Wiki Actu it

August 16, 2011

Siena, il Palio dell\’Assunta 2011 va alla Giraffa

Filed under: Palio di Siena - agosto 2011,Pubblicati — admin @ 5:00 am

Siena, il Palio dell’Assunta 2011 va alla Giraffa

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

martedì 16 agosto 2011
Lo scoppio del mortaretto ha appena decretato la Contrada della Giraffa vincitrice della Carriera corsa stasera in Piazza del Campo a Siena.

L’accoppiata vittoriosa

Ordine ai canapi:
  • Aquila, con Tittìa su Indianos
  • Lupa, con Salasso su Moedi
  • Pantera, con Bighino su Gammede
  • Bruco, con Trecciolino su Lo Specialista
  • Leocorno, con Scompiglio su Ivanov
  • Giraffa, con Brio su Fedora Saura
  • Istrice, con Voglia su Marrocula
  • Torre, con Tremendo su Guess
  • Chiocciola, con Nappa II su Meremanna
  • Nicchio, con Girolamo su Fantastic Light (di rincorsa)

Il mossiere chiama più volte tutti fuori dai canapi, si parte al quinto allineamento, con Lupa e Pantera a posizioni invertite così che l’ultima possa ostacolare la rivale, meglio posizionata allo steccato. Scatta al via il Leocorno, seguito da Giraffa e Torre. È la Giraffa a prendere poco dopo la testa della corsa per mantenerla saldamente fino alla fine, mentre nelle retrovie avvengono cadute durante l’ultimo giro. Terza vittoria sia per la grigia Fedora Saura che per il fantino Brio.

Galleria d’immagini[]

Immagini donate da Janus Kinase

Notizie correlate[]

  • Vedi la


Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Siena, tutto sul Palio che si corre tra poche ore

Siena, tutto sul Palio che si corre tra poche ore

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

martedì 16 agosto 2011
Siena – Mancano poche ore al tradizionale Palio dell’Assunta di mezz’agosto. Wikinews, come negli anni passati, presenta una panoramica delle prove svolte finora ed alcuni numeri e curiosità per seguire al meglio l’evento, di cui pubblicheremo una breve cronaca quasi in tempo reale. Per vedere la Corsa, chi non si trova in Piazza del Campo può scegliere la diretta Rai Due dalle 17.15 oppure lo streaming sul sito ufficiale del Palio.

Chi partecipa[]

Ai canapi.jpg
  • Torre, con Tremendo su Guess
  • Pantera, con Bighino su Gammede
  • Chiocciola, con Nappa su Meremanna
  • Istrice, con Voglia su Marrocula
  • Lupa, con Salasso su Moedi
  • Aquila, con Tittìa su Indianos
  • Leocorno, con Scompiglio su Ivanov
  • Giraffa, con Brio su Fedora Saura
  • Bruco, con Trecciolino su Lo Specialista
  • Nicchio, con Girolamo su Fantastic Light

Chi ha vinto le prove[]

Numeri, statistiche, novità e curiosità di questo Palio[]

Un dettaglio della Maestà di Duccio.

Solo due i cavalli esordienti stavolta, ossia Meremanna e Fantastic Light, mentre Fedora Saura è l’unico soggetto ad aver vinto in passato (2 volte). Al debutto invece un solo fantino, Andrea Chessa, classe 1983, appena battezzato Nappa come il fantino che esattamente un secolo fa vinse proprio per la contrada di San Marco. Presente sul tufo il veterano di Piazza, Gigi Bruschelli, che in caso di vittoria del Bruco agguanterebbe il tredicesimo successo personale. Presenti due coppie di rivali, Aquila-Pantera e Istrice-Lupa; a quest’ultima la sorte non sorride da ben 22 anni, ma anche Aquila, Nicchio e Chiocciola devono fare i conti con astinenze notevoli, rispettivamente 19, 13 e 12 anni.

Sul fronte della sicurezza, installate delle “camicie” nella zona di Fonte Gaia, intercapedini che mantengono una certa distanza tra gli spettatori e lo steccato di Piazza. Inoltre è stato adottato anche per le prove il cap rigido per i fantini, che si è già rivelato provvidenziale nella caduta di Jonatan Bartoletti alla partenza della Prova Generale in cui il fantino è rimasto illeso. Anche le squadre di Pubblica assistenza e Misericordia, dopo alcune polemiche nel luglio scorso, si sono “allenate” a soccorrere in tempi record eventuali fantini che dovessero cadere durante la Carriera o spettatori svenuti. Sabato 13 agosto, prima delle prove, la città omaggia di un giro d’onore il cavallo Berio, vincitore di 4 palii sui 6 disputati, montato dal suo allenatore storico.

Come sempre, pochi giorni prima della Corsa, è stato svelato il Drappellone che si aggiudicherà la contrada vittoriosa. L’opera di Francesco Carone è stata dedicata al VII centenario della collocazione in Duomo della Maestà di Duccio di Buoninsegna, la cui Madonna riprende nella propria opera dominata dal bianco e su cui spiccano le “sfere” con i colori delle Contrade (biglie note localmente come barberi) sistemate a mo’ di pendenti in una collana che ne adorna il petto.

I VIP in Piazza[]

Ecco alcuni nomi noti tra quanti assisteranno al Palio tra palchi e balconate ospiti di diverse istituzioni senesi:

Notizie correlate[]

  • Vedi la
  • Le Contrade di Siena e i su Wikipedia


Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

August 15, 2011

Siena, i risultati delle prime 4 prove del Palio dell\’Assunta

Filed under: Palio di Siena - agosto 2011,Pubblicati — admin @ 5:00 am

Siena, i risultati delle prime 4 prove del Palio dell’Assunta

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

lunedì 15 agosto 2011

La partenza di una prova: si distinguono i colori della Lupa (centro) e della Chiocciola (destra).

Si è conclusa da pochi minuti a Siena, come da tradizione, la quarta delle 6 prove che condurranno alla Carriera dell’Assunta del prossimo martedì. Ecco le accoppiate che vi parteciperanno e l’esito delle prove di questi giorni. Nei prossimi giorni su Wikinews aggiornamenti sulle restanti prove, sulle curiosità di questo Palio e la cronaca della Corsa.

  • Torre, con Tremendo su Guess
  • Pantera, con Bighino su Gammede
  • Chiocciola, con Andrea Chessa su Meremanna
  • Istrice, con Voglia su Marrocula
  • Lupa, con Salasso su Moedi
  • Aquila, con Tittìa su Indianos
  • Leocorno, con Scompiglio su Ivanov
  • Giraffa, con Brio su Fedora Saura
  • Bruco, con Trecciolino su Lo Specialista
  • Nicchio, con Girolamo su Fantastic Light


Notizie correlate[]

  • Siena, ecco chi corre il prossimo Palio dell’Assunta

Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

July 10, 2011

Siena, ecco chi corre il prossimo Palio dell\’Assunta

Siena, ecco chi corre il prossimo Palio dell’Assunta

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

domenica 10 luglio 2011

Sono Giraffa, Bruco e Nicchio le tre contrade che insieme a Torre, Pantera, Chiocciola, Istrice, Lupa, Aquila e Leocorno prenderanno parte al Palio di Siena del 16 agosto prossimo. Si è infatti conclusa pochi minuti dopo le 19, alla presenza di un foltissimo pubblico di contradaioli, la cerimonia dell’esposizione delle bandiere delle 3 contrade alle trifore del primo piano di Palazzo Pubblico, che affaccia sulla nota Piazza del Campo della cittadina toscana; poco prima si era tenuta appunto l’estrazione delle tre contrade mancanti per definire il quadro delle partecipanti alla prossima Carriera. Presenti moltissimi contradaioli dell’Oca, il cui corteo per la vittoria dello scorso luglio si è concluso proprio in Piazza dopo aver sfilato nel pomeriggio per le vie del centro, e del Bruco, impegnato nel tradizionale Giro per la Festa Titolare del rione. Le altre 7 contrade parteciperanno di diritto al Palio di agosto 2012. Presenti quindi 2 coppie di rivali, ovvero l’Aquila e la Pantera e l’Istrice e la Lupa; niente Carriera quest’anno per Onda e Selva.

Curiosità[]

  • Queste operazioni di sorteggio determinano anche l’ordine delle comparse nel noto corteo storico che precede la corsa del Palio.
  • Delle 10 contrade che corrono a luglio, quella che non vince da più tempo, la nonna, è la Lupa, ben 22 anni di digiuno.
  • Il drappellone di agosto sarà dipinto da un giovane artista senese, Francesco Carone, e dedicato al settimo centenario della collocazione della “Maestà” di Duccio sull’Altare Maggiore della Cattedrale di Siena.

Fonti[]

Articoli correlati[]

Collegamenti esterni[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Powered by WordPress