Wiki Actu it

December 26, 2012

Monti annuncia la sua discesa in campo

Monti annuncia la sua discesa in campo – Wikinotizie

Monti annuncia la sua discesa in campo

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

mercoledì 26 dicembre 2012

È ufficiale. Il premier Mario Monti annuncia tramite Twitter la sua “discesa in campo”, dopo aver augurato buon Natale al Presidente della repubblica, a Berlusconi e ai leader del PDL, del PD e dell’UDC.

Questa notte un primo tweet annuncia:

« Insieme abbiamo salvato l’Italia dal disastro. Ora va rinnovata la politica. Lamentarsi non serve, spendersi si. “Saliamo” in politica!  »
(Mario Monti. Tweet in Account Twitter @SenatoreMonti. 25-12-2012. URL consultato il 26-12-2012.)

Immediatamente seguito da un secondo:

« Insieme …”Saliamo” in politica! #AgendaMonti agenda-monti.it  »
(Mario Monti. Tweet in Account Twitter @SenatoreMonti. 25-12-2012. URL consultato il 26-12-2012.)


Articoli correlati[]

Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

December 10, 2012

Il Presidente Monti verso le dimissioni

Il Presidente Monti verso le dimissioni – Wikinotizie

Il Presidente Monti verso le dimissioni

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

Lunedì 10 dicembre 2012

Il Presidente Mario Monti

Il Presidente del consiglio dei ministri della Repubblica Italiana Sen.Mario Monti nei giorni scorsi è salito al Quirinale per incontrare il Capo dello Stato Italiano Giorgio Napolitano a seguito delle dichiarazioni di sostanziale sfiducia, nei confronti del Governo, pronunciate dal segretario del PDL On.Angelino Alfano; il Premier Monti dopo l’incontro con Napolitano ha deciso di presentare le dimissioni da capo del governo subito dopo l’approvazione della legge di stabilità, vista l’impossibilità di proseguire nel mandato per via del giudizio di sfiducia espresso dall’ex Ministro della Giustizia a capo del partito più rappresentato all’interno del Parlamento Italiano.


Articoli correlati[]

Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Crisi di governo, lo spread torna a salire

Crisi di governo, lo spread torna a salire

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

lunedì 10 dicembre 2012

Dopo la sfiducia espressa in parlamento da parte del Pdl nei confronti del governo, il presidente del consiglio Mario Monti si è recato dal Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, per comunicare l’intenzione di rassegnare le proprie dimissioni subito dopo l’approvazione della legge di stabilità (ex legge finanziaria).

Nel frattempo l’on. Silvio Berlusconi ha dichiarato che sarà lui a sfidare durante le prossime elezioni, Pierluigi Bersani vincitore delle primarie del Partito democratico. Una vera e propria crisi di governo che ha fatto schizzare lo spread (il differenziale di rendimento tra i fondi di stato italiani e quelli tedeschi) dai 301 punti della settimana scorsa ai circa 360 di oggi, 10 dicembre 2012. In particolare sembra preoccupare i mercati l’incertezza politica verso cui l’Italia sembra stia avviandosi.


Articoli correlati[]

Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

December 3, 2012

François Hollande: Mario Monti fa molto per il suo Paese ma anche per l\’Europa

François Hollande: Mario Monti fa molto per il suo Paese ma anche per l’Europa

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

lunedì 3 dicembre 2012

Mario Monti

François Hollande

La giornata di oggi, ha visto Mario Monti, impegnato nel vertice italo-francese a Lione, a fianco del primo ministro francese François Hollande e di molti ministri di entrambi i governi. Nella parte finale del vertice, Hollande si è congratulato con Monti dicendo: “Mario Monti fa molto per il suo Paese ma anche per l’Europa: vorrei dire semplicemente a Mario Monti che è un grande uomo”. Obiettivo del vertice, è stato quello di portare avanti l’accordo sulla realizzazione della Torino – Lione.


Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

November 12, 2011

Silvio Berlusconi si è dimesso

Silvio Berlusconi si è dimesso – Wikinotizie

Silvio Berlusconi si è dimesso

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

sabato 12 novembre 2011

Silvio Berlusconi, primo ministro dimissionario

Alle ore 21, Silvio Berlusconi è salito al palazzo del Quirinale per rassegnare al presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, le dimissioni da presidente del Consiglio. Alle 21.42 la notizia delle dimissioni; il governo rimane in carica per il disbrigo degli affari correnti.[1] Fuori da Palazzo Grazioli e dal Quirinale un centinaio di persone festeggia la “fine del berlusconismo”. A 17 anni e sei mesi dal suo primo governo del 1994, questo, il quarto, potrebbe essere l’ultimo Governo Berlusconi.

Al Jazeera ha paragonato l’uscita di scena di Berlusconi a quella di Bettino Craxi. Come allora all’Hotel Raphael, dei manifestanti hanno lanciato monetine al passaggio del premier dimissionario; strade e piazze sono state teatro di festeggiamenti, un’orchestra ha eseguito l’Alleluia di Händel e cori hanno intonato Bella Ciao, per quella che manifestanti e politici, tra cui Antonio Di Pietro e Pier Luigi Bersani, definiscono come una seconda liberazione.

Domani Napolitano comincerà le consultazioni di rito per verificare se è possibile formare l’ipotizzato governo di transizione guidato dall’economista Mario Monti, nominato senatore a vita mercoledì[2]. A seguito di un incontro tra Berlusconi e Monti e di una riunione dell’ufficio di presidenza del partito, il Pdl ha dichiarato disponibilità all’incarico a Mario Monti.


Altricoli correlati[]

Fonti[]

Note[]

  1. Consultazioni al Quirinale a seguito delle dimissioni del Governo Berlusconi in www.quirinale.it. Presidenza della Repubblica Italiana, 9-11-2011. URL consultato il 13-11-2011.
  2. Il Presidente Napolitano ha nominato Senatore a vita il prof. Mario Monti in www.quirinale.it. Presidenza della Repubblica Italiana, 9-11-2011. URL consultato il 13-11-2011.

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Powered by WordPress