Wiki Actu it

April 29, 2012

Calcio: trionfo della Juventus a Novara

Calcio: trionfo della Juventus a Novara – Wikinotizie

Calcio: trionfo della Juventus a Novara

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

Novara, domenica 29 aprile 2012

Mirko Vučinić, doppietta contro il Novara

Allo Stadio Silvio Piola di Novara, nell’incontro valido per la 35ª giornata del campionato di Serie A, si sono affrontati ieri sera i padroni di casa del Novara e la Juventus. Novara dopo questa sconfitta virtualmente retrocesso, ma non ancora matematicamente, infatti, se la prossima giornata dovesse perdere sarà retrocesso matematicamente. Mentre la Juventus continua il percorso per lo scudetto, eresia all’inizio della stagione, realtà a 3 giornate dalle fine del campionato. In tribuna due grandi della Juve, Platini e Boniperti, simboli di un passato vincente e forse di un successo futuro.

Tesser schiera il 4-3-2-1, Conte risponde con il 3-5-2.

Nonostante il Novara sia ad un passo in Serie B, la Juventus non si risparmia e gioca come tutte le altre partite, con aggressività, senza pietà. Attacca subito, e dopo un tentativo di Borriello, al 17′ minuto trova il gol: calcio di punizione di Pirlo, nella mischia Vučinić spalle alle porte colpisce con il sinistro e trova un gran gol. Varie occasioni per il radoppio sprecate, rispettivamente da Marchisio, Lichtsteiner, Giaccherini e Pirlo, e dopo l’unico tiro del Novara nel primo tempo di Mazzarani, giusto per sporcare i guanti di Buffon, Borriello trova il raddoppio. Cross di Giaccherini, l’ex attaccante di Milan e Roma trova il gol di testa. Partita già chiusa nel primo tempo.

Dopo una occasione divorata da Borriello, Vidal mette a segno il suo settimo gol stagionale, e lo 0-3 della partita. Vučinić poi fa doppietta ottavo gol stagionale e settimo in campionato. Nel finale Elia, solo 4 presenze inclusa questa con la maglia juventina, entra al posto di Vučinić uomo-scudetto, così facendo riposare Del Piero. L’attaccante olandese sbaglia varie occasioni per il 5-0.

Novara mercoledì prossimo contro la Fiorentina, Juventus a tre partite dal termine (Lecce, Cagliari e Atalanta) per coronare un sogno, lo scudetto, mentre il 20 maggio, disputerà la finale di Coppa Italia contro il Napoli.

Il tabellino[]

NOVARA – JUVENTUS 0-4

  • Novara (4-3-2-1): Fontana; Dellafiore (45′ Gabriel Silva), Paci, Lisuzzo, García; Porcari, Pesce, Gemiti; Rigoni, Mazzarani (68′ Radovanović); Caracciolo (52′ Morimoto). A disp.: Coser, Mascara, Centurioni, Rinaudo. All.: Tesser
  • Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal (57′ Padoin), Pirlo, Marchisio (61′ De Ceglie), Giaccherini; Borriello, Vučinić (66′ Elia). A disp.: Storari, Cáceres, Del Piero, Quagliarella. All.: Conte

Arbitro: Celi

Marcatori: 16′ Vučinić (J); 40′ Borriello (J); 51′ Vidal (J); 65′ Vučinić (J)

Ammoniti: Pesce (N)


Articoli correlati[]

Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

August 27, 2010

Calcio: Novara capolista in Serie B

Filed under: Calcio,Europa,Italia,Novara,Serie B (calcio),Sport — admin @ 5:00 am

Calcio: Novara capolista in Serie B – Wikinotizie

Calcio: Novara capolista in Serie B

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

Novara, giovedì 27 agosto 2010
Allo Stadio Silvio Piola di Novara si sono sfidati i padroni di casa e la Triestina, nell’incontro valido per la 2ª giornata del campionato di Serie B.

Nella partita finita per 2-0, dominata interamente dai piemontesi, mettono a segno le reti González al 26′, lesto a insaccare da centro area dopo un assist di Bertani; e al 36′ minuto l’autore del precedente assist, Bertani, con un sinistro a rientrare dal vertice dell’area. La partita è stata la prima gara giocata su un campo sintetico in Serie B.


Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

March 2, 2007

Maldive: uomo muore per salvare donna

Maldive: uomo muore per salvare donna – Wikinotizie

Maldive: uomo muore per salvare donna

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

venerdì 2 marzo 2007

Giuseppe Fontana, un uomo di 57 anni di Romagnano Sesia, in provincia di Novara, è morto nelle isole Maldive. Stava tentando di portare soccorso ad una donna in difficoltà in acqua.

Quando anche Fontana si è trovato in difficoltà, un altro uomo gli è venuto in soccorso, purtroppo inutilmente.

Nei prossimi giorni la salma dovrebbe rientrare in Italia, dopo l’espletamento dell’autopsia disposta dalle autorità delle Maldive.

Fonti

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

July 27, 2006

Cicogne sui tralicci ferroviari novaresi. La TAV: \”devono andarsene\”

Cicogne sui tralicci ferroviari novaresi. La TAV: “devono andarsene”

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

Novara, 27 luglio 2006

La loro casa è su un traliccio della linea ferroviaria Novara-Rho, in prossimità della stazione di Romentino (No), che prossimamente dovrà essere abbattuta per far posto ai T.A.V.. Sono sotto sfratto, perciò, alcune cicogne, residenti da pochi giorni nella loro nuova dimora, che la LIPU sta difendendo per poter permettere «la nidificazione della cicogna bianca in questa zona».

Massimo Soldarini, della direzione nazionale LIPU, sottolinea che la splendida specie potrebbe nidificare anche grazie a poco e chiede pertanto alla rete Ferroviaria Italiana di non abbattere anche solo tre pali della vecchia linea.

Una coppia delle cicogne che sono ora sotto sfratto, erano state mandate via dalla T.A.V. senza alcun pretesto già alla fine di giugno, ma adesso sono tornate con i piccoli e la LIPU sta combattendo soprattutto per questi.

Fonti

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Powered by WordPress