Zambia: Rupiah Banda riconfermato presidente

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

sabato 2 novembre 2008

Zambia

Le elezioni tenute giovedì 30 ottobre in Zambia hanno riconfermato presidente dello stato Rupiah Banda.

Il leader del Movimento per la democrazia multipartitica (MMD) deteneva questa carica ad interim già da agosto, quando era succeduto al defunto Levy Mwanawasa.

Rupiah Banda, settantaduenne, ha vinto le elezioni con il 40% delle preferenze contro il 38% del populista Michael Sasa, del Fronte patriottico, il quale però ha già chiesto il riconto dei voti denunciando brogli.

Gli osservatori internazionali dell’Unione africana e della Comunità di sviluppo dell’Africa australe non hanno però segnalato alcun illecito.

L’affluenza in Zambia, uno dei paesi più stabili del continente, è stata del 45% (circa 1.800.000 elettori).


Fonti[]