Milano: non soccorse il gatto che aveva investito, per la Procura è reato

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

Gatto domestico

Carate Brianza, sabato 11 settembre 2010
Secondo la procura di Milano, investire un gatto e non prestargli soccorso è reato.

È accaduto ad una donna di Carate Brianza, che, dopo aver investito l’animale, non volle soccorrerlo. Nei suoi confronti venne presentata una denuncia per maltrattamento di animali.

La procura presenta ricorso contro il proscioglimento emesso dal GUP.


Fonti[]