Tour de France 2010: nella quinta tappa il primo acuto di Mark Cavendish

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

Montargis, giovedì 8 luglio 2010
Si sblocca finalmente il britannico Mark Cavendish, vincitore oggi in volata della quinta tappa in linea del , da Épernay a Montargis. Dopo aver fatto sue sei tappe nel , il ciclista dell’Isola di Man era sembrato sotto pressione in queste prime giornate e non aveva brillato, ma oggi è riuscito nel gran colpo. Alla ricerca del tris, il grande favorito Alessandro Petacchi è invece rimasto chiuso e si è classificato solo ottavo. Fabian Cancellara mantiene la maglia gialla.

Resoconto

Altra tappa pianeggiante su strade di campagna e tra i campi del nord della Francia. Due Gran Premi della Montagna di quarta categoria, la Côte d’Orbais l’Abbaye dopo 18,5 chilometri e la Côte de Mécringes dopo 36,5. Tre i traguardi intermedi validi per la classifica a punti. Il via alle ore 12:50 a Épernay, nel dipartimento della Marna. 188 alla partenza, si è ritirato Amets Txurruka, ieri caduto. Lance Armstrong, per la cronaca, non si è presentato al foglio firma e si è preso una multa di 100 franchi svizzeri.

Dopo soli sei chilometri parte la solita “fuga lunga”: se ne vanno in tre, sono il belga Jürgen Van De Walle della Quick Step, il campione nazionale spagnolo José Iván Gutiérrez della Caisse d’Epargne e il francese Julien El Fares della Cofidis. Intorno al 30º chilometro raggiungono un vantaggio massimo di sette minuti e 55 secondi.

Dietro già si muovono, come ieri, le squadre dei velocisti: il Team HTC-Cloumbia per Mark Cavendish, la Lampre-Farnese Vini per Alessandro Petacchi ed il Cervélo TestTeam per la maglia verde Thor Hushovd. La gara procede tranquilla, senza cadute né particolari scossoni in questa calda giornata di luglio. E il gap dagli uomini davanti comincia già a diminuire: a 98 km dall’arrivo è di 3’52”, ai meno 56 è di soli due minuti e 16″.

A 20 chilometri dal traguardo Van De Walle, Gutiérrez ed El Fares hanno così solo un minuto e 17″, distacco sceso a 37 sparuti secondi nei seguenti 10 000 metri. Così ai meno 6,5 Gutiérrez prova l’allungo solitario, probabilmente un po’ velleitario perché dietro il gruppone risale inesorabilmente. Un chilometro dopo vengono ripresi Van De Walle ed El Fares, mentre il tentativo dello spagnolo, che alla fine della tappa riceverà anche il premio di combattivo di giornata, si esaurisce poco dopo lo striscione dei quattro chilometri all’arrivo.

Si organizzano quindi i treni dei velocisti: la testa del gruppo viene presa dagli uomini della Garmin-Transitions, la squadra di Tyler Farrar, con David Millar, Robert Hunter e Julian Dean. L’ultima curva, a destra, ai 650 metri dall’arrivo non crea problemi. Sul rettilineo finale Mark Renshaw tira la volata a Mark Cavendish, che parte ai meno 200 e con uno sprint potente riesce a lasciarsi indietro tutti i rivali. Secondo è il velocista del Team Milram, il tedesco Gerald Ciolek, mentre ancora terzo è l’ottimo norvegese Edvald Boasson Hagen, in forza alla Sky. Petacchi, che cercava il tris dopo i successi a Bruxelles e Reims, rimane chiuso sulle transenne e conclude solo ottavo. Farrar è invece decimo.

Le classifiche rimangono tutte invariate; in quella a punti Thor Hushovd mantiene la leadership con il quinto posto odierno. Domani frazione di 227,5 chilometri, la più lunga di questa Grande Boucle 2010, da Montargis a Gueugnon; il percorso è un po’ più vallonato, ma si dovrebbe giungere ancora una volta con una volata di gruppo.

Risultati

Classifica di tappa

Épernay Montargis – 187,5 km
# Corridore Squadra Tempo
1 Flag of the United Kingdom.svg Mark Cavendish Flag of the United States.svg HTC-Columbia 4.30’50”
2 Flag of Germany.svg Gerald Ciolek Flag of Germany.svg Milram s.t.
3 Flag of Norway.svg Edvald Boasson Hagen Flag of the United Kingdom.svg Sky s.t.
4 Flag of Spain.svg José Joaquín Rojas Flag of Spain.svg Caisse d’Ep. s.t.
5 Flag of Norway.svg Thor Hushovd Flag of Switzerland.svg Cervélo s.t.
6 Flag of France.svg Sébastien Turgot Flag of France.svg Bbox Bouygues s.t.
7 Flag of Australia.svg Robbie McEwen Flag of Russia.svg Katusha s.t.
8 Flag of Italy.svg Alessandro Petacchi Flag of Italy.svg Lampre s.t.
9 Flag of France.svg Lloyd Mondory Flag of France.svg AG2R La M. s.t.
10 Flag of the United States.svg Tyler Farrar Flag of the United States.svg Garmin s.t.

Classifica generale – Maglia gialla

# Corridore Squadra Tempo
1 Flag of Switzerland.svg Fabian Cancellara Flag of Denmark.svg Saxo Bank 22.59’45”
2 Flag of the United Kingdom.svg Geraint Thomas Flag of the United Kingdom.svg Sky a 23″
3 Flag of Australia.svg Cadel Evans Flag of the United States.svg BMC a 39″
4 Flag of Canada.svg Ryder Hesjedal Flag of the United States.svg Garmin a 46″
5 Flag of France.svg Sylvain Chavanel Flag of Belgium (civil).svg Quick Step a 1’01”
6 Flag of Luxembourg.svg Andy Schleck Flag of Denmark.svg Saxo Bank a 1’09”
7 Flag of Norway.svg Thor Hushovd Flag of Switzerland.svg Cervélo a 1’19”
8 Flag of Kazakhstan.svg Alexandre Vinokourov Flag of Kazakhstan.svg Astana a 1’31”
9 Flag of Spain.svg Alberto Contador Flag of Kazakhstan.svg Astana a 1’40”
10 Flag of Belgium (civil).svg Jurgen Van Den Broeck Flag of Belgium (civil).svg Omega Pharma a 1’42”

Classifica a punti – Maglia verde

# Corridore Squadra Punti
1 Flag of Norway.svg Thor Hushovd Flag of Switzerland.svg Cervélo 102
2 Flag of Italy.svg Alessandro Petacchi Flag of Italy.svg Lampre 88
3 Flag of Australia.svg Robbie McEwen Flag of Russia.svg Katusha 81
4 Flag of Spain.svg José Joaquín Rojas Flag of Spain.svg Caisse d’Ep. 73
5 Flag of Norway.svg Edvald Boasson Hagen Flag of the United Kingdom.svg Sky 64

Classifica squadre – Numero giallo

# Squadra Tempo
1 Flag of Denmark.svg Team Saxo Bank 69.03’10”
2 Flag of the United States.svg Garmin-Transitions a 11″
3 Flag of the United Kingdom.svg Sky Pro Cycling a 25″
4 Flag of Kazakhstan.svg Astana a 2’21”
5 Flag of the United States.svg BMC Racing Team a 2’50”

Classifica scalatori – Maglia a pois

# Corridore Squadra Tempo
1 Flag of France.svg Jérôme Pineau Flag of Belgium (civil).svg Quick Step 13
2 Flag of France.svg Sylvain Chavanel Flag of Belgium (civil).svg Quick Step 8
3 Flag of Estonia.svg Rein Taaramae Flag of France.svg Cofidis 8
4 Flag of Belgium (civil).svg Jürgen Van De Walle Flag of Belgium (civil).svg Quick Step 6
5 Flag of Belgium (civil).svg Maxime Monfort Flag of the United States.svg HTC-Columbia 5

Classifica giovani – Maglia bianca

# Corridore Squadra Tempo
1 Flag of the United Kingdom.svg Geraint Thomas Flag of the United Kingdom.svg Sky 23.00’08”
2 Flag of Luxembourg.svg Andy Schleck Flag of Denmark.svg Saxo Bank a 46″
3 Flag of the Czech Republic.svg Roman Kreuziger Flag of Italy.svg Liquigas a 2’01”
4 Flag of Spain.svg José Joaqín Rojas Flag of Spain.svg Caisse d’Ep. a 2’12”
5 Flag of Germany.svg Tony Martin Flag of the United States.svg HTC-Columbia s.t.

Premio combattività – Numero rosso

# Corridore Squadra Tempo
1 Flag of Spain.svg José Iván Gutiérrez Flag of Spain.svg Caisse d’Ep.


Fonti


Le tappe del Tour de France 2010

Scegli la tappa: prol ·   ·  2ª ·  3ª ·  4ª ·   ·   ·   ·   ·   ·  10ª ·  11ª ·  12ª ·  13ª ·  14ª ·  15ª ·  16ª ·  17ª ·  18ª ·  19ª ·  20ª