Wiki Actu it

September 20, 2018

Calcio, Serie A 2018-2019: recupero 1ª giornata Sampdoria-Fiorentina

Filed under: Calcio,Calcio italiano,Europa,Italia,Pubblicati,Sport — admin @ 5:00 am

Calcio, Serie A 2018-2019: recupero 1ª giornata Sampdoria-Fiorentina

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto

Jump to navigation Jump to search

giovedì 20 settembre 2018

Wikinotizie di oggi
20 settembre
  • Calcio, Serie A 2018-2019: recupero 1ª giornata Sampdoria-Fiorentina
  • Chiusure di canali lineari in Danimarca e non solo
Collabora con noi
  • Scrivi un articolo
  • Cosa scrivere
  • Come scriverlo
  • Scrivania
  • Portale:Comunità

Mercoledì 19 settembre 2018 si è giocato il recupero della 1ª giornata del campionato di serie A di calcio 2018-2019, tra Sampdoria e Fiorentina, inizialmente prevista per domenica 19 settembre e rinviata per la tragedia del crollo del ponte Morandi a Genova. In questa pagina i risultati dettagliati e la classifica.

Risultati[]


Serie A: recupero
Data Ora Gara Ris.
19-9-18 18:00 Sampdoria Sampdoria – Fiorentina Fiorentina 1 – 1


Dettagli[]

Genova
19 settembre 2018, ore 19:00 CEST
Sampdoria Sampdoria 1 – 1
referto
Fiorentina Fiorentina Stadio Luigi Ferraris
Arbitro Fabio Maresca (Napoli)

Classifica[]

  • Le squadre con un asterisco hanno una partita in meno.
  • Chievo 3 punti di penalità.
Classifica dopo il recupero Pt
Scudetto.svg 1. Juventus Juventus 12
Coppacampioni.png 2. SPAL SPAL 9
Coppacampioni.png 3. Napoli Napoli 9
Coppacampioni.png 4. Sampdoria Sampdoria 7
UEFA Cup (adjusted).png 5. Fiorentina Fiorentina 7
UEFA Cup (adjusted).png 6. Sassuolo Sassuolo 7
7. Genoa Genoa* 6
8. Lazio Lazio 6
9. Roma Roma 5
10. Torino Torino 5
11. Udinese Udinese 5
12. Cagliari Cagliari 5
13. Atalanta Atalanta 4
14. Inter Inter 4
15. Milan Milan* 4
16. Empoli Empoli 4
17. Parma Parma 4
1downarrow red.svg 18. Bologna Bologna 1
1downarrow red.svg 19. Frosinone Frosinone 1
1downarrow red.svg 20. Chievo Chievo -1


Fonti[]


Le giornate del campionato di Serie A 2018-2019

 1ª ·  2ª ·  3ª ·  4ª ·  5ª ·  6ª ·  7ª ·  8ª ·  9ª · 10ª · 11ª · 12ª · 13ª · 14ª · 15ª · 16ª · 17ª · 18ª · 19ª
20ª · 21ª · 22ª · 23ª · 24ª · 25ª · 26ª · 27ª · 28ª · 29ª · 30ª · 31ª · 32ª · 33ª · 34ª · 35ª · 36ª · 37ª · 38ª

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

September 19, 2018

Corea del Nord: via “in maniera permanente” le postazioni missilistiche se Stati Uniti adotteranno “misure simili”

Corea del Nord: via “in maniera permanente” le postazioni missilistiche se Stati Uniti adotteranno “misure simili”

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto

Jump to navigation Jump to search

19 settembre 2018

Wikinotizie di oggi
19 settembre
  • Formigoni condannato in appello
  • Di Maio: nessuno scontro nel governo e piena fiducia a Tria. Stringere i tempi sulle promesse fatte.
  • Corea del Nord: via “in maniera permanente” le postazioni missilistiche se Stati Uniti adotteranno “misure simili”
  • Forti dati sulle immatricolazioni in Europa tra luglio e agosto
  • La nuova normativa sul trattamento dati personali trova applicazione in modo integrale a partire dal 19 settembre
Collabora con noi
  • Scrivi un articolo
  • Cosa scrivere
  • Come scriverlo
  • Scrivania
  • Portale:Comunità
Kim and Trump shaking hands at the red carpet during the DPRK–USA Singapore Summit.jpg

Dalla città di Pyongyang arrivano dichiarazioni incoraggianti volte a trasformare la penisola coreana in una “terra di pace, senza armamenti nucleari né minacce nucleari”. Le parole pronunciate durante la conferenza stampa congiunta tra il presidente della Corea del Sud Moon Jae-in e il leader della Corea del Nord Kim Jong Un, concludono il terzo vertice di quest’anno tra i due capi di Stato.

Rimarcati due importanti obiettivi: sancire la fine del conflitto coreano e le rimozione delle dure sanzioni internazionali verso la Corea del Nord, riaprendo il negoziato sul nucleare sotto la guida di Washington.

Seul infine potrebbe accogliere Kim Jong Un entro la fine del 2018 dando un nuovo forte segnale al processo di pace tra i due paesi. Nessun leader del Nord ha mai visitato la città del Sud e questo si tratterebbe dunque del primo viaggio nell’intera storia coreana.


Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Formigoni condannato in appello

Formigoni condannato in appello – Wikinotizie

Formigoni condannato in appello

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto

Jump to navigation Jump to search

mercoledì 19 settembre 2018

Formigoni nel 2012

Condanna massima per corruzione, come voluto dalla procura generale: l’ex presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni è stato condannato a 7 anni e 6 mesi per il Caso San Raffele-Maugeri.

Formigoni avrebbe favorito i due enti con delibere di giunta per circa 200 milioni di rimborsi pubblici, ricevendo in cambio l’uso di yacht, oltre a vacanze e cene. Non solo: in caso di conferma della condanna in Cassazione, sarà interdetto in perpetuo dai pubblici uffici. Cade invece l’accusa di associazione a delinquere.

Condannati insieme all’ex presidente anche l’ex direttore amministrativo della Maugeri, Costantino Passerino (7 anni e 7 mesi) e Carlo Farina, imprenditore (3 anni e 4 mesi).

Reazioni[]

L’avvocato Mario Brusa, uno dei legali di Formigoni, ha commentato solamente: “Sono rimasto senza parole, non ho parole”.

Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Di Maio: nessuno scontro nel governo e piena fiducia a Tria. Stringere i tempi sulle promesse fatte.

Filed under: Asia,Cina,Politica,Politica e conflitti,Pubblicati — admin @ 5:00 am

Di Maio: nessuno scontro nel governo e piena fiducia a Tria. Stringere i tempi sulle promesse fatte.

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto

Jump to navigation Jump to search

19 settembre 2018

Wikinotizie di oggi
19 settembre
  • Formigoni condannato in appello
  • Di Maio: nessuno scontro nel governo e piena fiducia a Tria. Stringere i tempi sulle promesse fatte.
  • Corea del Nord: via “in maniera permanente” le postazioni missilistiche se Stati Uniti adotteranno “misure simili”
  • Forti dati sulle immatricolazioni in Europa tra luglio e agosto
  • La nuova normativa sul trattamento dati personali trova applicazione in modo integrale a partire dal 19 settembre
Collabora con noi
  • Scrivi un articolo
  • Cosa scrivere
  • Come scriverlo
  • Scrivania
  • Portale:Comunità
Di Maio 2018.jpg

Mantenere le promesse oppure andare a casa. Ecco la linea ribadita da Luigi di Maio giunto oggi nella città di Chengdu situata nel sud-ovest della Cina, uno dei più importanti centri economici in quanto punto nevralgico nei trasporti e nelle comunicazioni del Paese.

“Ho piena fiducia nel ministro dell’Economia Giovanni Tria e nel lavoro che sta facendo… Ma arrivare alla fine dell’anno e dire agli italiani: ci siamo sbagliati, le promesse non erano realizzabili non è nostra intenzione, non è intenzione del governo”.

Un governo che, ha ribadito il vice premier, sta lavorando sulle coperture alla legge di bilancio in sintonia e senza scontri all’interno della coalizione Movimento 5 Stelle-Lega focalizzandosi sul “migliorare la qualità della vita dei cittadini” tenendo i conti in ordine.


Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

September 17, 2018

Decreto dignità: è tempo di incontri e dibattiti

Decreto dignità: è tempo di incontri e dibattiti

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto

Jump to navigation Jump to search

lunedì 17 settembre 2018
Ad un mese dall’entrata in vigore del decreto dignità, nel testo modificato in sede di conversione in legge degli incontri e dei dibattiti, promossi dalle più diverse organizzazioni sindacali dei lavoratori e degli imprenditori, con la partecipazione dei più rinomati studi legali. Il decreto si occupa di una pluralità di argomenti:

  • Assunzioni under 35
  • Nuova disciplina dei voucher
  • Contratti a termine
  • Contratti in somministrazione
  • Indennità di licenziamento
  • Centri per l’impiego
  • Contrasto alle delocalizzazioni
  • Tutela occupazione con aiuti di Stato
  • Contrasto alla ludopatia
  • Occupazione nell’istruzione pubblica
  • Redditometro e split payment
  • Compensazione debiti/crediti della pubblica amministrazione
  • Cancellazione normativa sulle SSDL
  • Obblighi ministeriali

Su temi così disparati e controversi le posizioni di governo, maggioranza e minoranza parlamentare, associazioni e giuristi sono spesso molto differenziate.


Fonti[]

logo Wikisource

Su Wikisource puoi trovare D.L. 12 luglio 2018, n. 87 – Disposizioni urgenti per la dignita’ dei lavoratori e delle imprese.

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Calcio, Serie A 2018-2019: 4ª giornata

Filed under: Calcio,Calcio italiano,Europa,Italia,Pubblicati,Sport — admin @ 5:00 am

Calcio, Serie A 2018-2019: 4ª giornata

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto

Jump to navigation Jump to search

lunedì 17 settembre 2018
Tra sabato 15 e lunedì 17 settembre 2018 si è giocata la 4ª giornata del campionato di serie A di calcio 2018-2019. In questa pagina i risultati dettagliati e la classifica.

Risultati[]


Serie A: 4ª giornata
Data Ora Gara Ris.
15-9-18 15:00 Inter Inter – Parma Parma 0 – 1
18:00 Napoli Napoli – Fiorentina Fiorentina 1 – 0
20:30 Frosinone Frosinone – Sampdoria Sampdoria 0 – 5
16-9-18 12:30 Roma Roma – Chievo Chievo 2 – 2
15:00 Genoa Genoa – Bologna Bologna 1 – 0
15:00 Juventus Juventus – Sassuolo Sassuolo 2 – 1
15:00 Udinese Udinese – Torino Torino 1 – 1
18:00 Empoli Empoli – Lazio Lazio 0 – 1
20:30 Cagliari Cagliari – Milan Milan 1 – 1
17-9-18 20:30 SPAL SPAL – Atalanta Atalanta 2 – 0


Dettagli[]

Anticipi del sabato[]

Milano
15 settembre 2018, ore 15:00 CEST
Inter Inter 0 – 1
referto
Parma Parma Stadio Giuseppe Meazza
Arbitro Gianluca Manganiello (Pinerolo)

Napoli
15 settembre 2018, ore 18:00 CEST
Napoli Napoli 1 – 0
referto
Fiorentina Fiorentina Stadio San Paolo
Arbitro Michael Fabbri (Ravenna)

Frosinone
15 settembre 2018, ore 20:30 CEST
Frosinone Frosinone 0 – 5
referto
Sampdoria Sampdoria Stadio Benito Stirpe
Arbitro Massimiliano Irrati (Pistoia)

Partite della domenica[]

Roma
16 settembre 2018, ore 12:30 CEST
Roma Roma 2 – 2
referto
Chievo Chievo Stadio Olimpico
Arbitro Paolo Silvio Mazzoleni (Bergamo)

Genova
16 settembre 2018, ore 15:00 CEST
Genoa Genoa 1 – 0
referto
Bologna Bologna Stadio Luigi Ferraris
Arbitro Luca Banti (Livorno)
Torino
16 settembre 2018, ore 15:00 CEST
Juventus Juventus 2 – 1
referto
Sassuolo Sassuolo Allianz Stadium
Arbitro Daniele Chiffi (Padova)
Udine
16 settembre 2018, ore 15:00 CEST
Udinese Udinese 1 – 1
referto
Torino Torino Stadio Friuli
Arbitro Paolo Valeri (Roma 2)

Empoli
16 settembre 2018, ore 18:00 CEST
Empoli Empoli 0 – 1
referto
Lazio Lazio Stadio Carlo Castellani
Arbitro Daniele Orsato (Schio)

Cagliari
16 settembre 2018, ore 20:30 CEST
Cagliari Cagliari 1 – 1
referto
Milan Milan Sardegna Arena
Arbitro Rosario Abisso (Palermo)

Posticipo del lunedì[]

Ferrara
17 settembre 2018, ore 20:30 CEST
SPAL SPAL 2 – 0
referto
Atalanta Atalanta Stadio Paolo Mazza
Arbitro Maurizio Mariani (Aprilia)

Classifica[]

  • Le squadre con un asterisco hanno una partita in meno.
  • Chievo 3 punti di penalità.
Classifica alla 4ª giornata Pt
Scudetto.svg 1. Juventus Juventus 12
Coppacampioni.png 2. SPAL SPAL 9
Coppacampioni.png 3. Napoli Napoli 9
Coppacampioni.png 4. Sassuolo Sassuolo 7
UEFA Cup (adjusted).png 5. Sampdoria Sampdoria* 6
UEFA Cup (adjusted).png 6. Fiorentina Fiorentina* 6
7. Genoa Genoa* 6
8. Lazio Lazio 6
9. Roma Roma 5
10. Torino Torino 5
11. Udinese Udinese 5
12. Cagliari Cagliari 5
13. Atalanta Atalanta 4
14. Inter Inter 4
15. Milan Milan* 4
16. Empoli Empoli 4
17. Parma Parma 4
1downarrow red.svg 18. Bologna Bologna 1
1downarrow red.svg 19. Frosinone Frosinone 1
1downarrow red.svg 20. Chievo Chievo -1


Fonti[]


Le giornate del campionato di Serie A 2018-2019

 1ª ·  2ª ·  3ª ·  4ª ·  5ª ·  6ª ·  7ª ·  8ª ·  9ª · 10ª · 11ª · 12ª · 13ª · 14ª · 15ª · 16ª · 17ª · 18ª · 19ª
20ª · 21ª · 22ª · 23ª · 24ª · 25ª · 26ª · 27ª · 28ª · 29ª · 30ª · 31ª · 32ª · 33ª · 34ª · 35ª · 36ª · 37ª · 38ª

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

September 15, 2018

Cambia la normativa sull’acquisizione e la detenzione delle armi da fuoco

Cambia la normativa sull’acquisizione e la detenzione delle armi da fuoco

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto

Jump to navigation Jump to search

sabato 15 settembre 2018

una doppietta aperta

Ieri, in Italia, è entrato in vigore il Decreto legislativo 10 agosto 2018, n. 104 sull’acquisizione e detenzione delle armi da fuoco che recepisce le indicazioni della direttiva europea. Da un lato c’è una serie di semplificazioni procedurali, ma sono introdotti anche alcuni controlli più stingenti. Per contro sarà più facile acquistare un’arma da fuoco e si potranno detenere più munizioni.

In breve:

  • le armi sportive detenibili passano da 6 a 10;
  • i colpi consentiti nei caricatori per armi lunghe salgono a 10 mentre per le armi corte salgono a 20 (finora limitati rispettivamente a 5 e 15);
  • la validità della licenza di porto d’armi per la caccia/uso sportivo passa da 6 a 5 anni;
  • la denuncia di detenzione a Carabinieri o alla Questura può avvenire anche tramite mail, purché venga usato un portale certificato;
  • non ci sarà più l’obbligo di avvisare i propri conviventi del possesso di armi;
  • “tiratori sportivi”, (autorizzati a comprare armi “tipo guerra”) anche per come Kalashnikov e Ar 15. Che adesso sarà accessibile non solo agli iscritti alle Federazioni del Coni ma anche agli iscritti alle sezioni del Tiro a Segno Nazionale, ai campi di tiro e ai poligoni privati.
  • Testo del D.Lgs

logo Wikisource

Su Wikisource puoi trovare D.Lgs. 10 agosto 2018, n. 104 – Controllo dell’acquisizione e detenzione delle armi.

Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

September 13, 2018

Il Parlamento Europeo vota la riforma del Diritto d’autore

Il Parlamento Europeo vota la riforma del Diritto d’autore

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto

Jump to navigation Jump to search

giovedì 13 settembre 2018

Wikinotizie di oggi
13 settembre
  • Nessuna sorpresa dal comunicato della BCE
  • Il Parlamento Europeo vota la riforma del Diritto d’autore
Collabora con noi
  • Scrivi un articolo
  • Cosa scrivere
  • Come scriverlo
  • Scrivania
  • Portale:Comunità

Il Parlamento Europeo ha votato la riforma del Diritto d’autore: si sono espressi a favore 428 eurodeputati, hanno votato no in 226, mentre 39 si sono astenuti. Particolarmente dibattuti sono stati gli articoli 11 e 13, ritenuti dagli oppositori della riforma come lesivi della libertà di internetSi apre ora la fase dei negoziati con il Consiglio e la Commissione, il così detto trilogo dove può emergere anche la posizione dei singoli stati


Articoli correlati[]

  • Il sottosegretario del MIBAC: Copyright. Riforma sbagliata nel metodo

Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Nessuna sorpresa dal comunicato della BCE

Nessuna sorpresa dal comunicato della BCE

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto

Jump to navigation Jump to search

13 settembre 2018

Wikinotizie di oggi
13 settembre
  • Nessuna sorpresa dal comunicato della BCE
  • Il Parlamento Europeo vota la riforma del Diritto d’autore
Collabora con noi
  • Scrivi un articolo
  • Cosa scrivere
  • Come scriverlo
  • Scrivania
  • Portale:Comunità
ECB Frankfurt.jpg

Il comunicato della Banca Centrale Europea pubblicato all’ora di pranzo conferma che non vi sono variazioni alla politica monetaria esposta a fine luglio 2018: invariato a -0,40% il tasso di deposito overnight, il tasso di rifinanziamento principale continua ad essere a zero e il tasso sui prestiti marginali resta confermato a 0,25%.

«Il Consiglio direttivo si attende che i tassi di interesse di riferimento della Bce si mantengano su livelli pari a quelli attuali almeno fino all’estate del 2019 e in ogni caso finché sarà necessario», precisa il comunicato concludendo che «il Consiglio direttivo continuerà a effettuare acquisti netti nell’ambito del programma di acquisto di attività (APP) all’attuale ritmo mensile di 30 miliardi di euro fino alla fine di questo mese. Dopo il settembre 2018, il Consiglio direttivo ridurrà il ritmo mensile degli acquisti di attività nette a 15 miliardi di euro fino alla fine di dicembre 2018 e prevede che, in base ai dati in arrivo che confermano le prospettive di inflazione a medio termine, gli acquisti netti si concluderanno».


Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

September 12, 2018

L’avvertimento del ministro dell’energia russo: il mercato del petrolio non si è ancora bilanciato

Filed under: Economia e finanza,Europa,Petrolio,Pubblicati,Russia — admin @ 5:00 am

L’avvertimento del ministro dell’energia russo: il mercato del petrolio non si è ancora bilanciato

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto

Jump to navigation Jump to search

12 settembre 2018

Wikinotizie di oggi
12 settembre
  • L’avvertimento del ministro dell’energia russo: il mercato del petrolio non si è ancora bilanciato
  • Angela Merkel condanna gli attacchi xenofobi
  • Afghanistan, sale a 68 il bilancio delle vittime
  • Il sottosegretario del MIBAC: Copyright. Riforma sbagliata nel metodo
Collabora con noi
  • Scrivi un articolo
  • Cosa scrivere
  • Come scriverlo
  • Scrivania
  • Portale:Comunità

«Oggi la situazione è piuttosto fragile, ed è legata al fatto che non tutti i paesi sono riusciti a ripristinare il loro mercato e la loro produzione» ha detto mercoledì Alexander Novak, ministro russo per l’energia, durante una conferenza economica a Vladivostok. «Osserviamo tale situazione in Messico, dove il calo si è più che dimezzato rispetto alle previsioni del 2018. In Venezuela la produzione sta calando abbastanza forte, di 50.000 barili al giorno. Ciò significa che il mercato non si è ancora bilanciato in una prospettiva a lungo termine.»

Le interruzioni delle forniture non sono le uniche cause legate all’aumento del prezzo del petrolio. Ulteriore incertezza arriva dal capitolo delle sanzioni previste dagli Stati Uniti contro l’Iran.

«Questa è un’enorme incertezza sul mercato – come agiranno i paesi che acquistano quasi 2 milioni di barili al giorno di petrolio iraniano. Quelli sono l’Europa, la regione Asia-Pacifico … C’è molta incertezza. La situazione dovrebbe essere osservata attentamente, le decisioni giuste dovrebbero essere prese.»

Le quotazioni dell’oro nero sono ora vicino agli 80 dollari al barile, in deciso rialzo rispetto ai 60 dollari registrati a Febbraio.

Il ministro ha poi aggiunto che «la Russia ha il potenziale per aumentare la produzione di 300.000 barili (al giorno) nel medio termine, maggiore rispetto al livello di ottobre 2016.»


Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.
Older Posts »

Powered by WordPress