Calcio in lutto, si spegne Amedeo Amadei

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

domenica 24 novembre 2013
È morto questa mattina nella sua casa di Frascati Amedeo Amadei, storico centravanti e bandiera della Roma, con la quale ha vinto il primo scudetto nel 1942.

Oltre a quella della squadra capitolina, Amadei ha vestito anche le maglie di Atalanta, Inter, Napoli e della Nazionale Italiana, con la partecipazione ai Mondiali del 1950.

Come allenatore, vanta le panchine del Napoli e della Nazionale femminile.

Soprannominato Fornaretto, per via del lavoro di fornai dei suoi genitori, nel 2011 è stato inserito nella Hall of fame della Roma.

Wikipedia

Wikipedia ha una voce su Amedeo Amadei.


Fonti