Wiki Actu it

November 7, 2007

Missione STS-120, il Discovery Shuttle atterra in Florida

Missione STS-120, il Discovery Shuttle atterra in Florida

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

mercoledì 7 novembre 2007

Sts-120-patch.svg

Segui lo Speciale Missione NASA STS-120 Ottobre 2007 su Wikinotizie.

Il Discovery Shuttle è atterrato oggi al Kennedy Space Center, in Florida, a conclusione della missione NASA STS-120, che aveva come obiettivo primario l’assemblaggio di un nuovo modulo (Harmony) della Stazione Spaziale Internazionale.

La missione, iniziata il 25 ottobre 2007 e durata in totale 15 giorni, si è conclusa alle 13:01 orario EDT, 19:01 CET. A bordo dello Shuttle gli astronauti Pamela Melroy, comandante; George Zamka, Pilota; Stephanie Wilson, Scott Parazynski, Doug Wheelock e Paolo Nespoli, Specialisti di Missione. Inoltre con il Discovery era partito Daniel Tani, membro dell’Expedition 16 ed è tornato Clayton Anderson, Ingegnere di volo anch’egli membro dell’Expedition 16.

La STS-120 è la centoventesima missione dello Shuttle e la ventitreesima per la costruzione della Stazione Spaziale. La prossima missione, STS-122, partirà a dicembre.

Fonti

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

November 4, 2007

STS-120, lunedì il rientro

STS-120, lunedì il rientro – Wikinotizie

STS-120, lunedì il rientro

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

domenica 4 novembre 2007

Sts-120-patch.svg

Segui lo Speciale Missione NASA STS-120 Ottobre 2007 su Wikinotizie.

L’equipaggio della missione NASA STS-120 ha lasciato la Stazione Spaziale Internazionale alle 15:03 EDT (21:03 CET). Il Discovery Shuttle ripartirà domani alle 5:30 EDT (11:30 CET).

L’obiettivo della missione, portato a termine con successo, era quello dell’installazione del Nodo 2 (Harmony) sulla stazione orbitante, e lo spostamento del “P6 truss”, componente fondamentale dell’ISS, dal modulo Z1, dove era provvisoriamente situato, al modulo P5. Il modulo Harmony servirà ad ospitare 2 laboratori, uno europeo e uno giapponese.

Prima del rientro dello Shuttle, il pilota farà dei giri intorno alla stazione spaziale per permettere di scattare foto e girare video alla sua nuova composizione.

Lo Shuttle atterrerà al Kennedy Space Center mercoledì 7 novembre poco dopo le 13:00 EDT (19:00 CET).

Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

November 1, 2007

Shuttle, attività extraveicolare rimandata a sabato

Shuttle, attività extraveicolare rimandata a sabato

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

giovedì 1 novembre 2007

Sts-120-patch.svg

Segui lo Speciale Missione NASA STS-120 Ottobre 2007 su Wikinotizie.

Il simbolo ufficiale della missione STS-120

È stata rimandata a sabato 3 novembre 2007 la quarta attività extraveicolare prevista dalla missione NASA STS-120, già in precedenza spostata da martedì a venerdì. Intanto continuano i preparativi per l’escursione spaziale da parte dell’equipaggio dello Shuttle e dell’ISS, questi sono: studiare le procedure, costruire utensili e riparare un guanto di una tuta spaziale.

Sebbene l’obiettivo di questa quarta camminata avrebbe dovuto essere quello di una semplice ispezione di un giunto, ora la priorità è passata alla riparazione di un pannello solare. Condurranno l’escursione i due astronauti Scott Parazynski e Doug Wheelock, entrambe Specialisti di Missione.

Inoltre, la quinta attività extraveicolare prevista inizialmente nella missione STS-120, verrà effettuata dai membri della Expedition 16 – presenti nella Stazione Spaziale – dopo la partenza del Discovery Shuttle.

Fonti

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

October 30, 2007

Missione NASA STS-120, terza passeggiata spaziale

Missione NASA STS-120, terza passeggiata spaziale

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

lunedì 30 ottobre 2007

Sts-120-patch.svg

Segui lo Speciale Missione NASA STS-120 Ottobre 2007 su Wikinotizie.

La terza escursione spaziale per la missione NASA STS-120 è iniziata alle 4:45 EDT (10:43 CET) e si è prolungata per ben 7 ore e 8 minuti, condotta da Scott Parazynski e Doug Wheelock. L’obiettivo di questa “passeggiata nello spazio” era quello di aiutare gli operatori del braccio meccanico della Stazione Spaziale Internazionale – gli astronauti Stephanie Wilson, Specialista di Missione, e Daniel Tani, Ingegnere di volo per la Expedition 16 – a posizionare il P6 truss nella sua nuova allocazione.

Il P6 truss è una delle principali componenti della Stazione Spaziale, infatti serve a distribuire l’energia – ricavata dai pannelli solari – in tutta la stazione orbitante. Questo componente era già stato rimosso dal modulo Z1, a cui era in precedenza agganciato, durante la seconda escursione, ed è stato definitivamente risistemato con questa terza uscita. Dopo che il modulo P6 è stato posizionato, è stato ispezionato accuratamente dai due astronauti, che non hanno trovato nulla di anomalo.

Parazynski ha inoltre ispezionato il SARJ, un dispositivo delle dimensioni di un’automobile in grado effettuare la rotazione verso il Sole delle celle fotovoltaiche della stazione spaziale, dato che si sono notate delle anomalie durante l’attività extraveicolare di domenica.

La durata della missione STS-120 è stata allungata di un giorno – su ordine dei direttori della missione – e la quarta uscita è stata posticipata di un giorno, per permettere agli astronauti di continuare i controlli del SARJ.

Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

October 28, 2007

Seconda escursione spaziale per la missione STS-120

Seconda escursione spaziale per la missione STS-120

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

domenica 28 ottobre 2007

Sts-120-patch.svg

Segui lo Speciale Missione NASA STS-120 Ottobre 2007 su Wikinotizie.

È stata oggi effettuata la seconda escursione nello spazio per la missione NASA STS-120, da parte dei due astronauti Scott Parazynski, Specialista di Missione, e Daniel Tani, Ingegnere di Volo della Spedizione 16. La missione, durata 6 ore e 33 minuti e finita alle 12:05 EDT (18:05 CET), aveva come obiettivo la preparazione del P6 truss – parte della Stazione Spaziale Internazionale, che serve a generare energia elettrica a partire da enormi pannelli fotovoltaici – per la sua riallocazione, staccandolo dal Z1 truss.

Dopo che i due astronauti Parazynski e Tani hanno scollegato il modulo P6 dal modulo Z1, gli Specialisti di Missione Stephanie Wilson e Doug Wheelock, per mezzo di un braccio meccanico, hanno rimosso il modulo P6 dal suo alloggio e lo hanno posizionato in una posizione temporanea per questa notte, prima di spostarlo nuovamente e allocarlo definitivamente lunedì mattina (orario EDT).

Daniel Tani ha inoltre effettuato una serie di controlli richiesti dal coordinatore della missione, l’italiano Paolo Nespoli. Ha ispezionato varie parti, e non ha trovato problemi; però ha notato che su un giunto rotante utilizzato per far ruotare i pannelli fotovoltaici era presente un truciolo di metallo. Più tardi, si è notato uno scricchiolio del giunto, e gli ingegneri stanno analizzando il problema.

La prossima escursione spaziale è prevista per martedì.

Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

October 27, 2007

STS-120, il modulo Harmony per l\’ISS è ora attivo

STS-120, il modulo Harmony per l’ISS è ora attivo

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

sabato 27 ottobre 2007

Sts-120-patch.svg

Segui lo Speciale Missione NASA STS-120 Ottobre 2007 su Wikinotizie.

Gli astronauti della Spedizione 16 e della missione STS-120 sono entrati per la prima volta nel nuovo modulo (chiamato Harmony) della Stazione Spaziale Internazionale alle 8:24 EDT (14:24 CET), dopo che lo Specialista di Missione Paolo Nespoli e il Comandante della Spedizione 16 Peggy Whitson hanno aperto il portello. Harmony servirà ad ospitare due nuovi laboratori di ricerca dell’Agenzia Spaziale Europea e dell’Agenzia Spaziale Giapponese. Questi due laboratori verranno installati nella stazione spaziale con le successive missioni spaziali.

Dettagli del modulo Harmony

Gli equipaggi si stanno inoltre preparando per la camminata spaziale di sabato, la seconda della missione. L’escursione sarà effettuata da Scott Parazynski e Daniel Tani.

Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

October 26, 2007

STS-120, prima passeggiata spaziale

STS-120, prima passeggiata spaziale – Wikinotizie

STS-120, prima passeggiata spaziale

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

venerdì 26 ottobre 2007

Il braccio meccanico mentre trasporta il Modulo Harmony dal Discovery all’ISS.

Si è svolta oggi, fino alle 12:16 EDT (18:12 CET), la prima passeggiata spaziale – durata 6 ore e 14 minuti – degli astronauti Scott Parazynski e Doug Wheelock, rispettivamente della missione STS-120 e della Spedizione 16. Durante questa escursione, è stato installato temporaneamente sulla Stazione Spaziale Internazionale il modulo Harmony che servirà a ospitare successivamente due laboratori.

Sts-120-patch.svg

Segui lo Speciale Missione NASA STS-120 Ottobre 2007 su Wikinotizie.

Durante l’operazione, iniziata alle 6:02 EDT (12:02 CET), i due astronauti hanno rimosso il modulo Harmony dal Discovery Shuttle. Completato questo lavoro, gli operatori del braccio meccanico della stazione hanno rimosso il carico dello Shuttle. Nel frattempo, i due astronauti hanno preparato la riallocazione del modulo.

Coordinatore della missione è stato l’italiano Specialista di Missione Paolo Nespoli. Lo Specialista di Missione Stephanie Wilson e Clay Anderson – membro della Spedizione 16 – avevano il controllo del braccio robotico. Altre quattro passeggiate spaziali sono previste per la missione STS-120.

Fonti

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

October 25, 2007

Lo Space Shuttle raggiunge l\’ISS

Lo Space Shuttle raggiunge l’ISS – Wikinotizie

Lo Space Shuttle raggiunge l’ISS

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

giovedì 25 ottobre 2007

Sts-120-patch.svg

Segui lo Speciale Missione NASA STS-120 Ottobre 2007 su Wikinotizie.

Dopo il lancio del Discovery Shuttle (missione STS-120 con a bordo sette astronauti, fra cui l’italiano Specialista di Missione Paolo Nespoli, l’equipaggio ha raggiunto dopo circa due giorni di viaggio, più precisamente alle 10:39 EDT (16:39 CET), la Stazione Spaziale Internazionale.

Lo Shuttle attraccato alla Stazione Spaziale

La navicella con a bordo gli astronauti era giunta alle 8:40 EDT (14:40 CET), portando con sé un nuovo modulo della Stazione Spaziale, alla periferia dell’orbita terrestre.

Uno delle prime principali operazioni è stata la rotazione dell’equipaggio. Lo Specialista di Missione per la STS-120 Daniel Tani ha preso il posto del membro della Expedition 16 Clayton Anderson. Tani ritornerà sulla Terra con la prossima missione, la STS-122 a fine anno.

Oggi sono anche iniziati i preparativi per la prima delle cinque camminate spaziali previste nella missione.

Fonti

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

October 23, 2007

Ventitreesima missione per la costruzione della ISS, anche un italiano in orbita

Ventitreesima missione per la costruzione della ISS, anche un italiano in orbita

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

martedì 23 ottobre 2007

Sts-120-patch.svg

Segui lo Speciale Missione NASA STS-120 Ottobre 2007 su Wikinotizie.

Oggi è decollato lo Space Shuttle con a bordo 7 astronauti, gli specialisti di missione Scott Parazynski, Douglas Wheelock, Stephanie Wilson, George Zamka (pilota), Pamela Melroy (comandante), Daniel Tani (ingegnere di volo Expedition 15), oltre all’italiano Paolo Nespoli, specialista di missione, residente a Verano Brianza.

La partenza del Discovery

La missione (la ventitreesima in ordine di tempo per la costruzione della Stazione Spaziale Internazionale) STS-120, durerà circa 15 giorni e ha come obiettivo l’installazione del Nodo 2 della Stazione Spaziale internazionale (ISS), per la creazione, nelle prossime missioni, di due laboratori di ricerca, delle agenzie spaziali europea e giapponese. L’italiano rappresenterà l’ESA (European Space Agency) in questa missione.

Le prime tre “passeggiate spaziali” serviranno all’installazione temporanea del Nodo 2, conosciuto anche come Harmony. La quarta “passeggiata”, aggiunta di recente alla missione, avrà come obiettivo la dimostrazione delle tecniche di riparazione della protezione termica dello Space Shuttle. La quinta e ultima camminata, programmata per l’undicesimo giorno di missione, preparerà lo spostamento di Harmony, che avverrà subito dopo. La STS-120 sarà la prima missione con cinque diversi astronauti che cammineranno nello spazio.

La sequenza di lancio è iniziata 9 minuti prima della partenza e si è conclusa alle alle 17:38 ora italiana (11:38 EDT).

Fonti

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Powered by WordPress