Giro d’Italia 2008: ventunesima tappa

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

domenica 1 giugno 2008

Marco Pinotti (qui in una foto del 2006, con la maglia della Saunier Duval), è laureato in ingegneria. Ha vinto per due volte il campionato italiano a cronometro (2005 e 2007).

Marco Pinotti (Team High Road) vince l’ultima prova del 91° Giro d’Italia, una cronometro individuale da Cesano Maderno a Milano, completando il percorso di 28,5 Km in 32′ 45″, alla media di 52,213 Km/h.

Pinotti, partito tra i primi nella cronometro, ha tratto vantaggio dal vento a favore ed è riuscito ad aggiudicarsi la tappa, totalmente pianeggiante, davanti al compagno di squadra Tony Martin e Mikhail Ignatiev (Tinkoff).

Alberto Contador (Astana), invece, legittima il successo nella corsa rosa, guadagnando 1′ 53″ sul secondo, Riccardo Riccò (Saunier Duval). Dopo Pavel Tonkov (Giro 1996), l’iberico è l’ultimo corridore non italiano ad aver vinto il Giro. Marzio Bruseghin (Lampre) è sul gradino più basso del podio per appena 2″ su Franco Pellizotti (Liquigas).

Maglia ciclamino per Daniele Bennati (Liquigas), verde per Emanuele Sella (Csf Group) e bianca per il sopra citato Riccardo Riccò.

Risultati odierni

Classifica di tappa
Posizione Atleta Nazione Squadra Tempo
1 Marco Pinotti Flag of Italy.svg Italia Team High Road 32′ 45″
2 Tony Martin Flag of Germany.svg Germania Team High Road a 7″
3 Mikhail Ignatiev Flag of Russia.svg Russia Tinkoff Credit Systems a 10″
4 Bradley Wiggins Flag of the United Kingdom.svg Regno Unito Team High Road a 13″
5 Christian Vandevelde Flag of the United States.svg Stati Uniti Slipstream Chipotle a 22″


  • Ritirati / Non partiti:

Classifiche finali

Maglia rosa – Classifica finale a tempo del Giro

Posizione Atleta Nazione Squadra Tempo
1 Alberto Contador Flag of Spain.svg Spagna Astana 89h 56′ 49″
2 Riccardo Riccò Flag of Italy.svg Italia Saunier Duval-Scott a 1′ 57″
3 Marzio Bruseghin Flag of Italy.svg Italia Lampre a 2′ 54″
4 Franco Pellizotti Flag of Italy.svg Italia Liquigas a 2′ 56″
5 Denis Menchov Flag of Russia.svg Russia Rabobank a 3′ 37″
6 Emanuele Sella Flag of Italy.svg Italia Csf Group-Navigare a 4′ 31″
7 Jurgen Van den Broeck Flag of Belgium (civil).svg Belgio Silence-Lotto a 6′ 30″
8 Danilo Di Luca Flag of Italy.svg Italia LPR Brakes-Ballan a 7′ 15″
9 Domenico Pozzovivo Flag of Italy.svg Italia Csf Group-Navigare a 7′ 53″
10 Gilberto Simoni Flag of Italy.svg Italia S. Diquigiovanni-Androni G. a 11′ 3″
141 Markus Eichler Flag of Germany.svg Germania Team Milram a 4h 33′ 41″


Maglia Ciclamino – Classifica a Punti

Posizione Atleta Nazione Squadra Punti
1 Daniele Bennati Flag of Italy.svg Italia Liquigas 189
2 Emanuele Sella Flag of Italy.svg Italia Csf Group-Navigare 138
3 Riccardo Riccò Flag of Italy.svg Italia Saunier Duval-Scott 131
4 Mark Cavendish Flag of the United Kingdom.svg Regno Unito Team High Road 106
5 Paolo Bettini Flag of Italy.svg Italia QuickStep 106


Maglia Verde – Classifica GPM – Miglior scalatore

Posizione Atleta Nazione Squadra Punti
1 Emanuele Sella Flag of Italy.svg Italia Csf Group-Navigare 138
2 Vasil Kiryienka Flag of Belarus.svg Bielorussia Tinkoff Credit Systems 63
3 Fortunato Baliani Flag of Italy.svg Italia Csf Group-Navigare 48
4 Julio Alberto Pérez Cuapio Flag of Mexico.svg Messico Csf Group-Navigare 20
5 Alessandro Bertolini Flag of Italy.svg Italia S. Diquigiovanni-Androni G. 20


Maglia Bianca – Classifica Miglior giovane

Posizione Atleta Nazione Squadra Tempo
1 Riccardo Riccò Flag of Italy.svg Italia Saunier Duval-Scott 89h 58′ 46″
2 Jurgen Van den Broeck Flag of Belgium (civil).svg Belgio Silence-Lotto a 4′ 33″
3 Vincenzo Nibali Flag of Italy.svg Italia Liquigas a 18′ 17″
4 Chris Sørensen Flag of Denmark.svg Danimarca Team CSC a 1h 2′ 12″
5 Matthew Lloyd Flag of Australia.svg Australia Silence-Lotto a 1h 3′ 55″


Fonti


Resoconto del Giro d’Italia 2008
Maglia rosa del Giro d'Italia

Scegli la tappa: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21

Segui lo Speciale Giro d’Italia 2008.