Wiki Actu it

April 25, 2012

Il Connecticut abroga la pena di morte

Il Connecticut abroga la pena di morte – Wikinotizie

Il Connecticut abroga la pena di morte

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

mercoledì 25 aprile 2012

Negli Stati Uniti, lo stato del Connecticut ha abrogato la pena di morte, diventando il diciassettesimo stato americano a farlo. Il governatore dello stato ha firmato l’abrogazione mercoledì ed entrerà in vigore immediatamente.

Malloy ha dichiarato nel proprio sito web: «Questo pomeriggio ho firmato una legge che, entrata in vigore da oggi, sostituisce la pena di morte con l’ergastolo come la più alta forma di punizione legale in Connecticut. È anche un momento storico — il Connecticut si unisce ad altri 16 stati e il resto del mondo industrializzato, facendo questa legge — si tratta di un momento di riflessione sobria, non di celebrazione».

In condanne future, la pena di morte verrà sostituita dall’ergastolo senza possibilità di libertà condizionale. Tuttavia, nonostante la decisione dello stato, i prigionieri che stanno attualmente scontando una pena di morte dovranno, come previsto precedentemente, subire l’esecuzione. Attualmente in Connecticut 11 detenuti stanno scontando una condanna di morte. Il disegno di legge è passato alla Camera dei Rappresentanti con 86 favorevoli e 63 contrari, mentre era passato in Senato una settimana prima.

Jodi Rell, allora governatore del Connecticut, bloccò un precedente tentativo di abrogazione dei legislatori statali nel 2009.

Solamente una persona in Connecticut è stata giustiziata dal 1976, quando il governo degli Stati Uniti ha ripristinato la pena di morte dopo che la Corte Suprema aveva confermato la pena capitale. L’unica esecuzione del Connecticut, ai danni del serial killer Michael Bruce Ross, attuata nel 2005, fu eseguita tramite un’iniezione letale.

«Nonostante questo dibattito che divide, mi auguro che tutti potremo raddoppiare i nostri sforzi e il nostro lavoro comune, per migliorare la correttezza e l’integrità del nostro sistema di giustizia penale, e per minimizzare la sua fallibilità», ha aggiunto Malloy.


Fonti[]

Wikinews

Questo articolo, o parte di esso, deriva da una traduzione di Connecticut repeals death penalty, pubblicato su Wikinews in lingua inglese.

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

July 2, 2011

Connecticut: fa arrestare due uomini con una falsa accusa di stupro

Connecticut: fa arrestare due uomini con una falsa accusa di stupro

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

sabato 2 luglio 2011

Una donna che ha accusato due uomini di averla stuprata in aprile è stata arrestata lunedì notte per aver fornito false dichiarazioni alla polizia. Brittany Reith, di 20 anni, è già stata rilasciata dopo aver pagato una cauzione di 5mila dollari.

Le accuse contro Joseph Gay e suo cugino, Anthony Lee, sono state stralciate sei settimane dopo la denuncia, quando la polizia ha trovato una registrazione di sorveglianza in cui Reith, il giorno stesso in cui ha dichiarato di essere stata rapita e sessualmente abusata, pranzava tranquillamente con uno dei due. La ragazza aveva affermato che la mattina del 7 aprile era riuscita a fuggire da un appartamento in cui sarebbe stata violentata nella notte da Gay e Lee, entrambi di 30 anni.

I due uomini sono stati trovati addormentati nell’appartamento quando sono stati arrestati; sono rimasti in detenzione con cauzioni elevate.

«Non c’era alcun indizio di costrizione o altre evidenze che normalmente accompagnano un’accusa di stupro» ha dichiarato il Procuratore che si occupava dell’inchiesta al giudice Bruce Hudock prima di archiviare la posizione dei presunti violentatori. Inoltre, un tassista che ha trasportato Gay e Reith dal ristorante in cui si sono incontrati verso Bridgeport nell’intervallo di tempo in cui la 20enne ha denunciato di essere stata trattenuta da Gay e Lee con la minaccia di una pistola, ha testimoniato che durante il viaggio i due parlavano e scherzavano. Infine, gli investigatori hanno accertato che Lee si trovava al lavoro nel periodo successivo a quello in cui Reith ha dichiarato di essere stata rapita.


Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

September 15, 2008

Ondata di avvistamenti UFO sul Connecticut

Ondata di avvistamenti UFO sul Connecticut

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

lunedì 15 settembre 2008

Negli ultimi giorni, sul Connecticut, c’è stata una vera e propria ondata di avvistamenti UFO, in più località.

Tra l’8 e il 12 settembre, infatti sono apparsi ripetutamente numerosi globi luminosi sopra varie città, inclusa la capitale Hartford, ma soprattutto su Stratford. L’ondata (in gergo ufologico Flap) è stata particolarmente intensa, e più testimoni hanno osservato gli eventi.

Molte ipotesi sono state avanzate: uccelli, aquiloni, aeroplani, mongolfiere, fuochi d’artificio molto forti, ma nessuna ha chiarito autorità e testimoni.

Loretta Parisi, membra del centro meteorologico dello stato, ha dichiarato, dopo aver avvistato 5 globi che rilasciavano fumo:

« Questa è la cosa più strana che abbia mai visto »

L’ondata dei giorni scorsi è la seconda nello stato: un’altra, con avvistamenti simili, avvenne nel 1985.


Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Powered by WordPress