Esplosione nelle Filippine, almeno 50 vittime

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

Tigbao, 2 febbraio 2007
Grave avvenimento presso la città di Tigbao, nella provincia di Zamboanga, nelle Filippine meridionali. Un camion carico di bombole GPL ha sbandato, urtato il guardrail e si è rovesciato. Ciò ha causato una notevole esplosione che ha coinvolto altri veicoli, quali un autobus, cinque motociclette e due camioncini, causando circa 50 vittime.

Fonti[]