Wiki Actu it

January 24, 2013

Calcio, Inter: si chiude la telenovela Sneijder, l\’olandese al Galatasaray

Calcio, Inter: si chiude la telenovela Sneijder, l’olandese al Galatasaray

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

giovedì 24 gennaio 2013

Il centrocampista olandese Wesley Sneijder, ex Inter, è un nuovo giocatore del Galatasaray. Si conclude così una lunga telenovela di calciomercato iniziata nel novembre dello scorso anno.

La fine del rapporto con l’Inter

Il 26 settembre in Chievo-Inter 0-2 Sneijder si infortuna accusando un problema al flessore.[1] La squadra senza di lui ottiene 10 vittorie consecutive e il rapporto con il club piano piano si deteriora: a novembre si viene a sapere che Sneijder è stato multato per aver annunciato sul suo profilo di Twitter che sarebbe andato in California a curarsi dall’ennesimo infortunio (provvedimento adottato comunque anche per altri componenti della squadra come Álvarez, Guarín e Mudingayi).[2][3][4]
L’olandese rifiuta poi la proposta di rinnovo avanzatagli dal club: allungamento del contratto dal 2015 al 2016 con opzione per il 2017 e una riduzione e spalmatura dell’ingaggio dai 6 milioni netti più bonus attuali a 4 milioni.[5]
Dopo le dichiarazioni del direttore tecnico Marco Branca («Se non firma non gioca»),[6] il giocatore viene messo ai margini della squadra, risultando comunque ancora un componente della squadra e allenandosi regolarmente con il resto della squadra. In sua difesa è intervenuta pure l’Associazione Italiana Calciatori di Damiano Tommasi e quella mondiale, la FIFPro.[7][8] Il 18 dicembre poi, con il permesso del club, si reca nei Paesi Bassi per le vacanze natalizie.[9] Torna in Italia il 3 gennaio ma non scenderà più in campo con la maglia dell’Inter. La sua ultima partita giocata è stata dunque Chievo-Inter 0-2 del 26 settembre.

Con i nerazzurri in totale ha disputato 116 partite e segnato 22 gol in tre anni e mezzo durante i quali ha vinto un campionato italiano, due Coppe Italia, una Supercoppa italiana, una Champions League e un Mondiale per club.

La lunga trattativa con il Galatasaray

Sneijder con la maglia del Galatasaray

Il 7 gennaio 2013 una delegazione della dirigenza del Galatasaray, capitanata dal presidente Aysal Ünal, trova un accordo economico con il presidente dell’Inter Massimo Moratti per il trasferimento di Sneijder al club turco. L’ufficialità della trattativa arriva il giorno seguente tramite il sito del club anatolico.[10] Il 9 gennaio anche lo stesso Moratti conferma di aver trovato l’intesa con i turchi.[11] Nel contempo il club turco inizia le trattative anche con il giocatore olandese. Dopo vari tentennamenti Sneijder avrebbe fatto anche un passo indietro, prendendo in considerazione la proposta dell’Inter di spalmare il suo contratto ma il presidente Moratti avrebbe poi rifiutato anche in virtù dell’accordo scritto già raggiunto con i turchi.[12]

Il 20 gennaio il Galatasaray, tramite il proprio sito ufficiale, annuncia infine di aver ingaggiato il giocatore:[13][14] al club meneghino vanno 7,5 milioni di euro mentre il giocatore ha firmato un contratto valido fino al 30 giugno 2016 sulla base di 5,5 milioni di euro l’anno bonus compresi. Come buonuscita all’olandese andrà l’incasso di un’amichevole tra Inter e Galatasaray oltre all’intero stipendio del mese corrente (500 000 euro netti). L’Inter ha incassato 2 milioni in più di quanti ne sarebbero stati sufficienti per non accusare una minusvalenza di bilancio risparmiando peraltro 30 milioni lordi di ingaggio del giocatore.[15] Sneijder ha scelto di vestire la maglia numero 14, la stessa che indossava un altro grande olandese, Johan Cruijff, anche perchè la numero 10 è già indossata da Felipe Melo, altra conoscenza del calcio italiano.

Dopo essersi congedato dall’Inter e dai suoi tifosi, il giorno successivo, atterrato a Istanbul, è stato accolto come un re da 5 mila tifosi turchi.[16] Ai giornalisti ha subito detto: «Arrivo in una piazza importante dove troverò un grande calore. Con l’Inter tutto è finito bene. Ringrazio Moratti che è un grande uomo, i nostri problemi sono stati solo di natura economica. Mourinho e van Gaal mi hanno convinto a scegliere il Galatasaray».[17] Il 22 gennaio, dopo aver superato le visite mediche, in conferenza stampa ha aggiunto: «Sono molto felice di essere qui, il Galatasaray è un grande club ed è un onore essere qui. Voglio diventare una leggenda qui come Gheorghe Hagi. Gli ultimi anni all’Inter sono stati difficili per i troppi cambiamenti di giocatori e allenatori. Io poi ho iniziato a giocare in ruoli diversi, e non era facile». Al termine Sneijder ha finalmente posto la firma sul contratto.[18]


Fonti

  1. Luca Taidelli. «Inter, sorriso per tre». La Gazzetta dello Sport, 24-novembre-2012, pag. 10.
  2. Inter-Sneijder, cala il gelo per ‘colpa’ di twitter repubblica.it, 9 novembre 2012
  3. Yolanthe Cabau scende in campo per Sneijder: “Basta prendersela con mio marito. Che gli direte quando tornerà a farvi vincere?” goal.com, 9 novembre 2012
  4. TWITTER, STRAMA: “MUDINGAYI TEORICAMENTE DA MULTARE? NON TEORICAMENTE…” fcinter1908.it, 10 novembre 2012
  5. Alessandro Bocci-Andrea Elefante. «Il Diavolo tenta Wes». La Gazzetta dello Sport, 26-novembre-2012, pag. 12.
  6. Inter, Branca: “Sneijder? Se non firma non gioca” La Repubblica, 24 novembre 2012
  7. FIFPro: “Sneijder-Inter è ricatto! Ora Fifa e Uefa intervengano”. Ma l’AIC… fcinternews.it, 28 novembre 2012
  8. CASO SNEIJDER, FIFPRO: “INTERVENGA LA FIFA” sportmediaset.it
  9. Tuttosport – Wes, risoluzione dura. E la speranza… Tuttomercatoweb.com, 19 dicembre 2012
  10. Negotiations for Wesley Sneijder. Galatasaray.org, 8 gennaio 2013. URL consultato il 21 gennaio 2013.
  11. SNEIJDER VA AL GALATASARAY, A BREVE UFFICIALITÀ E CIFRE. L’INTER PUNTA QUINTERO, BELLOMO E SCHELOTTO cronacamilano.it
  12. DIETROFRONT WES, MORATTI DICE NO sportmediaset.it, 20 gennaio 2013
  13. Wesley Sneijder Hakkında Açıklama. Galatasaray.org. URL consultato il 21 gennaio 2013.
  14. GALATASARAY: “ACCORDO CON SNEIJDER” sportmediaset.it, 20 gennaio 2013
  15. Matteo Dalla Vite – Andrea Elefante. «Galatasa… vai». La Gazzetta dello Sport, 21-gennaio-2013, pag. 8.
  16. WES, ACCOGLIENZA DA RE sportmediaset.it, 21 gennaio 2013
  17. Galatasaray, Sneijder: “Ecco chi mi ha convinto a scegliere la Turchia” tuttomercatoweb.com, 22 gennaio 2013
  18. Wes: “Ultimi anni difficili all’Inter, troppi cambiamenti” fcinternews.it, 22 gennaio 2013

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

November 29, 2011

Ola John: al Manchester United preferisce il Twente

Filed under: Calcio,Calciomercato,Europa,Pubblicati,Sport — admin @ 5:00 am

Ola John: al Manchester United preferisce il Twente

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

martedì 29 novembre 2011
Dopo l’interessamento confermato dal Liverpool, anche il Manchester United si aggiunge alla lista delle squadre che vorrebbero acquistare Ola John. Ma il 19-enne talento olandese del Twente non sembra ansioso di unirsi ai Red Devils: «So del loro interesse, ma voglio giocarmi le mie carte qui in Olanda».


Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

November 3, 2011

Calcio: il Napoli tratta per Rondón e Ávine

Calcio: il Napoli tratta per Rondón e Ávine

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

giovedì 3 novembre 2011
Voci di calciomercato toccano da vicino il Napoli. La compagine partenopea, presente protagonista in Italia e in Europa, continua a guardare in Sudamerica per scovare nuovi talenti da acquistare, in particolare, Gabriel Hauche, attaccante del Racing Avellaneda, e Ávine, difensore del Bahia.

Stesso discorso per Salomón Rondón, attaccante venezuelano in forza al Málaga. Occhi puntati anche su due giovani calciatori europei, rispettivamente il tedesco Patrick Herrmann e il ceco Nicolas Šumský.


Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

October 6, 2008

Calcio, stampa inglese: il Chelsea vuole Lavezzi

Calcio, stampa inglese: il Chelsea vuole Lavezzi

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

lunedì 6 ottobre 2008
I quotidiani britannici Daily Mirror e Daily Star hanno oggi pubblicato la notizia dell’interessamento della squadra londinese del Chelsea per Ezequiel Lavezzi, fantasista del Napoli.

Secondo i tabloid, Luiz Felipe Scolari, tecnico dei Blues, avrebbe chiesto a Roman Abramovich, patron miliardario della squadra, di comprare un attaccante più continuo del francese Nicolas Anelka, deludente nel primo scorcio di stagione.

Frank Arnesen, osservatore incaricato di individuare il giocatore adatto per il caso, ha trovato in Lavezzi, autore di 8 gol la passata stagione, l’obiettivo giusto. L’offerta del Chelsea, dice il Daily Mirror, si aggirerebbe sui 10 milioni di sterline (13.000.000 di euro) e l’affare si concretizzerebbe già a gennaio, anche se nulla è ancora ufficiale e né il Napoli né il Chelsea hanno confermato o smentito la trattativa.


Fonti

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

June 2, 2008

Serie A 2008-2009: José Mourinho è il nuovo allenatore dell\’Inter

Serie A 2008-2009: José Mourinho è il nuovo allenatore dell’Inter

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

lunedì 2 giugno 2008

José Mourinho

José Mário dos Santos Mourinho Félix, noto semplicemente come José Mourinho, portoghese, classe 1963, è il nuovo allenatore dell’Inter. Lo ha reso noto la società di calcio milanese in un comunicato rilasciato alle 14:28 sul sito ufficiale. Ex allenatore di Benfica, Porto e Chelsea, Mourinho prenderà il posto di Roberto Mancini, esonerato il 29 maggio.

La società ringrazia «Roberto Mancini e il suo staff per i successi ottenuti in quattro stagioni alla guida tecnica della squadra» dando «il benvenuto e il ‘buon lavoro’ a José Mourinho e ai suoi collaboratori», che saranno Rui Farias, Silvino e André Villas Boas. Vice-allenatore invece sarà Giuseppe Baresi, ex giocatore interista e attuale responsabile del settore giovanile.

Mourinho ha firmato con la società nerazzurra un triennale; sarà presentato domani in una conferenza stampa (in diretta su Inter Channel) alle ore 11.30 nel centro sportivo “Angelo Moratti” di Appiano Gentile (Como).


Fonti

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

José Mourinho è il nuovo allenatore dell\’Inter

Filed under: Calcio,Calciomercato,Europa,Italia,Pubblicati,Sport — admin @ 5:00 am

lunedì 2 giugno 2008

Wikinotizie di oggi
2 giugno
Collabora con noi!
  • Scrivania
  • Portale:Comunità
  • Guida allo stile – come scrivere
  • Guida al contenuto – cosa scrivere

José Mourinho

José Mourinho

José Mário dos Santos Mourinho Félix, noto semplicemente come José Mourinho, portoghese, classe 1963, è il nuovo allenatore dell’Inter. Lo ha reso noto la società di calcio milanese in un comunicato rilasciato alle 14:28.

La società ringrazia “Roberto Mancini e il suo staff per i successi ottenuti in quattro stagioni alla guida tecnica della squadra” dando “il benvenuto e il ‘buon lavoro’ a Josè Mourinho e ai suoi collaboratori“, che saranno Rui Farias, Silvino e Andrei Villas Boas.

Mourinho ha firmato con la socetà nerazzurra un triennale; vice-allenatore sarà Giuseppe Baresi, ex giocatore interista e attuale responsabile del settore giovanile.


Fonti

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the GNU Free Documentation License, Version 1.2 or any later version published by the Free Software Foundation; with no Invariant Sections, no Front-Cover Texts, and no Back-Cover Texts. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

José Mourinho è il nuovo allenatore dell\’Inter

Filed under: Calcio,Calciomercato,Europa,Italia,Pubblicati,Sport — admin @ 5:00 am

lunedì 2 giugno 2008

Wikinotizie di oggi
2 giugno
Collabora con noi!
  • Scrivania
  • Portale:Comunità
  • Guida allo stile – come scrivere
  • Guida al contenuto – cosa scrivere

José Mourinho

José Mourinho

José Mário dos Santos Mourinho Félix, noto semplicemente come José Mourinho, portoghese, classe 1963, è il nuovo allenatore dell’Inter. Lo ha reso noto la società di calcio milanese in un comunicato rilasciato alle 14:28.

La società ringrazia “Roberto Mancini e il suo staff per i successi ottenuti in quattro stagioni alla guida tecnica della squadra” dando “il benvenuto e il ‘buon lavoro’ a Josè Mourinho e ai suoi collaboratori“, che saranno Rui Farias, Silvino e Andrei Villas Boas.

Mourinho ha firmato con la socetà nerazzurra un triennale; vice-allenatore sarà Giuseppe Baresi, ex giocatore interista e attuale responsabile del settore giovanile.


Fonti

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the GNU Free Documentation License, Version 1.2 or any later version published by the Free Software Foundation; with no Invariant Sections, no Front-Cover Texts, and no Back-Cover Texts. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

José Mourinho è il nuovo allenatore dell\’Inter

Filed under: Calcio,Calciomercato,Europa,Italia,Pubblicati,Sport — admin @ 5:00 am

lunedì 2 giugno 2008

Wikinotizie di oggi
2 giugno
Collabora con noi!
  • Scrivania
  • Portale:Comunità
  • Guida allo stile – come scrivere
  • Guida al contenuto – cosa scrivere

José Mourinho

José Mourinho

José Mário dos Santos Mourinho Félix, noto semplicemente come José Mourinho, portoghese, classe 1963, è il nuovo allenatore dell’Inter. Lo ha reso noto la società di calcio milanese in un comunicato rilasciato alle 14:28.

La società ringrazia “Roberto Mancini e il suo staff per i successi ottenuti in quattro stagioni alla guida tecnica della squadra” dando “il benvenuto e il ‘buon lavoro’ a Josè Mourinho e ai suoi collaboratori“, che saranno Rui Farias, Silvino e Andrei Villas Boas.

Mourinho ha firmato con la socetà nerazzurra un triennale; vice-allenatore sarà Giuseppe Baresi, ex giocatore interista e attuale responsabile del settore giovanile.


Fonti

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the GNU Free Documentation License, Version 1.2 or any later version published by the Free Software Foundation; with no Invariant Sections, no Front-Cover Texts, and no Back-Cover Texts. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Serie A 2008-2009: Zambrotta passa al Milan

Serie A 2008-2009: Zambrotta passa al Milan

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

lunedì 2 giugno 2008

Gianluca Zambrotta

Gianluca Zambrotta è un giocatore del Milan. Il difensore, che aveva lasciato l’Italia, e più precisamente la Juventus, nel 2006, in seguito allo scandalo di Calciopoli che portò la squadra torinese in Serie B, ha giocato per due stagioni consecutive nel Futbol Club Barcellona.

Zambrotta, raggiungendo la squadra italiana, non giocherà, almeno per quest’anno, la UEFA Champions League, che avrebbe invece potuto giocare nella squadra spagnola; il Milan, infatti, con il 5° posto in classifica, non si è qualificato per la massima competizione europea, mentre il Barcellona, con il 3° posto, è stata ammesso.

Per ora, la squadra milanese non ha annunciato la durata del contratto e né il valore economico dell’operazione.

Wikinews

Questo articolo, o parte di esso, deriva da una traduzione di 2008-09 Serie A: Zambrotta joins AC Milan, pubblicato su Wikinews in lingua inglese.

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

June 17, 2007

Kaká al Real: non rompo con il Milan

Kaká al Real: non rompo con il Milan – Wikinotizie

Kaká al Real: non rompo con il Milan

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

domenica 17 giugno 2007

Kaká durante una partita della sua nazionale di calcio

Mentre negli ultimi giorni i soliti media spagnoli hanno fatto correre la voce di una enorme offerta (60-80 milioni di euro) da parte del Real Madrid al Milan per l’acquisto di Kaká, il diretto interessato, parlando a telefono con Predrag Mijatović, direttore sportivo del Real Madrid, ha rifiutato l’ingaggio record di 12 milioni di euro annui, rispondendo semplicemente:

« Sono molto onorato della proposta del Real, ma io sto bene al Milan. »
(Kaká)

Con questo semplice e cortese rifiuto, il campione brasiliano ha messo fine ad una lunga serie di chiacchiericci su un suo possibile trasferimento, confermando così la fiducia al club italiano.

Ora entrambe le squadre si impegneranno nel calciomercato per compiere dei grandi affari, con l’obiettivo comune di conquistare la Champions League e i rispettivi trofei nazionali.


Fonti

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Powered by WordPress