Calcio: Fabrice Olinga del Málaga diventa il più giovane marcatore nella storia della Liga

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

Málaga, lunedì 20 agosto 2012

Realizzando la rete decisiva nel finale della sfida tra Málaga e Celta Vigo, Fabrice Olinga, attaccante camerunese del Málaga, è diventato, all’età di soli 16 anni e 98 giorni, il più giovane calciatore in assoluto ad aver segnato un gol nella Liga, il massimo campionato calcistico spagnolo. Supera così il primato detenuto da Iker Muniain, in rete a 16 anni e 289 giorni di età.

Olinga, nome completo Fabrice N’koro Olinga Essono, è nato il 12 maggio 1996. Viene dal Camerun, dove si era fatto notare con un’organizzazione non a scopo di lucro, la Fondazione Privata del connazionale Samuel Eto’o, ente grazie al quale era arrivato in Spagna per intraprendere la carriera di calciatore.


Fonti[]