Wiki Actu it

August 5, 2012

Coppa Italia 2012-2013: le prime partite del primo turno

Coppa Italia 2012-2013: le prime partite del primo turno

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

Cremona, domenica 5 agosto 2012

Ieri, 4 agosto 2012, è iniziato il torneo di Coppa Italia 2012-2013. Le prime due partite del torneo sono state Cremonese-Chieri e Portogruaro-Cosenza che si sono concluse sui punteggi di 4-0 e di 3-1.

A Cremona, di fronte a poco meno di 1000 spettatori, i padroni di casa hanno vinto con le reti di Đurić (13′), Le Noci (79′) e con la doppietta di Filippini (83′ e 90′) subentrano nel secondo tempo a Magallanes.

A Portogruaro l’incontro è tutto in salita per i granata: il Cosenza passa in vantaggio su rigore con Mosciaro (17′). Il Portosummaga trova il pareggio, ancora su rigore, con Cunico (27′) e il primo tempo si conclude in parità. Nel secondo tempo Della Rocca realliza una doppietta (50′ e 80′) facendo passare il turno ai veneti.


Fonti[]

  • «Partite»Soccerway.com, 4 agosto 2012

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

December 8, 2007

Cremona: due rapinatori uccisi dalla polizia in un conflitto a fuoco

Filed under: Bergamo,Cremona,Cronaca,Europa,Italia,Lombardia,Pubblicati,Treviglio — admin @ 5:00 am

Cremona: due rapinatori uccisi dalla polizia in un conflitto a fuoco

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

sabato 8 dicembre 2007

Due rapinatori sono rimasti uccisi questa mattina, intorno alle 5.30, nel corso di una sparatoria con le forze dell’ordine, che erano intervenute dopo una rapina in discoteca.

Secondo le prime ricostruzioni, alcune persone, all’ingresso della discoteca di Treviglio, in provincia di Bergamo, sono state rapinate da quattro uomini, fuggiti immediatamente a bordo di una BMW. I Carabinieri, allertati immediatamente, hanno allargato le ricerche in tutto il territorio della Bergamasca e della vicina provincia di Cremona, nella quale è stata ritrovata la vettura dei rapinatori. Una volta bloccati i malviventi nei pressi di Sergnano, i Carabinieri che effettuavano i controlli di routine sono stati colpiti da diversi colpi di pistola, che li hanno feriti in modo non grave; questi hanno reagito a loro volta, colpendo a morte due dei rapinatori.

Sul luogo della sparatoria si sono recati il magistrato di Crema e i comandanti della polizia di ambo le province.

Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

January 28, 2007

Calcio Italia campionato nazionale Serie C1 girone A 2006-2007 3° giornata ritorno\\Cremonese-Monza

Filed under: Cremona,Monza,Pubblicati — admin @ 5:00 am

28 gennaio 2007

Campionato nazionale di calcio Serie C1 2006/2007 Girone A 3° giornata di ritorno: Cremonese-Monza 0-0.

Reti: –
Cremonese: Bianchi, Azizou, Cremonesi, Carotti, Tedeschi (Paganotto 31′ s.t.), Stendardo, Zanoletti, Gentilini, Graziano, (Taddei 20′ s.t.), Carparelli, Bloudek (Franco 46′ s.t.). All.: Roselli.
Monza: Carrara, Perico, Guerra, Espinal (Montesanto 30′ s.t.), Fabiano, Zaffaroni, Vicari (Coti 18′ s.t.), Menassi, Beretta, Bertolini (Borgobello 36′ s.t.), Iacopino. All. Sonzogni.
Arbitro: La Rocca.

Brutta partita tra Cremonese e Monza: poco gioco e molti errori.
Primo appunto da segnalare al 21′, quando un errore difensivo di Fabiano, mette in condizione Carparelli di involarsi in porta, fermato all’ultimo secondo da Zaffaroni. Unica occasione per il Monza nel primo tempo, un calcio d’angolo di Guerra, sul pallone smanaccia Bianchi anticipando Beretta, Perico di testa rimette al centro su Zaffaroni che colpisce di patto ma sbaglia malamente tirando oltre la traversa. Nel finale di tempo una serie di errori biancorossi impensieriscono la retoguradia, ma altrettando fanno le punte cremonesi e il risultato non cambia.
Il secondo tempo inizia con un altro errore della difesa monzese. Betrolini sbaglia il passaggio all’indietro, interviene Marcarelli che smarca Bloudek: gran tiro che sbatte sulla traversa. Al 31′ un’altra occasione per la Cremonese con Carotti che, libero in area, colpisce bene, ma Carrara salva il risultato deviando oltre la traversa.

Fonti

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the GNU Free Documentation License, Version 1.2 or any later version published by the Free Software Foundation; with no Invariant Sections, no Front-Cover Texts, and no Back-Cover Texts. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Powered by WordPress