Quarantanove morti per un incidente aereo nel Kentucky

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

domenica  27 agosto 2006

Un aereo si è schiantato al suolo a Lexington, nel Kentucky, poco dopo le sei del mattino ora locale. Cinquanta persone erano a bordo dell’aereo. Ci sarebbe un sopravvissuto, trasportato in gravi condizioni presso il Chandler Medical Center. Gli altri 49 passeggeri sono invece deceduti.

L’aereo Comair 5191, che poteva trasportare 47 passeggeri e tre membri di equipaggio si è schiantato alle 6:07 del mattino ora locale.

L’aereo, che era in viaggio da Atlanta, si è schiantato in un bosco circa un miglio a ovest di Lexington nel Kentucky. Secondo Gary Ginn, coroner della Fayette County coroner, c’era un grande incendio a bordo dopo l’impatto, che ha continuato a bruciare per un centinaio di iarde prima di estinguersi. Il velivolo, comunque, è abbastanza intatto, ha detto Ginn, e la maggior parte degli occupanti sono rimasti nella cabina. Ginn ha detto che la causa del decesso per la maggior parte delle vittime è stato il fuoco.

La polizia locale e i vigili del fuoco sono accorsi in zona dopo pochi minuti. In seguito sono giunti anche agenti della Federal Aviation Authority (FAA) e della National Transportation Safety Board (NTSB), per compiere delle investigazioni sull’incidente. Entrambe le “scatole nere” sono state recuperate per essere esaminate.

Wikinews

Questo articolo, o parte di esso, deriva da una traduzione di Many dead after plane crashes in Kentucky, pubblicato su Wikinews in lingua inglese.

La causa dell’incidente è al momento sconosciuta. I giornalisti affermano che non c’era brutto tempo nell’area. «Era buio, ma era sereno» ha detto il portavoce della FAA Laura Brown alla CNN. Al momento dell’incidente, dicono i meteorologi, c’era una pioggia leggera. Si è sicuri che molti dei passeggeri siano morti a causa del fuoco sviluppatosi dopo l’impatto, ma non si sa se vi fosse del fuoco anche prima dell’impatto, a bordo dell’aereo. Brown ha anche detto che non vi sono indicazioni che facciano parlare di un atto terroristico.