavia, ha smentito tale notizia.


Articoli correlati[]

  • «L’imperatore del Giappone ha ufficialmente annunciato la sua abdicazione» – Wikinotizie, 8 agosto 2016

Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

July 12, 2016

Puglia: scontro tra due treni tra Corato e Andria

Questa notizia contiene informazioni turistiche

Puglia: scontro tra due treni tra Corato e Andria

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

martedì 12 luglio 2016

Il luogo dell’incidente

Elettrotreno Stadler ETR 341

Elettrotreno ELT.200

Questa mattina, intorno alle 11:30, due treni si sono scontrati frontalmente in un tratto a binario unico sulla linea ferroviaria tra Corato e Andria della linea Bari-Barletta. L’incidente ha causato la morte di ventitré persone e il ferimento di molti altri passeggeri (almeno 50).

Dinamica dell’incidente[]

Secondo le prime ricostruzioni, sembra che uno dei due treni sia partito in anticipo da una stazione. I soccorsi sono stati tempestivi, ma alcuni passeggeri erano già deceduti a causa del forte impatto tra i due mezzi. La violenza dello scontro tra i due convogli (che viaggiavano alla velocità di 100 km/h) ha letteralmente disintegrato le vetture di testa dei treni.

I treni coinvolti, entrambi di proprietà della compagnia ferroviaria regionale Ferrotramviaria, sono uno Stadler FLIRT ETR 340 e un Alstom ELT 200, ciascuno composto da quattro carrozze. I convogli erano relativamente recenti (2004 e 2009).

Il tratto di linea, a binario unico e in curva, in cui è avvenuto l’incidente non è dotato del sistema automatico di sicurezza SCMT (non obbligatorio sulle reti private non gestite dalle Ferrovie dello Stato), ma solo del cosiddetto blocco telefonico.

Reazioni[]

Il Presidente della Repubblica ha definito l’incidente come una tragedia inammissibile, chiedendo di fare piena luce su quanto accaduto.

Il Presidente del Consiglio Matteo Renzi ha interrotto il suo viaggio istituzionale a Milano ed è rientrato a Roma e parteciperà in serata ad un incontro convocato presso la prefettura di Bari. Il Ministro delle infrastrutture Graziano Delrio e il governatore della Regione Puglia Michele Emiliano sono accorsi sul luogo dell’incidente.

La procura di Trani ha aperto un’indagine ipotizzando i reati di disastro ferroviario ed omicidio colposo plurimo.

L’azienda sanitaria di Andria ha lanciato un appello per la donazione di sangue, prontamente raccolto dai cittadini che sono accorsi presso i centri di raccolta ematica di tutti gli ospedali pugliesi.


Fonti[]

Wikipedia

Wikipedia ha una voce su Incidente ferroviario tra Andria e Corato.

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

June 29, 2016

IKEA ritira tutte le cassettiere Malm

IKEA ritira tutte le cassettiere Malm – Wikinotizie

IKEA ritira tutte le cassettiere Malm

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

mercoledì 29 giugno 2016

Logo della celebre società svedese

La catena svedese di arredamenti IKEA ha preso la decisione di ritirare dal mercato e dalle case dei consumatori tutte le cassettiere Malm vendute negli Stati Uniti e in Canada perché hanno causato la morte di tre bambini in soli due anni. Aprendo il cassetto, sono stati schiacciati dal peso della cassettiera, perché non era fissata alla parete.

Dopo il primo episodio, IKEA aveva preso la decisione di distribuire a tutti i suoi clienti un kit gratuito di montaggio a parete. Dopo il secondo episodio, però, che ha coinvolto un bambino di soli 22 mesi, IKEA ha preso la decisione di ritirare tutte le cassettiere.

Il ritiro non riguarda il mercato Europeo, dove le cassettiere sono ordinabili sul sito IKEA, con in allegato le istruzioni di montaggio che recano la scritta «Se il mobile si ribalta può causare lesioni da compressione serie o fatali. Per prevenire il rischio che il mobile si ribalti, quest’ultimo deve essere fissato permanentemente alla parete».


Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

June 28, 2016

È morto Bud Spencer

È morto Bud Spencer – Wikinotizie

È morto Bud Spencer

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

martedì 28 giugno 2016

Bud Spencer

Ieri sera alle 18:15, ad 86 anni, a Roma, è morto l’attore Carlo Pedersoli, alias Bud Spencer. L’ultima parola che ha pronunciato è stata «Grazie» e, stando alle parole del figlio, non ha sofferto.

Era nato a Napoli, il 31 ottobre del 1929. Prima di iniziare a lavorare come attore ha partecipato a numerose competizioni di nuoto vincendo 12 medaglie d’oro e 5 d’argento. Da attore è stato protagonista in numerosi film, anche campioni d’incassi.


Fonti[]

Wikipedia

Wikipedia ha una voce su Bud Spencer.

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

June 27, 2016

I giornalisti Rai oggi hanno rinunciato a firmare i servizi

I giornalisti Rai oggi hanno rinunciato a firmare i servizi

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

lunedì 27 giugno 2016

La sede centrale Rai di Viale Mazzini

Per oggi e domani, i giornalisti della Rai hanno rinunciato a firmare tutti i loro servizi per protestare contro l’intento di riduzione degli spazi dedicati all’informazione e per via dell’assunzione di giornalisti “esterni” eseguita senza alcun concorso pubblico, non tenendo conto del nuovo concorso indetto.

Il sindacato Usigrai vuole un pubblico nuovo, «ma invece la Rai non è cambiata e rimane sempre l’influenza di agenzie di produzione private ed agenti». La Rai ha risposto dicendo che non c’è nessuna intenzione di ridurre lo spazio dedicato all’informazione e che già 36 giornalisti sono stati assunti tramite il concorso pubblico.


Fonti

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

June 24, 2016

Il Regno Unito esce dall\’Unione Europea

Questa notizia contiene informazioni turistiche

Il Regno Unito esce dall’Unione Europea

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

venerdì 24 giugno 2016

Grafico dei risultati del referendum Brexit

In mattinata è arrivata la conferma. Al quesito referendario intitolato «il Regno Unito dovrebbe continuare a far parte dell’Unione Europea o lasciare l’Unione Europea?» il 51,9% dei britannici ha risposto di voler lasciare l’Unione (Leave) mentre il 48,1% ha votato per rimanere (Remain).

In mattinata il Premier David Cameron ha anche annunciato che ad ottobre si dimetterà. Secondo il Ministro degli Esteri italiano Paolo Gentiloni la volontà degli elettori andrà rispettata e bisognerà attivare le procedure di uscita dall’Unione.

Le borse internazionali hanno intanto risentito della cosiddetta Brexit e sono crollate.


Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

June 21, 2016

Inizia l\’orrore del festival della carne di cane in Cina

Questa notizia contiene informazioni turistiche

Inizia l’orrore del festival della carne di cane in Cina

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

martedì 21 giugno 2016

Oggi è partito il festival di Yulin (Cina) della carne di cane. Migliaia di cani verranno uccisi. Molti animalisti, anche locali, si oppongono.

Il festival nacque nel 2009 per incentivare il turismo. Da un sondaggio risulta che la maggioranza dei cinesi non mangia carne di cane e non vuole il festival.


Fonti[]

Wikipedia

Wikipedia in lingua inglese ha una voce su Lychee and Dog Meat Festival.

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

June 17, 2016

Alcune righe di codice confermano le indiscrezioni sui nuovi Macbook Pro

Alcune righe di codice confermano le indiscrezioni sui nuovi Macbook Pro

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

venerdì 17 giugno 2016

La vecchia versione del Macbook Pro

Vista dall’alto

Alcune righe di codice, scoperte dal sito francese Mac Generation in macOS Sierra, confermano la presenza di una barra OLED nei nuovi Macbook Pro, che verranno presentati, secondo alcuni analisti, entro la fine dell’anno.

Le righe di codice parlano di kHID_usage e presentano le funzionalità più svariate.

La barra OLED potrebbe consentire di visualizzare lo stato della batteria, di gestire l’audio, di attivare la modalità Non Disturbare e di visualizzare lo stato della fotocamera. Una serie di funzionalità utili, ma non del tutto confermate.

È stato trovato anche un riferimento all’implementazione di un sistema di riconoscimento biometrico (molto probabilmente Touch-ID). Il riferimento è stato trovato dallo sviluppatore Felix Schwarz.

Non sono, comunque, chiare le intenzioni della società di Cupertino riguardo ai prossimi Macbook Pro, ma si pensa, comunque, che l’azienda stia lavorando a grandi modifiche rispetto alla versione precedente.

Anche la data dell’evento è a sorpresa. Alcuni analisti pensano che la presentazione dei nuovi Mac avverrà durante il Q4 di quest’anno, ma non ci sono conferme ufficiali.


Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.
Older Posts »

Powered by WordPress