Wiki Actu it

July 24, 2007

Alghero, è morto Giovanni Nuvoli

Alghero, è morto Giovanni Nuvoli – Wikinotizie

Alghero, è morto Giovanni Nuvoli

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

martedì 24 luglio 2007
Giovanni Nuvoli, l’uomo affetto da SLA (sclerosi laterale amiotrofica) è morto nella serata del 23 luglio, alle 22:30.

L’annuncio della morte è stato dato dalla moglie Maddalena Soru, che ha precisato che al momento del decesso il respiratore «era ancora attaccato».

L’uomo da giorni non beveva e non si alimentava più nella stanza della sua casa di Alghero, casa nella quale era tornato dopo un lunghissimo periodo in ospedale, e che era stata trasformata in una sala di rianimazione.

Nuvoli, come Welby, non aveva espresso il desiderio di morire, bensì di interrompere le cure. La scelta fatta dall’uomo, per l’etica, potrà essere considerata come un suicidio e non come eutanasia, e diversamente da Piergiorgio Welby potrà avere accesso ai funerali religiosi.


Fonti

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

January 13, 2007

Calcio Italia campionato nazionale femminile Serie A 2006-2007 10° giornata andata/Torres-Fiammamonza

Calcio Italia campionato nazionale femminile Serie A 2006-2007 10° giornata andata/Torres-Fiammamonza

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

13 gennaio 2007

Campionato nazionale di calcio femminile Serie A 2006/2007 10° giornata di andata: Torres-Fiammamonza 2-2

Reti: Conti (T) 9′ p.t., Donghi (F) 2′ s.t., Domenichetti (T) 34′ s.t., Gazzoli (F) 47′ s.t.
Torres: Di Bernardo, Valenti, Cortesi, Lai, Tona (Soro 34′ s.t.), Domenichetti, Sardu, Conti, Marchio, Pintus (Coluccini 27′ s.t.), Ricco (Crespi 27′ s.t.). All.: Ennas.
Fiammamonza: Ferraro, Balconi, D’Adda, Rivolta, Ceroni, Donghi, Gazzoli, Paliotti, Murielli, Ramera, Stracchi (Greco 27′ p.t.). All.: Grilli.
Arbitro: Loni.

La Fiammamonza inizia il campionato ritrovando gioco e grinta e torna dalla Sardegna con un punto conquistato nei minuti di recupero, che però la fa scivolare al settimo posto, superate dal Tavagnacco.

La partita si gioca su un campo sintetico e le sarde approfittano dell’abitudine a giocarci, imprimendo il ritmo alla partita. Al 9′ ottengono il vantaggio con Pamela Conti che sfrutta un cross di Pintu e, dal dischetto, batte Ferraro. Il gioco rimane veloce per tutto il primo tempo, con continui cambi di fronte, ma non si verificano occasioni da rete.

La ripresa incomincia bene per le brianzola, che al 2′ pareggiano con Laura Donghi, pronta ad approfittare del perfetto calcio d’angolo di Roby D’Adda. Al 15′, Ferrara salva su una conclusione di Valenti. Al 70′, tocca a Tona salvare di testa sulla linea, a portiere battuto, l’occasione d’oro capitata alla Murelli. 2-1 al 34′, grazie alla punizione di Domenichetti e alla poca attenzione di Ferraro. La Fiamma non demorde e continua a creare occasioni fino alla fine e mettendo a frutto a tempo scaduto, quella toccata a Chiara Gazzoli, su passaggio di Naila Ramera.

Per vedere il calendario completo vai alla pagina Speciale Calcio Serie A1 femminile.

Fonti

  • «Sito ufficiale»Div. Calcio Femm.,
  • Viviana Dosso «Fino all’ultimo respiro: Fiamma, pareggio del cuore»Il Cittadino di Monza e Brianza, 16 gennaio 2007, pag. 33

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Powered by WordPress