Superenalotto: vinti 147,8 milioni di euro

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

domenica 23 agosto 2009

È di nuovo caccia, come dopo ogni vincita milionaria, al fortunato giocatore che ha incassato ben 147,8 milioni di euro.

Stavolta la schedina fortunata è stata acquistata a Bagnone (provincia di Massa Carrara) ed è costata soltanto due euro. Sono ancora sconosciute le generalità del vincitore anche se ci sono molte ipotesi e altrettante smentite.

Il 6, quindi, viene indovinato di nuovo dopo 87 estrazioni (non si riusciva a sbancare il jackpot dal 31 gennaio) in una cittadina di soltanto 2.000 persone. Il titolare del bar, dove fu acquistato il biglietto fortunato, sa chi è il vincitore ma si rifiuta categoricamente di rivelare la sua identità. Si lascia scappare solo che è una persona “né anziana, né giovane”.

Il prossimo montepremi sarà di 38 milioni di euro grazie al nuovo regolamento introdotto nel giugno 2008 dove viene indicato che il 50% del montepremi del 5+ è destinato per accrescere il jackpot del 6 in palio, mentre l’altro 50% va a creare il montepremi di partenza che, a questo punto, diventa più ricco.


Fonti[]