Wiki Actu it

May 28, 2008

Pallanuoto: Pro Recco campione d\’Italia

Pallanuoto: Pro Recco campione d’Italia – Wikinotizie

Pallanuoto: Pro Recco campione d’Italia

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

mercoledì 28 maggio 2008

Water polo pictogram.svg

Segui il Campionato italiano maschile di pallanuoto 2008 su Wikinotizie!

La Pro Recco si è proclamata campione d’Italia per la 22a volta nella sua storia, sconfiggendo in gara3 della finale scudetto del massimo campionato italiano di pallanuoto la squadra della Brixia Leonessa Brescia, che dal canto suo aveva conquistato la finale scudetto per la seconda volta in tutta la sua storia.
Dopo aver sconfitto i lombardi in gara1 in casa per 9-4 e aver espugnato Brescia ai supplementari con il punteggio di 10-9, la Pro Recco aveva ben tre match-point a sua disposizione per chiudere il discorso e lo ha fatto fin da subito avendo la meglio sulla squadra allenata da Bovo per 10-5. La serie si è così chiusa sul 3-0 e Brescia deve così accontentarsi del secondo posto, tutto sommato un ottimo risultato vista la caratura dell’avversario che ha così vinto per il terzo anno consecutivo lo scudetto e aver bissato i successi in Eurolega e Coppa Italia ottenuti l’anno prima, riconquistando così il grande slam dell’anno precedente.

Qualificate alle coppe europee[]

  • Eurolega: Pro Recco, Leonessa Brescia, CN Posillipo
  • Coppa LEN: RN Savona, Nervi
  • Coppa Comen: RN Sori

Tabellino[]

Fra parentesi le reti segnate dal giocatore

PRO RECCO-BRESCIA: 10-5 (3-1, 2-2, 2-1, 3-1)

  • Pro Recco: Tempesti; Giorgetti; Madaras (3); Mangiante; Kasas (1); Vujasinovic; Felugo (1); Angelini; Benedek (1); A. Calcaterra; Udovicic (3); Deserti (1); G. Fiorentini
  • Brescia: Ferrari; Magalotti (1); Saviano; Van der Meer; Molina (2); R. Calcaterra; Herceg; Foresti; Binchi (2); Fresia; Hinic; Rath; Cenci


Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

May 24, 2008

Pallanuoto Finale scudetto: Pro Recco sul 2-0

Pallanuoto Finale scudetto: Pro Recco sul 2-0

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

mercoledì 24 maggio 2008

Water polo pictogram.svg

Segui il Campionato italiano maschile di pallanuoto 2008 su Wikinotizie!

Si è disputata gara2 della finale scudetto del massimo campionato italiano maschile di pallanuoto, con la vittoria esterna di Pro Recco contro Brixia Brescia con il risultato di 10-9.
Dopo il successo di gara1 i liguri fanno così un decisivo passo avanti verso la conquista del 22° titolo di campione d’Italia ai danni di un Brescia che a soli 6 minuti dalla fine del match era in vantaggio 8-5, salvo poi subire la rimonta dei recchelini i quali sono riusciti a pareggiare e ad allungare la partita ai supplementari contro un avversario che, come spesso accaduto durante la stagione, ha dimostrato di avere come punto debole il finale di gara. Gara3 è prevista per mercoledì 28 maggio a Recco, dove un’eventuale vittoria dei padroni di casa sancirà la conquista del titolo per i campioni d’Europa in carica.

Tabellino[]

Fra parentesi le reti segnate dal giocatore

BRESCIA-PRO RECCO: 9-10 (2-2, 1-1, 3-2, 2-3 / 1-2, 0-0)

  • Brescia: Ferrari; Magalotti; Pederzoli; Van der Meer (1); Molina (3); R. Calcaterra (1); Herceg (2); Foresti; Binchi (1); Fresia; Hinic; Rath (1); Cenci
  • Pro Recco: Tempesti; Giacoppo; Madaras (1); Mangiante; Kasas (1); Vujasinovic (2); Felugo (1); Angelini; Benedek (4); A. Calcaterra; Udovicic (1); Deserti; G. Fiorentini

Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

May 21, 2008

Pallanuoto Finale scudetto: Pro Recco in vantaggio

Pallanuoto Finale scudetto: Pro Recco in vantaggio

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

mercoledì 21 maggio 2008

Water polo pictogram.svg

Segui il Campionato italiano maschile di pallanuoto 2008 su Wikinotizie!

Si è disputata gara1 della finale scudetto del massimo campionato italiano maschile di pallanuoto, con la vittoria casalinga di Pro Recco contro Brixia Brescia con il risultato di 9-4. In questo modo i liguri fanno un passo avanti verso il 22° scudetto della loro storia, portando la serie sull’1-0 (si gioca al meglio delle 3 partite). Per i bresciani si tratta invece della seconda finale dopo quella vittoriosa del 2003 proprio contro Pro Recco. Gara2 è prevista per sabato 24 maggio a Brescia.

Tabellino[]

Fra parentesi le reti segnate dal giocatore

PRO RECCO – BRESCIA: 9-4 (3-1, 2-1, 1-2, 3-0)

  • Pro Recco: Tempesti; Giorgetti; Madaras (1); Mangiante (1); Kasas (4); Vujasinovic; Felugo; Angelini; Benedek (1); A. Calcaterra; Udovicic (1); Deserti; G. Fiorentini (1)
  • Brescia: Ferrari; Magalotti; Pederzoli; Van der Meer; Molina (1); R. Calcaterra (1); Herceg (1); Foresti; Binchi; Fresia; Hinic (1); Rath; Cenci

Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

May 3, 2008

Pallanuoto Semifinali scudetto: Pro Recco e Brescia in vantaggio

Pallanuoto Semifinali scudetto: Pro Recco e Brescia in vantaggio

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

sabato 3 maggio 2008

Water polo pictogram.svg

Segui il Campionato italiano maschile di pallanuoto 2008 su Wikinotizie!

Si è disputata gara1 delle semifinali scudetto del massimo campionato italiano maschile di pallanuoto, con le vittorie casalinghe di Pro Recco e Brixia Brescia rispettivamente contro Savona e Posillipo, vittorie che permettono alle due formazioni che hanno dominato la regular season di portarsi in vantaggio nella serie. Gara2 di entrambe le semifinali si disputerà mercoledì 14 maggio in casa di Savona e Posillipo, mentre l’eventuale gara3 è in programma per sabato 17 maggio nuovamente in casa di Pro Recco e Brescia.

Tabellini[]

Fra parentesi le reti segnate dal giocatore

PRO RECCO – SAVONA: 14-9 (4-3, 4-3, 3-1, 3-2)

  • Pro Recco: Tempesti; Giorgetti; Madaras; Mangiante; Kasas (1); Vujasinovic (1); Felugo; Angelini (2); Benedek (4); A. Calcaterra (1); Udovicic (4); Deserti (1); G. Fiorentini
  • Savona: Gerini; Varellas (1); D. Fiorentini; Morena; Pesenti; Rizzo (3); Mistrangelo (1); Perrone (2); Whalan (2); Onofrietti; Aicardi; Santamaria; Conti

BRESCIA – POSILLIPO: 11-7 (3-0, 3-1, 3-4, 2-2)

  • Brescia: Ferrari; Magalotti; Pederzoli; Boccali; Molina (3); R. Calcaterra (1); Herceg (1); Foresti (1); Binchi (2); Fresia; Hinic (1); Rath (2); Cenci
  • Posillipo: Negri; Bertoli; Mattiello; Saccoia (1); Janovic; Violetti; Gambacorta (2); Gallo (2); Zlokovic (1); Stritof; Vasaturo; Scotti Galletta (1); Bencivenga

Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

April 30, 2008

Pallanuoto: Lazio e Padova retrocesse in A2

Pallanuoto: Lazio e Padova retrocesse in A2

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

mercoledì 30 aprile 2008

Water polo pictogram.svg

Segui il Campionato italiano maschile di pallanuoto 2008 su Wikinotizie!

Si sono conclusi i play-out del massimo campionato italiano maschile di pallanuoto con la definitiva gara3 dei match Lazio-Cremona e Bogliasco-Padova che ha visto l’affermazione dei lombardi (13-14 dopo i tempi supplementari) e dei liguri (6-5), e la conseguente retrocessione della formazione laziale e di quella padovana.

Contemporaneamente si è anche disputata l’ultima gara valida per i play-off scudetto del confronto fra Savona e Sori, con i primi che si sono imposti 9-8 portando così la serie sul definitivo 2-1. In semifinale Savona affronterà così la favorita al titolo Pro Recco (già giustiziere di Florentia), mentre l’altra semifinale vedrà opporsi Brescia e Posillipo, giustizieri rispettivamente di Catania e Nervi. Sia Pro Recco sia Brescia avranno il vantaggio di giocare l’eventuale bella in casa, grazie al miglior posizionamento in classifica nel corso della regular season (rispettivamente 1° e 2°).

Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

April 19, 2008

Campionato italiano di pallanuoto maschile: match 1 playoff e playout

Campionato italiano di pallanuoto maschile: match 1 playoff e playout

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

sabato 19 aprile 2008

Water polo pictogram.svg

Segui il Campionato italiano maschile di pallanuoto 2008 su Wikinotizie!

Si sono disputati i primi incontri dei play-off e play-out del campionato italiano maschile di pallanuoto. Fra le otto squadre rimaste in lizza per la lotta scudetto non si sono registrate grosse sorprese, con le nette affermazioni di Pro Recco e Brescia rispettivamente contro Florentia per 27-8 (7-4, 7-0, 7-2, 6-2) e Catania 18-9 (3-1, 5-3, 5-2, 5-3).

Più sudate invece le vittorie di Posillipo contro Nervi (14-10) e di Savona contro Sori (12-11). I napoletani dopo i primi tre quarti di gara si trovavano inaspettatamente sotto 8-9, salvo poi realizzare un eccezionale quarto parziale di gara, che ha annullato ogni speranza della squadra genovese. I parziali: 3-4, 3-2, 2-3, 6-1.
Faticatissima invece la vittoria di Savona nel derby ligure contro la pur neopromossa Sori, che però ha dimostrato di poter mettere benissimo i bastoni fra le ruote alle grandi del campionato. Questi i parziali del match: 3-4, 4-1, 1-3, 2-2.

La vera sorpresa di giornata si è registrata nei play-out per evitare la retrocessione in serie A2, dove Padova si è nettamente imposta in casa della più quotata Bogliasco con un perentorio 8-1 (0-3, 1-2, 0-1, 0-2). Nessuna sorpresa nell’altro match, dove Lazio ha regolato Cremona 12-9 (3-3, 2-2, 6-2, 1-2).

Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

April 12, 2008

Campionato italiano di pallanuoto maschile: conclusa la regular season

Campionato italiano di pallanuoto maschile: conclusa la regular season

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

sabato 12 aprile 2008

Water polo pictogram.svg

Segui il Campionato italiano maschile di pallanuoto 2008 su Wikinotizie!

L’ 89° campionato nazionale italiano di pallanuoto maschile è finalmente giunto alle partite che contano, con la chiusura della regular season e l’inizio di play-off e play-out previsto per il 23 aprile.

Il torneo ha visto il dominio incontrastato di Pro Recco che ha vinto 25 partite su 26 totali, perdendo solo contro Posillipo (con il risultato di 7-8 nel corso della settima giornata di ritorno). I campani si sono piazzati al terzo posto, dietro a Brescia e davanti a Savona. I liguri hanno perso la terza piazza proprio all’ultima giornata venendo sconfitti in casa nel derby contro la capolista e con la concomitante facile vittoria dei campani contro Chiavari, squadra che ha perso tutte le partite del torneo e che è quindi ovviamente retrocessa in serie A2 accompagnata da Salerno.

Completano il quadro dei play-off Sori, Nervi, Catania e Florentia. Si giocano due posti nella massima serie invece Bogliasco, Lazio, Cremona e Padova, condannate ai play-out.

Classifica finale[]

Classifica Pt G V N P GF GS DR
1. Pro Recco 75 26 25 0 1 400 179 +221
2. Brescia 67 26 22 1 3 353 222 +131
3. Posillipo 62 26 20 2 4 307 192 +115
4. Savona 61 26 20 1 5 312 196 +116
5. Sori 53 26 17 2 7 326 256 +70
6. Nervi 41 26 13 2 11 270 250 +20
7. Catania 35 26 11 2 13 207 263 -56
8. Florentia 34 26 10 4 12 291 294 -3
9. Bogliasco 28 26 9 1 16 233 279 -46
10. Lazio 26 26 8 2 16 224 314 -90
11. Cremona 23 26 7 2 17 259 273 -14
12. Padova 21 26 7 0 19 196 288 -92
13. Salerno 10 26 3 1 22 205 340 -135
14. Chiavari 0 26 0 0 26 171 424 -253

Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Powered by WordPress