Wiki Actu it

August 6, 2018

In Svizzera un aereo d’epoca si schianta contro una montagna

In Svizzera un aereo d’epoca si schianta contro una montagna

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto

Jump to navigation Jump to search

lunedì 6 agosto 2018

Wikinotizie di oggi
6 agosto
  • In Svizzera un aereo d’epoca si schianta contro una montagna
Collabora con noi
  • Scrivi un articolo
  • Cosa scrivere
  • Come scriverlo
  • Scrivania
  • Portale:Comunità

Un’immagine dell’aereo in questione

Il Piz Segnas, il monte coinvolto

Sul fianco occidentale del Piz Segnas, in Svizzera, si é schiantato un aereo storico dell’aereonautica elvetica ora usato per turismo, lo Junker Ju-52, risalente agli anni ’30. Tutti i 20 passeggeri (compresi 3 membri dell’equipaggio) sono deceduti. La notizia è stata anticipata la sera del 4 agosto ed è stata confermata via Twitter dalla Polizia Cantonale.

L’aereo era partito il 3 agosto per svolgere una lenta (l’aereo si muove a soli 180 km/h) gita di due giorni.

Si sta indagando sulle cause ed alcune ipotesi accusano il caldo, che porta ad un’aria piú rarefatta che rende difficile il volo. Nel frattempo la compagnia proprietaria dell’aereo, la Ju-Air, ha sospeso le sue attivitá.


Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

August 10, 2016

Giochi olimpici 2016: cronometro su strada di ciclismo tra piogge e cadute

Giochi olimpici 2016: cronometro su strada di ciclismo tra piogge e cadute

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

mercoledì 10 agosto 2016

Wikinotizie di oggi
10 agosto
Collabora con noi
  • Scrivi un articolo
  • Cosa scrivere
  • Come scriverlo
  • Scrivania
  • Portale:Comunità

Il clima invernale brasiliano ha giocato brutti scherzi nelle corse a cronometro di ciclismo su strada femminili e maschili dei Giochi olimpici di Rio de Janeiro svoltesi oggi, favorendo cadute e rallentamenti. La prova femminile ha sancito la terza vittoria consecutiva della statunitense Kirstin Armstrong, già oro a Pechino e Londra, mentre nella prova maschile ha prevalso lo specialista svizzero Fabian Cancellara, già oro a Pechino.

Il circuito[]

Mappa del circuito di Grumari

La prova si è svolta sul circuito di Grumari, già percorso nella prima parte delle prove in linea dello scorso weekend, con partenza e arrivo fissati presso l’Estrada do Pontal. Le ragazze hanno dovuto percorrere una volta il circuito (29,8 km la lunghezza complessiva della prova), i ragazzi due volte (54,5 km).

Nel dettaglio, dopo i primi 9,7 km di saliscendi sul percorso era presente lo strappo di Grumari, una salita lunga 1,2 km con pendenza variabile media pari del 9% e picchi del 24%. Dopo circa 19,2 km dal via si affrontava la salita di Grota Funda, meno impegnativa della prima, ma con lunghezza sempre di 1,2 km, pendenza media del 4,5% e punte del 6%; a metà dell’ascesa era quindi presente un tratto in contropendenza seguito da una salita verso lo scollinamento. Tre erano quindi i chilometri di pianura prima della fine del giro.

La gara femminile[]

Kristin Armstrong, oro nella prova femminile

La gara femminile, cui hanno preso parte 25 atlete in rappresentanza di 19 Paesi, si è svolta tutto sommato con regolarità, anche se non sono mancate le sorprese. Il tracciato è risultato piuttosto bagnato, a causa della pioggia mattutina, e per questo scivoloso in più tratti. Si ricorda che attualmente a Rio de Janeiro è inverno, essendo la città collocata nell’emisfero australe.

Tra le big hanno deluso la statunitense Evelyn Stevens e la tedesca Lisa Brennauer (decima e ottava alla fine), ma le altre si sono giocate le medaglie con distacchi ridotti. Tra di loro, la specialista olandese Ellen van Dijk si è resa protagonista di un fuori strada tra gli arbusti laterali, probabilmente a causa di una distrazione; prontamente si è rialzata e rimessa in carreggiata, ma i circa 20 secondi persi le sono costati quello che poteva essere un tempo “d’oro” assai invidiabile: ha concluso in 44’48″74. Il suo primato è stato di breve durata, superato dal tempo della russa Ol’ga Zabelinskaja, 44’31″97, particolarmente brillante nel settore intermedio.

Le ultime tre atlete sul percorso hanno fissato la classifica finale. L’altra olandese Anna van der Breggen (già oro nella prova in linea di domenica scorsa) ha conquistato il secondo posto parziale, alle spalle di Zabelinskaja ma davanti a Van Dijk, completando la prova in 44’37″80. Mentre la neozelandese Linda Villumsen, campionessa del mondo in carica di specialità, chiudeva lontana, in 44’54″71 (sarà sesta), la statunitense Kristin Armstrong sorpassava tutte le rivali fissando il cronometro sul tempo di 44’26″42 e guadagnando così la medaglia d’oro, la terza consecutiva nella sua carriera. A completare il podio Zabelinskaja, argento, e Van der Breggen, bronzo.

L’italiana Elisa Longo Borghini, già medaglia di bronzo nella prova in linea, ha concluso con un ottimo e inaspettato quinto posto, a 25″52 dalla vincitrice.

La gara maschile[]

Fabian Cancellara, oro nella prova maschile

Più torturata dal meteo la cronometro maschile. Tra le prime partenze del primo gruppo (37 in tutto i ciclisti al via, dei 40 iscritti, in rappresentanza di 27 Paesi) è stata da registrare la caduta quasi immediata dello statunitense Brent Bookwalter, che è poi ripartito, pur con il body rotto, per concludere con quello che sarà il 23º tempo. Particolarmente flagellato dalla pioggia anche l’austriaco Georg Preidler, che dopo una buona prima parte ha dovuto rallentare e affrontare guardingo le curve in discesa, perdendo molto tempo e chiudendo in 1h16’02″36 (sarà 16º alla fine).

Verso le 16:15 italiane sono partiti i ciclisti del secondo gruppo, tra i quali molti dei favoriti per un posto sul podio. Ottima la prova dello specialista spagnolo Jonathan Castroviejo, issatosi al primo posto parziale con il tempo di 1h13’21″50. Il suo tempo è però stato superato nettamente dallo svizzero Fabian Cancellara, già medaglia d’oro otto anni fa a Pechino, capace di fissare il cronometro a 1h12’15″42. Prima e dopo Cancellara, negative le prove dello statunitense Taylor Phinney, del bielorusso campione del mondo in carica Vasyl’ Kiryenka e del tedesco Tony Martin (argento di specialità a Londra), tutti alla fine fuori dalla top 10.

Gli ultimi due atleti sul percorso, l’olandese Tom Dumoulin e il britannico Chris Froome, hanno solo vagamente impensierito Cancellara, giungendo con distacchi piuttosto ampi e spartendosi le due medaglie meno nobili: 1h13’02″83 il tempo di Dumoulin, 1h13’17″54 quello del fresco vincitore del Tour de France. Oro a Cancellara, argento a Dumoulin, bronzo a Froome.

L’italiano Damiano Caruso, partito senza il connazionale Vincenzo Nibali, che ha dovuto rinunciare alla prova a causa della fratture alla clavicola rimediate nella caduta della gara di sabato, ha prevedibilmente concluso lontano dai migliori, 27º in 1h19’46″53.

Olympic rings with white rims.svg
Segui lo Speciale dedicato ai Giochi della XXXI Olimpiade!
Wikinews-logo.svg


Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

December 7, 2015

Calcio, Super League 2015-2016: 18ª giornata

Filed under: Calcio,Calcio svizzero,Europa,Pubblicati,Sport,Svizzera — admin @ 5:00 am

Calcio, Super League 2015-2016: 18ª giornata

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

lunedì 7 dicembre 2015

Sabato 5 e domenica 6 dicembre 2015 si è giocata la 18ª giornata del campionato di Super League di calcio 2015-2016. In questa pagina i risultati dettagliati e la classifica.

Risultati[]


Super League: 18ª giornata
Data Ora Gara Ris.
5 dicembre
2015
17:45 Zurigo Zurigo – Sion Sion 1 – 0
20:00 Lucerna Lucerna – Young Boys Young Boys 3 – 1
6 dicembre
2015
13:45 Lugano Lugano – Grasshoppers Grasshoppers 4 – 1
13:45 San Gallo San Gallo – Vaduz Vaduz 2 – 2
16:00 Thun Thun – Basilea Basilea 0 – 2


Dettagli[]

Anticipi del sabato[]

Zurigo
5 dicembre 2015, ore 17:45 CEST
18ª giornata
Zurigo Zurigo 1 – 0
referto
Sion Sion Letzigrund (6 815 spett.)
Arbitro Schnyder
Lucerna
5 dicembre 2015, ore 20:00 CEST
18ª giornata
Lucerna Lucerna 3 – 1
referto
Young Boys Young Boys Swissporarena (9 392 spett.)
Arbitro Bieri

Partite della domenica[]

Lugano
6 dicembre 2015, ore 13:45 CEST
18ª giornata
Lugano Lugano 4 – 1
referto
Grasshoppers Grasshoppers Stadio Cornaredo (4 982 spett.)
Arbitro Erlachner
San Gallo
6 dicembre 2015, ore 13:45 CEST
18ª giornata
San Gallo San Gallo 2 – 2
referto
Vaduz Vaduz AFG Arena (15 740 spett.)
Arbitro Hänni

Classifica[]

Aggiornata al 6 dicembre 2015
Fonte: sito ufficiale


This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

November 30, 2015

Calcio, Super League 2015-2016: 17ª giornata

Filed under: Calcio,Calcio svizzero,Europa,Pubblicati,Sport,Svizzera — admin @ 5:00 am

Calcio, Super League 2015-2016: 17ª giornata

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

lunedì 30 novembre 2015

Sabato 28 e domenica 29 novembre 2015 si è giocata la 17ª giornata del campionato di Super League di calcio 2015-2016. In questa pagina i risultati dettagliati e la classifica.

Risultati[]


Super League: 16ª giornata
Data Ora Gara Ris.
28 novembre
2015
17:45 Vaduz Vaduz – Lugano Lugano 1 – 1
20:00 Young Boys Young Boys – San Gallo San Gallo 2 – 1
29 novembre
2015
13:45 Basilea Basilea – Lucerna Lucerna 3 – 0
13:45 Sion Sion – Thun Thun 1 – 2
16:00 Grasshoppers Grasshoppers – Zurigo Zurigo 5 – 0


Dettagli[]

Anticipi del sabato[]

Vaduz
28 novembre 2015, ore 17:45 CEST
17ª giornata
Vaduz Vaduz 1 – 1
referto
Lugano Lugano Rheinpark Stadion (2 707 spett.)
Arbitro Fähndrich
Berna
28 novembre 2015, ore 20:00 CEST
17ª giornata
Young Boys Young Boys 2 – 1
referto
San Gallo San Gallo Stade de Suisse (15 319 spett.)
Arbitro Amhof

Partite della domenica[]

Basilea
29 novembre 2015, ore 13:45 CEST
17ª giornata
Basilea Basilea 3 – 0
referto
Lucerna Lucerna St. Jakob-Park (29 691 spett.)
Arbitro Klossner
Sion
29 novembre 2015, ore 13:45 CEST
17ª giornata
Sion Sion 1 – 2
referto
Thun Thun Tourbillon (5 000 spett.)
Arbitro Gut
Zurigo
29 novembre 2015, ore 16:00 CEST
17ª giornata
Grasshoppers Grasshoppers 5 – 0
referto
Zurigo Zurigo Letzigrund (14 000 spett.)
Arbitro Schärer

Classifica[]

Aggiornata al 29 novembre 2015
Fonte: sito ufficiale


Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Flag of Switzerland.svg Coppacampioni.png 1. Basilea Basilea 40 17 13 1 3 41 20 +21
Coppacampioni.png 2. Grasshoppers Grasshoppers 33 17 10 3 4 45 28 +17
UEFA Cup (adjusted).png 3. Young Boys Young Boys 28 17 7 7 3 29 19 +10
UEFA Cup (adjusted).png 4. Lucerna Lucerna 23 17 6 5 6 21 23 -2
5. San Gallo San Gallo 22 17 6 4 7 17 19 -2
6. Sion Sion 22 17 6 4 7 21 24 -3
7. Thun Thun 20 17 6 2 9 24 29 -5
8. Lugano Lugano 16 17 4 4 9 21 33 -12
9. Vaduz Vaduz 14 17 2 8 7 15 25 -10
1downarrow red.svg 10. Zurigo Zurigo 14 17 2 8 7 26 40 -14

Legenda:
      Campione di Svizzera e ammessa alla UEFA Champions League 2016-2017
      Ammessa alla UEFA Champions League 2016-2017
      Ammesse alla UEFA Europa League 2016-2017
      Retrocessa in Challenge League 2016-2017

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
La classifica viene stilata secondo i seguenti criteri:
  • Punti conquistati
  • Differenza reti generale
  • Reti totali realizzate
  • Punti conquistati negli scontri diretti
  • Sorteggio

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

November 23, 2015

Calcio, Super League 2015-2016: 16ª giornata

Calcio, Super League 2015-2016: 16ª giornata

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

lunedì 23 novembre 2015

Sabato 21 e domenica 22 novembre 2015 si è giocata la 16ª giornata del campionato di Super League di calcio 2015-2016. In questa pagina i risultati dettagliati e la classifica.

Risultati[]


Super League: 16ª giornata
Data Ora Gara Ris.
21 novembre
2015
17:45 Grasshoppers Grasshoppers – Vaduz Vaduz 2 – 0
20:00 Lucerna Lucerna – Thun Thun 1 – 0
22 novembre
2015
13:45 Zurigo Zurigo – Lugano Lugano 5 – 3
13:45 San Gallo San Gallo – Basilea Basilea 2 – 1
16:00 Young Boys Young Boys – Sion Sion 1 – 1


Dettagli[]

Anticipi del sabato[]

Zurigo
21 novembre 2015, ore 17:45 CEST
16ª giornata
Grasshoppers Grasshoppers 2 – 0
referto
Vaduz Vaduz Letzigrund (3 600 spett.)
Arbitro Pache
Lucerna
21 novembre 2015, ore 20:00 CEST
16ª giornata
Lucerna Lucerna 1 – 0
referto
Thun Thun Swissporarena (9 392 spett.)
Arbitro Jaccottet

Partite della domenica[]

Zurigo
22 novembre 2015, ore 13:45 CEST
16ª giornata
Zurigo Zurigo 5 – 3
referto
Lugano Lugano Letzigrund (7 277 spett.)
Arbitro San
San Gallo
22 novembre 2015, ore 13:45 CEST
16ª giornata
San Gallo San Gallo 2 – 1
referto
Basilea Basilea AFG Arena (15 740 spett.)
Arbitro Lechner
Berna
22 novembre 2015, ore 16:00 CEST
16ª giornata
Young Boys Young Boys 1 – 1
referto
Sion Sion Stade de Suisse (17 951 spett.)
Arbitro Schärer

Classifica[]

Aggiornata al 22 novembre 2015
Fonte: sito ufficiale


Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Flag of Switzerland.svg Coppacampioni.png 1. Basilea Basilea 37 16 12 1 3 38 20 +18
Coppacampioni.png 2. Grasshoppers Grasshoppers 30 16 9 3 4 40 28 +12
UEFA Cup (adjusted).png 3. Young Boys Young Boys 25 16 6 7 3 27 18 +9
UEFA Cup (adjusted).png 4. Lucerna Lucerna 23 16 6 5 5 21 20 +1
5. San Gallo San Gallo 22 16 6 4 6 16 17 -1
6. Sion Sion 22 16 6 4 6 20 22 -2
7. Thun Thun 17 16 5 2 9 22 28 -6
8. Lugano Lugano 15 16 4 3 9 20 32 -12
9. Zurigo Zurigo 14 16 2 8 6 26 35 -9
1downarrow red.svg 10. Vaduz Vaduz 13 16 2 7 7 14 24 -10

Legenda:
      Campione di Svizzera e ammessa alla UEFA Champions League 2016-2017
      Ammessa alla UEFA Champions League 2016-2017
      Ammesse alla UEFA Europa League 2016-2017
      Retrocessa in Challenge League 2016-2017

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
La classifica viene stilata secondo i seguenti criteri:
  • Punti conquistati
  • Differenza reti generale
  • Reti totali realizzate
  • Punti conquistati negli scontri diretti
  • Sorteggio

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

November 9, 2015

Calcio, Super League 2015-2016: 15ª giornata

Filed under: Calcio,Calcio svizzero,Europa,Pubblicati,Sport,Svizzera — admin @ 5:00 am

Calcio, Super League 2015-2016: 15ª giornata

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

lunedì 9 novembre 2015

Wikinotizie di oggi
9 novembre

Collabora con noi
  • Scrivi un articolo
  • Cosa scrivere
  • Come scriverlo
  • Scrivania
  • Portale:Comunità

Sabato 7 e domenica 8 novembre 2015 si è giocata la 15ª giornata del campionato di Super League di calcio 2015-2016. In questa pagina i risultati dettagliati e la classifica.

Risultati[]


Super League: 15ª giornata
Data Ora Gara Ris.
7 novembre
2015
17:45 Zurigo Zurigo – Vaduz Vaduz 1 – 1
20:00 Lugano Lugano – Young Boys Young Boys 1 – 1
8 novembre
2015
13:45 Thun Thun – San Gallo San Gallo 0 – 2
13:45 Sion Sion – Lucerna Lucerna 2 – 0
16:00 Basilea Basilea – Grasshoppers Grasshoppers 2 – 3


Dettagli[]

Anticipi del sabato[]

Zurigo
7 novembre 2015, ore 17:45 CEST
15ª giornata
Zurigo Zurigo 1 – 1 Vaduz Vaduz Letzigrund (7 446 spett.)
Arbitro Schärer
Lugano
7 novembre 2015, ore 20:00 CEST
15ª giornata
Lugano Lugano 1 – 1 Young Boys Young Boys Stadio Cornaredo (5 715 spett.)
Arbitro Jaccottet

Partite della domenica[]

Thun
8 novembre 2015, ore 13:45 CEST
15ª giornata
Thun Thun 0 – 2 San Gallo San Gallo Stockhorn Arena (6 547 spett.)
Arbitro Jancevski
Sion
8 novembre 2015, ore 13:45 CEST
15ª giornata
Sion Sion 2 – 0 Lucerna Lucerna Tourbillon (7 200 spett.)
Arbitro Bieri
Basilea
8 novembre 2015, ore 16:00 CEST
15ª giornata
Basilea Basilea 2 – 3 Grasshoppers Grasshoppers St. Jakob-Park (31 669 spett.)
Arbitro Amhof

Classifica[]

Aggiornata all’8 novembre 2015
Fonte: sito ufficiale


Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Flag of Switzerland.svg Coppacampioni.png 1. Basilea Basilea 37 15 12 1 2 37 18 +19
Coppacampioni.png 2. Grasshoppers Grasshoppers 27 15 8 3 4 38 28 +10
UEFA Cup (adjusted).png 3. Young Boys Young Boys 24 15 6 6 3 26 17 +9
UEFA Cup (adjusted).png 4. Sion Sion 21 15 6 3 6 19 21 -2
5. Lucerna Lucerna 20 15 5 5 5 20 20 0
6. San Gallo San Gallo 19 15 5 4 6 14 16 -2
7. Thun Thun 17 15 5 2 8 22 27 -5
8. Lugano Lugano 15 15 4 3 8 17 27 -10
9. Vaduz Vaduz 13 15 2 7 6 14 22 -8
1downarrow red.svg 10. Zurigo Zurigo 11 15 1 8 6 21 32 -11

Legenda:
      Campione di Svizzera e ammessa alla UEFA Champions League 2016-2017
      Ammessa alla UEFA Champions League 2016-2017
      Ammesse alla UEFA Europa League 2016-2017
      Retrocessa in Challenge League 2016-2017

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
La classifica viene stilata secondo i seguenti criteri:
  • Punti conquistati
  • Differenza reti generale
  • Reti totali realizzate
  • Punti conquistati negli scontri diretti
  • Sorteggio

CC-BY-SA icon.svg Articolo pubblicato con licenza CC BY-SA,
in quanto importato da Wikipedia.

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

November 2, 2015

Calcio, Super League 2015-2016: 14ª giornata

Filed under: Calcio,Calcio svizzero,Europa,Pubblicati,Sport,Svizzera — admin @ 5:00 am

Calcio, Super League 2015-2016: 14ª giornata

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

lunedì 2 novembre 2015

Sabato 31 ottobre e domenica 1 novembre 2015 si è giocata la 14ª giornata del campionato di Super League di calcio 2015-2016. In questa pagina i risultati dettagliati e la classifica.

Risultati[]


Super League: 14ª giornata
Data Ora Gara Ris.
31 ottobre
2015
17:45 Grasshoppers Grasshoppers – Thun Thun 1 – 2
20:00 Vaduz Vaduz – Basilea Basilea 1 – 2
1 novembre
2015
13:45 Lugano Lugano – Sion Sion 3 – 0
13:45 Young Boys Young Boys – Zurigo Zurigo 1 – 1
16:00 San Gallo San Gallo – Lucerna Lucerna 1 – 0


Dettagli[]

Anticipi del sabato[]

Zurigo
31 ottobre 2015, ore 17:45 CEST
14ª giornata
Grasshoppers Grasshoppers 1 – 2
referto
Thun Thun Letzigrund (4 000 spett.)
Arbitro Jaccottet
Vaduz
31 ottobre 2015, ore 20:00 CEST
14ª giornata
Vaduz Vaduz 1 – 2
referto
Basilea Basilea Rheinpark Stadion (4 897 spett.)
Arbitro Fähndrich

Partite della domenica[]

Lugano
1 novembre 2015, ore 13:45 CEST
14ª giornata
Lugano Lugano 3 – 0
referto
Sion Sion Stadio di Cornaredo (4 124 spett.)
Arbitro Hänni
Berna
1 novembre 2015, ore 13:45 CEST
14ª giornata
Young Boys Young Boys 1 – 1
referto
Zurigo Zurigo Stade de Suisse (17 450 spett.)
Arbitro Amhof
San Gallo
1 novembre 2015, ore 16:00 CEST
14ª giornata
San Gallo San Gallo 1 – 0
referto
Lucerna Lucerna AFG Arena (12 141 spett.)
Arbitro Klossner

Classifica[]

Aggiornata all’1 novembre 2015
Fonte: sito ufficiale

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Flag of Switzerland.svg Coppacampioni.png 1. Basilea Basilea 37 14 12 1 1 35 15 +20
Coppacampioni.png 2. Grasshoppers Grasshoppers 24 14 7 3 4 35 26 +9
UEFA Cup (adjusted).png 3. Young Boys Young Boys 23 14 6 5 3 25 16 +9
UEFA Cup (adjusted).png 4. Lucerna Lucerna 20 14 5 5 4 20 18 +2
5. Sion Sion 18 14 5 3 6 17 21 -4
6. Thun Thun 17 14 5 2 7 22 25 -3
7. San Gallo San Gallo 16 14 4 4 6 12 16 -4
8. Lugano Lugano 14 14 4 2 8 16 26 -10
9. Vaduz Vaduz 12 14 2 6 6 13 21 -8
1downarrow red.svg 10. Zurigo Zurigo 10 14 1 7 6 20 31 -11

Legenda:
      Campione di Svizzera e ammessa alla UEFA Champions League 2016-2017
      Ammessa alla UEFA Champions League 2016-2017
      Ammesse alla UEFA Europa League 2016-2017
      Retrocessa in Challenge League 2016-2017

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
La classifica viene stilata secondo i seguenti criteri:
  • Punti conquistati
  • Differenza reti generale
  • Reti totali realizzate
  • Punti conquistati negli scontri diretti
  • Sorteggio

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

October 26, 2015

Calcio, Super League 2015-2016: 13ª giornata

Filed under: Calcio,Calcio svizzero,Europa,Pubblicati,Sport,Svizzera — admin @ 5:00 am

Calcio, Super League 2015-2016: 13ª giornata

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

lunedì 26 ottobre 2015

Sabato 24 e domenica 25 ottobre 2015 si è giocata la 13ª giornata del campionato di Super League di calcio 2015-2016. In questa pagina i risultati dettagliati e la classifica.

Risultati[]


Super League: 13ª giornata
Data Ora Gara Ris.
24 ottobre
2015
17:45 Lucerna Lucerna – Vaduz Vaduz 1 – 1
17:45 Zurigo Zurigo – San Gallo San Gallo 2 – 2
25 ottobre
2015
13:45 Sion Sion – Grasshoppers Grasshoppers 3 – 2
13:45 Thun Thun – Lugano Lugano 2 – 1
16:00 Basilea Basilea – Young Boys Young Boys 1 – 0


Dettagli[]

Anticipi del sabato[]

Lucerna
24 ottobre 2015, ore 17:45 CEST
13ª giornata
Lucerna Lucerna 1 – 1
referto
Vaduz Vaduz Swissporarena (10 750 spett.)
Arbitro Jaccottet
Zurigo
24 ottobre 2015, ore 17:45 CEST
13ª giornata
Zurigo Zurigo 2 – 2
referto
San Gallo San Gallo Letzigrund (7 770 spett.)
Arbitro Erlachner

Partite della domenica[]

Sion
25 ottobre 2015, ore 13:45 CEST
13ª giornata
Sion Sion 3 – 2
referto
Grasshoppers Grasshoppers Tourbillon (7 400 spett.)
Arbitro San
Thun
25 ottobre 2015, ore 13:45 CEST
13ª giornata
Thun Thun 2 – 1
referto
Lugano Lugano Stockhorn Arena (5 477 spett.)
Arbitro Schärer
Basilea
25 ottobre 2015, ore 16:00 CEST
13ª giornata
Basilea Basilea 1 – 0
referto
Young Boys Young Boys St. Jakob-Park (33 360 spett.)
Arbitro Bieri

Classifica[]

Aggiornata al 25 ottobre 2015
Fonte: sito ufficiale

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Flag of Switzerland.svg Coppacampioni.png 1. Basilea Basilea 34 13 11 1 1 33 14 +19
Coppacampioni.png 2. Grasshoppers Grasshoppers 24 13 7 3 3 34 24 +10
UEFA Cup (adjusted).png 3. Young Boys Young Boys 22 13 6 4 3 24 15 +9
UEFA Cup (adjusted).png 4. Lucerna Lucerna 20 13 5 5 3 20 17 +3
5. Sion Sion 18 13 5 3 5 17 18 -1
6. Thun Thun 14 13 4 2 7 20 24 -4
7. San Gallo San Gallo 13 13 3 4 6 11 16 -5
8. Vaduz Vaduz 12 13 2 6 5 12 19 -7
9. Lugano Lugano 11 13 3 2 8 13 26 -13
1downarrow red.svg 10. Zurigo Zurigo 9 13 1 6 6 19 30 -11

Legenda:
      Campione di Svizzera e ammessa alla UEFA Champions League 2016-2017
      Ammessa alla UEFA Champions League 2016-2017
      Ammesse alla UEFA Europa League 2016-2017
      Retrocessa in Challenge League 2016-2017

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
La classifica viene stilata secondo i seguenti criteri:
  • Punti conquistati
  • Differenza reti generale
  • Reti totali realizzate
  • Punti conquistati negli scontri diretti
  • Sorteggio

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

October 19, 2015

Calcio, Super League 2015-2016: 12ª giornata

Filed under: Calcio,Calcio svizzero,Europa,Pubblicati,Sport,Svizzera — admin @ 5:00 am

Calcio, Super League 2015-2016: 12ª giornata

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

lunedì 19 ottobre 2015

Sabato 17 e domenica 18 ottobre 2015 si è giocata la 12ª giornata del campionato di Super League di calcio 2015-2016. In questa pagina i risultati dettagliati e la classifica.

Risultati[]


Super League: 12ª giornata
Data Ora Gara Ris.
17 ottobre
2015
17:45 Grasshoppers Grasshoppers – Lucerna Lucerna 1 – 0
20:00 Vaduz Vaduz – Young Boys Young Boys 1 – 1
18 ottobre
2015
13:45 Sion Sion – Basilea Basilea 0 – 2
13:45 Thun Thun – Zurigo Zurigo 5 – 1
16:00 Lugano Lugano – San Gallo San Gallo 3 – 1


Dettagli[]

Anticipi del sabato[]

Zurigo
17 ottobre 2015, ore 17:45 CEST
12ª giornata
Grasshoppers Grasshoppers 1 – 0
referto
Lucerna Lucerna Letzigrund (6 500 spett.)
Arbitro Schörgenhofer
Vaduz
17 ottobre 2015, ore 20:00 CEST
12ª giornata
Vaduz Vaduz 1 – 1
referto
Young Boys Young Boys Rheinpark Stadion (3 427 spett.)
Arbitro Hänni

Partite della domenica[]

Sion
18 ottobre 2015, ore 13:45 CEST
12ª giornata
Sion Sion 0 – 2
referto
Basilea Basilea Tourbillon (10 700 spett.)
Arbitro Schärer
Thun
18 ottobre 2015, ore 13:45 CEST
12ª giornata
Thun Thun 5 – 1
referto
Zurigo Zurigo Stockhorn Arena (5 621 spett.)
Arbitro Amhof
Lugano
18 ottobre 2015, ore 16:00 CEST
12ª giornata
Lugano Lugano 3 – 1
referto
San Gallo San Gallo Stadio di Cornaredo (3 711 spett.)
Arbitro Pache

Classifica[]

Aggiornata al 18 ottobre 2015
Fonte: sito ufficiale

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Flag of Switzerland.svg Coppacampioni.png 1. Basilea Basilea 31 12 10 1 1 32 14 +18
Coppacampioni.png 2. Grasshoppers Grasshoppers 24 12 7 3 2 32 21 +11
UEFA Cup (adjusted).png 3. Young Boys Young Boys 22 12 6 4 2 24 14 +10
UEFA Cup (adjusted).png 4. Lucerna Lucerna 19 12 5 4 3 19 16 +3
5. Sion Sion 15 12 4 3 5 14 16 -2
6. San Gallo San Gallo 12 12 3 3 6 9 14 -5
7. Thun Thun 11 12 3 2 7 18 23 -5
8. Vaduz Vaduz 11 12 2 5 5 11 18 -7
9. Lugano Lugano 11 12 3 2 7 12 24 -12
1downarrow red.svg 10. Zurigo Zurigo 8 12 1 5 6 17 28 -11

Legenda:
      Campione di Svizzera e ammessa alla UEFA Champions League 2016-2017
      Ammessa alla UEFA Champions League 2016-2017
      Ammesse alla UEFA Europa League 2016-2017
      Retrocessa in Challenge League 2016-2017

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
La classifica viene stilata secondo i seguenti criteri:
  • Punti conquistati
  • Differenza reti generale
  • Reti totali realizzate
  • Punti conquistati negli scontri diretti
  • Sorteggio

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

October 5, 2015

Calcio, Super League 2015-2016: 11ª giornata

Calcio, Super League 2015-2016: 11ª giornata

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

lunedì 5 ottobre 2015

Sabato 3 e domenica 4 ottobre 2015 si è giocata la 11ª giornata del campionato di Super League di calcio 2015-2016. In questa pagina i risultati dettagliati e la classifica.

Risultati[]


Super League: 11ª giornata
Data Ora Gara Ris.
3 ottobre
2015
17:45 Vaduz Vaduz – Thun Thun 1 – 1
20:00 Lucerna Lucerna – Lugano Lugano 2 – 2
4 ottobre
2015
13:45 San Gallo San Gallo – Sion Sion 1 – 1
13:45 Young Boys Young Boys – Grasshoppers Grasshoppers 3 – 1
16:00 Zurigo Zurigo – Basilea Basilea 2 – 2


Dettagli[]

Anticipi del sabato[]

Partite della domenica[]

Classifica[]

Aggiornata al 4 ottobre 2015
Fonte: sito ufficiale


Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Flag of Switzerland.svg Coppacampioni.png 1. Basilea Basilea 28 11 9 1 1 30 14 +16
Coppacampioni.png 2. Grasshoppers Grasshoppers 21 11 6 3 2 31 21 +10
UEFA Cup (adjusted).png 3. Young Boys Young Boys 21 11 6 3 2 23 13 +10
UEFA Cup (adjusted).png 4. Lucerna Lucerna 19 11 5 4 2 19 15 +4
5. Sion Sion 15 11 4 3 4 14 14 0
6. San Gallo San Gallo 12 11 3 3 5 8 11 -3
7. Vaduz Vaduz 10 11 2 4 5 10 17 -7
8. Zurigo Zurigo 8 11 1 5 5 16 23 -7
9. Thun Thun 8 11 2 2 7 13 22 -9
1downarrow red.svg 10. Lugano Lugano 8 11 2 2 7 9 23 -14

Legenda:
      Campione di Svizzera e ammessa alla UEFA Champions League 2016-2017
      Ammessa alla UEFA Champions League 2016-2017
      Ammesse alla UEFA Europa League 2016-2017
      Retrocessa in Challenge League 2016-2017

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
La classifica viene stilata secondo i seguenti criteri:
  • Punti conquistati
  • Differenza reti generale
  • Reti totali realizzate
  • Punti conquistati negli scontri diretti
  • Sorteggio

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.
Older Posts »

Powered by WordPress