Wiki Actu it

May 3, 2016

Il Leicester City vince la Premier League 2015-2016

Filed under: Calcio,Europa,Inghilterra,Premier League,Pubblicati,Sport — admin @ 5:00 am

Il Leicester City vince la Premier League 2015-2016

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

martedì 3 maggio 2016

Wikinotizie di oggi
3 maggio

Collabora con noi
  • Scrivi un articolo
  • Cosa scrivere
  • Come scriverlo
  • Scrivania
  • Portale:Comunità

Il 2 maggio grazie al pareggio tra il Chelsea e il Tottenham per 2-2 il w:Leicester City Football Club vince il campionato inglese per la prima volta nella storia con due giornate di anticipo. Il club a inizio anno era dato vincente dai bookmakers 5000 a 1. L’affermazione del piccolo club inglese rappresenta una delle più grandi sorprese calcistiche e sportive di tutti i tempi.


Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

December 10, 2013

Premier League: Liverpool sempre più in alto, ko per Chelsea e United

Filed under: Calcio,Europa,Premier League,Pubblicati,Regno Unito,Sport — admin @ 5:00 am

Premier League: Liverpool sempre più in alto, ko per Chelsea e United

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

martedì 10 dicembre 2013

Tra il 7 e il 9 dicembre si è giocata la quindicesima giornata della Premier League.

Sabato si sono svolti sette dei dieci incontri previsti.

I risultati di maggior rilievo sono la vittoria esterna del Newcastle in casa del Manchester United (0-1, decide Cabaye) e il successo interno dello Stoke City, che affonda per 3-2 il Chelsea: i Blues, passati inizialmente in vantaggio con Schürrle, subiscono la rimonta dei padroni di casa, che si rimettono in corsa con le reti di Crouch e di Ireland (entrato nel primo tempo). Schürrle firma la doppietta personale, riportando i londinesi sul 2-2, ma al 90′ Assaidi, entrato da pochi minuti del secondo tempo, firma il 3-2 finale.

Continua il suo cammino il Crystal Palace che, con la vittoria interna per 2-0 sul Cardiff City, si riporta su Fulham e West Ham, tutte a 13 punti. Il Crystal Palace ottiene il nono punto nelle ultime quattro giornate di Premier League, solo Arsenal e Manchester City hanno fatto meglio. A Southampton i Citizens non vanno oltre l’1-1: Osvaldo (S) risponde all’iniziale vantaggio di Agüero (M). A Liverpool i Reds conquistano tre punti ai danni del West Ham, in una sfida condizionata da tre autoreti, due delle quali a favore del Liverpool. Norwich City e Spurs colgono vittorie esterne a West Bromwich (0-2) e a Sunderland (1-2).

Nel tre posticipi, giocati tra domenica e lunedì, il Fulham riporta un successo interno contro l’Aston Villa (2-0), mentre si concludono in parità Arsenal-Everton (1-1) e Swansea City-Hull City (1-1).

L’Arsenal resta in vetta alla Premier con 35 punti, davanti a Liverpool, Chelsea (30), Manchester City (29), Everton (28), Tottenham (27) e Newcastle United (26). Superato in classifica anche dal Southampton (23), il Manchester United si ritrova a 22 punti, a -13 dalla capolista. Fulham, Crystal Palace (13) e Sunderland (8) chiudono la classifica, occupando le ultime tre posizioni.

Luis Suárez del Liverpool è il capocannoniere del torneo, con 14 marcature.


Fonti[]

  • «Partite»Soccerway.com, 9 dicembre 2013

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

December 7, 2013

Premier League: Liverpool sempre in zona Champions con il poker di Suárez

Filed under: Calcio,Europa,Premier League,Pubblicati,Regno Unito,Sport — admin @ 5:00 am

Premier League: Liverpool sempre in zona Champions con il poker di Suárez

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

sabato 7 dicembre 2013

Tra il 3 e il 4 dicembre si è giocata la quattordicesima giornata della Premier League.

Nell’anticipo di martedì il Crystal Palace regola di misura il West Ham (1-0), grazie ad una rete di Chamakh.

Stoke City-Cardiff City è l’unico pareggio di giornata (0-0), mentre vincono Arsenal (2-0 sull’Hull City), Liverpool (dilaga 5-1 contro il Norwich City, poker di Luis Suárez) ed Everton (colpaccio esterno a Manchester contro i Red Devils, 0-1). Portano a casa tre punti anche Aston Villa (2-3 a Southampton, tra gli altri segnano Osvaldo per i padroni di casa e Kozák per gli ospiti), Chelsea (3-4 a Sunderland, doppio Hazard), Swansea City (3-0 al Newcastle), Tottenham Hotspur (1-2 nel derby di Londra contro il Fulham) e Manchester City, che conquista un 3-2 in casa del West Bromwich Albion grazie alla doppietta di Touré.

Con la vittoria ottenuta al Craven Cottage di Londra, il Tottenham guidato da Villas-Boas scavalca Manchester United, Southampton e Newcastle United, raggiungendo il sesto posto in classifica.

L’Arsenal è in vetta alla Premier con 34 punti, davanti a Chelsea (30), Manchester City (28), Liverpool, Everton (27), Tottenham (24), Newcastle United (23), Southampton e Manchester United (22). Fulham, Crystal Palace (10) e Sunderland (8) chiudono la classifica, occupando le ultime tre posizioni.

Luis Suárez del Liverpool è il capocannoniere del torneo, con 13 marcature.


Fonti[]

  • «Partite»Soccerway.com, 4 dicembre 2013

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

December 2, 2013

Premier League 2013-2014: vincono Arsenal, Chelsea e City. United fermato sul pari a Londra dagli Spurs

Filed under: Calcio,Europa,Inghilterra,Premier League,Pubblicati,Sport — admin @ 5:00 am

Premier League 2013-2014: vincono Arsenal, Chelsea e City. United fermato sul pari a Londra dagli Spurs

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

lunedì 2 dicembre 2013

Tra il 30 novembre e il primo dicembre si è giocata la tredicesima giornata della Premier League.

L’Aston Villa pareggia 0-0 contro il Sunderland. Nelle altre sfide l’Arsenal riporta l’unica vittoria esterna di giornata rifilando un 3-0 a Cardiff (doppietta di Ramsey). Vittorie interne per Everton (4-0 contro lo Stoke City), Norwich City (1-0 contro il Crystal Palace), West Ham (3-0 sul Fulham), Newcastle United (2-1 sul WBA), Hull City (che trova il colpaccio contro il Liverpool, 3-1), Chelsea (3-1 contro il Southampton) e Manchester City (3-0 contro lo Swansea City, doppio Nasri). Il secondo pareggio di giornata è registrato tra Spurs, dove la panchina di Villas-Boas è in bilico e i Red Devils: Walker porta in vantaggio i londinesi ma Rooney pareggia le distanze già nella prima frazione di gioco. Il Tottenham va in vantaggio nella ripresa con Sandro ma è ancora Rooney a riportare il punteggio in parità trasformando un calcio di rigore per il 2-2 finale.

L’Arsenal è in vetta alla Premier con 31 punti, davanti a Chelsea (27), Manchester City (25), Liverpool, Everton (24), Newcastle United (23), Southampton, Manchester United (22), e Tottenham, che rimane aggrappato alla corsa per un posto in Europa con 21 punti. Fulham (10), Sunderland (8) e Crystal Palace (4) rischiano la retrocessione.

Agüero con 10 marcature è il capocannoniere del torneo.


Fonti[]

  • «Partite»Soccerway.com, 1 dicembre 2013

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

November 11, 2013

L\’United batte l\’Arsenal capolista, Chelsea fermato dal WBA, cade il City a Sunderland

Filed under: Calcio,Europa,Inghilterra,Premier League,Pubblicati,Sport — admin @ 5:00 am

L’United batte l’Arsenal capolista, Chelsea fermato dal WBA, cade il City a Sunderland

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

lunedì 11 novembre 2013

Tra il 9 e il 10 novembre si è giocata l’undicesima giornata della Premier League.

Nella giornata di sabato vittorie convincenti del Liverpool sul Fulham (4-0, autorete di Amorebieta, poi Škrtel e doppietta di Suárez) e del Southampton sull’Hull City per 4-1: a segno Schneiderlin (S), Lambert su rigore (S), Lallana (S), Sagbo (H) e Davis (S). Pareggia il Chelsea contro il WBA: Eto’o porta i Blues sull’1-0 ma nella ripresa gli ospiti capovolgono il punteggio con i gol di Long e Sessègnon, costringendo i padroni di casa a rimediare sul 2-2 al 96′ con Hazard. L’Everton pareggia a reti a bianche a Londra contro il Crystal Palace. Vincono anche l’Aston Villa (2-0 contro il Cardiff City, reti di Bacuna e dell’ex Lazio Kozák) e Norwich City: nel 3-1 contro il West Ham vanno a segno Morrison (W), Hooper su rigore (N), Snodgrass (N) e Fer (N).

Nei quattro incontri giocati domenica importanti vittorie interne per il Sunderland contro i Citizens (1-0, decide Bardsley) e per i Red Devils contro i Gunners (van Persie firma il gol del definitivo 1-0) mentre il Newcastle riporta l’unica vittoria esterna di giornata contro gli Spurs per merito di Rémy, autore dell’unica marcatura della sfida.

Lo Stoke City lotta fino all’ultimo secondo in Galles, rimediando un 3-3 contro lo Swansea City: gli ospiti si ritrovano sullo 0-2 dopo 25′ con le reti degli irlandesi Walters e Ireland. Nella ripresa sale in cattedra Bony che realizza l’1-2 e il 3-2, in mezzo la rete di Dyer ristabiliva la parità. Al 96′ Adam, entrato nella ripresa, sigla dagli undici metri il 3-3 finale.

L’Arsenal, nonostante il ko esterno, rimane in testa a 25 punti, davanti a Liverpool (23), Southampton (22), Chelsea (21), Manchester United, Everton e Tottenham (20). Il Manchester City è a 19, il Newcastle vede l’Europa a quota 17. Fulham (10), Sunderland (7) e Crystal Palace (4) rischiano la retrocessione.

Agüero, Suárez e Sturridge con 8 marcature sono i migliori realizzatori del torneo.


Fonti[]

  • «Partite»Soccerway.com, 10 novembre 2013

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

November 4, 2013

L\’Arsenal batte i Reds e allunga, cade il Chelsea a Newcastle, vincono City e United

Filed under: Calcio,Europa,Inghilterra,Premier League,Pubblicati,Sport — admin @ 5:00 am

L’Arsenal batte i Reds e allunga, cade il Chelsea a Newcastle, vincono City e United

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

lunedì 4 novembre 2013

Tra il 2 e il 3 novembre si è giocata la decima giornata della Premier League.

Nella giornata di sabato Newcastle e Arsenal portano a casa i risultati più importanti di giornata. Le Gazze, squadra che schiera sei francesi su undici, sconfiggono il Chelsea per 2-0 con le reti dei francesi Gouffran e Rémy. I Gunners vincono lo scontro di vertice contro il Liverpool con i gol di Cazorla e Ramsey.

Sia i Citizens sia i Red Devils portano a casa il bottino pieno sconfiggendo con risultati pesanti Norwich City (7-0) e Fulham (1-3).

Suicidio del Sunderland in casa dell’Hull City: al 25′ autorete di Carlos Cuéllar porta in vantaggio i padroni di casa. Nei minuti di recupero del primo tempo Cattermole e Dossena si fanno espellere lasciando il Sunderland in nove. Nella ripresa Poyet è costretto a togliere gli attaccanti Altidore e Borini per riequilibrare la formazione che passa da un 4-3-3 a un 4-3-1 con Fletcher a fare reparto da solo. Dopo i 90′ regolamentari l’Hull City porta a casa i tre punti. Il West Bromwich batte 2-0 il Crystal Palace ultimo in classifica con i gol di Berahino e McAuley.

Nella partita Stoke City-Southampton 1-1 il portiere dei padroni di casa realizza la prima rete del match dopo soli 14″: su un retropassaggio Begović rinvia verso l’area avversaria ma il suo tiro viaggia verso la porta difesa da Boruc e il rimbalzo beffa il portiere polacco. Il Southampton ristabilisce la parità con Rodriguez. West Ham-Aston Villa finisce a reti bianche.

Nei posticipi di domenica spicca la vittoria del Cardiff City che si aggiudica il derby gallese contro lo Swansea City per 1-0: decide Caulker al 62′. Pari a reti inviolate nell’altro incontro tra Everton e Spurs.

L’Arsenal tenta la fuga con 25 punti davanti a Chelsea, Liverpool, Tottenham (20), City, Southampton, Everton (19) e Manchester United (17), sempre a -8 dalla testa del torneo. Norwich City (8), Sunderland (4) e Crystal Palace (3) rischiano la retrocessione.

Agüero e Sturridge con 8 marcature sono i migliori realizzatori del torneo.


Fonti[]

  • «Partite»Soccerway.com, 3 novembre 2013

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

October 30, 2013

Premier League 2013-2014: il City cade contro il Chelsea, l\’Arsenal rimane in vetta

Filed under: Calcio,Europa,Inghilterra,Premier League,Pubblicati,Sport — admin @ 5:00 am

Premier League 2013-2014: il City cade contro il Chelsea, l’Arsenal rimane in vetta

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

mercoledì 30 ottobre 2013

Tra il 27 e il 28 ottobre si è giocata la nona giornata della Premier League.

Sabato Arsenal e Everton colgono due vittorie esterne contro Crystal Palace (0-2, Arteta su rigore e Giroud) e Aston Villa (0-2, Lukaku e Osman) mentre Liverpool, Manchester United e Southampton ottengono i tre punti vincendo in casa contro WBA (4-1, tripletta di Suárez, risponde Morrison per gli ospiti e chiude Sturridge), Stoke City (3-2, apre Crouch, risponde van Persie, Arnautović riporta lo Stoke avanti ma nella ripresa Rooney e Hernández ribaltano il punteggio a favore dei Red Devils) e Fulham (2-0 ad opera di Lambert e Rodriguez).

Lo scontro salvezza Norwich City-Cardiff City si conclude in uno 0-0: il risultato premia gli ospiti che vanno a 9 punti uscendo dalla zona retrocessione, dove rimangono i padroni di casa, terzultimi, seppur con 4 punti di vantaggio sul Sunderland diciannovesimo.

Domenica si giocano Sunderland-Newcastle, il match clou Chelsea-Manchester City, Swansea City-West Ham e Tottenham-Hull City.

Il Sunderland, che vanta 4 italiani tra i 18 convocati, passa in vantaggio con Fletcher ma viene raggiunto nel secondo tempo da un gol di Debuchy. Nel finale è l’italiano Borini a decidere l’incontro per i padroni di casa: entrato nel secondo tempo, l’ex di Parma e Roma, sigla il 2-1 finale a 6′ dalla fine regalando il primo successo stagionale in campionato al Sunderland ultimo in classifica.

Al 33′ il tedesco Schürrle, al suo primo gol in campionato con la maglia del Chelsea, porta in vantaggio i londinesi ma i Citizens pareggiano con Agüero. Al 90′ Torres sigla il 2-1 portando il Chelsea al secondo posto mentre Mourinho raccoglie l’abbraccio dei tifosi Blues presenti in tribuna.

A Londra Soldado firma all’80’ il rigore che decide la sfida tra gli Spurs e l’Hull City mentre il West Ham rimedia un pari a reti inviolate in Galles, contro lo Swansea City.

L’Arsenal rimane in testa alla Premier con 22 punti davanti a Chelsea, Liverpool (20), Tottenham (19), Southampton, Everton (18), Manchester City (16) e Red Devils, a -8 dalla testa del torneo. Stoke City, Norwich City (8), Sunderland (4) e Crystal Palace (3) rischiano la retrocessione.

Sturridge con 8 marcature è il capocannoniere del torneo.


Fonti[]

  • «Partite»Soccerway.com, 28 ottobre 2013

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

January 3, 2013

Colpaccio del Sunderland che vince di misura sul City. I Red Devils prendono il largo

Filed under: Calcio,Europa,Inghilterra,Premier League,Pubblicati,Sport — admin @ 5:00 am

Colpaccio del Sunderland che vince di misura sul City. I Red Devils prendono il largo

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

giovedì 3 gennaio 2013

La diciannovesima giornata di Premier League si è giocata il 26 dicembre del 2012.

Gli incontri, giocati nella sola giornata di sabato, hanno visto i successi di Everton (2-1), Manchester United (4-3), Chelsea (0-1), Sunderland (pesante 1-0 al City), West Bromwich Albion (1-2), Tottenham (0-4, tripletta di Bale) e Stoke City (3-1, doppio Walters). Fulham-Southampton 1-1, Reading-Swansea City si conclude a reti bianche. Arsenal-West Ham è stata rinviata.

Il Manchester United guida la Premier con 46 punti davanti agli Sky blues (39). Poi Chelsea (35), WBA, Everton e Tottenham (33). Arsenal a 30, Liverpool a 25. In zona retrocessione Wigan (15), QPR e Reading (10).

Michu e van Persie sono in testa alla classifica marcatori con 13 centri.


Fonti[]

  • «Partite»Soccerway.com, 26 dicembre 2012

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Orgoglio Lampard, l\’Arsenal dilaga nel finale sul Newcastle

Filed under: Calcio,Europa,Inghilterra,Premier League,Pubblicati,Sport — admin @ 5:00 am

Orgoglio Lampard, l’Arsenal dilaga nel finale sul Newcastle

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

giovedì 3 gennaio 2013

La ventesima giornata di Premier League si è giocata tra il 29 e il 30 dicembre del 2012.

Sabato il Tottenham fa visita al Sunderland che quattro giorni prima aveva fermato i Citizens: O’Shea illude i padroni di casa, che vanno a riposo in vantaggio per 1-0. Nella ripresa, nel giro di 3′ un’autorete di Carlos Cuéllar e un gol di Lennon ribaltano il punteggio a favore degli Spurs che battono i Black Cats. A Birmingham il Wigan esce da una lunga crisi di risultati (non vinceva dal 24 novembre del 2012) ottenendo una vittoria netto contro l’Aston Villa (0-3). Lo Swansea sconfigge il Fulham a Londra (1-2) e il Manchester United conquista tre punti importanti sul WBA (van Persie ancora in gol nel 2-0 casalingo). I Citizens rischiano in casa del Norwich (che nella giornata precedente aveva perso in casa contro il Chelsea per 1-0): il doppio vantaggio di Džeko, arrivato dopo appena 5′ di gioco, viene accorciato da Pilkington. Al 44′ viene espulso Nasri nelle file del City e il primo tempo si chiude sul 1-2. Nella seconda frazione il City sigla l’1-3 con Agüero, ma Martin riporta il Norwich City in partita realizzando il 2-3. Gli ospiti trovano il 2-4 con l’autogol dell’estremo difensore Bunn e il Norwich accorcia nuovamente le distanze con la seconda rete di Martin a un quarto d’ora dalla fine (3-4). Nel finale Mancini si assicura la vittoria togliendo i due attaccanti e inserendo un difensore e un centrocampista.

Il Reading vince di misura contro il West Ham grazie ad una rete all’inizio del primo tempo da parte di Pogrebnyak. Stoke City-Southamtpon finisce 3-3: gli ospiti si ritrovano due volte in vantaggio ma, sopra di due reti, non riescono ad amministrare il vantaggio e vengono ripresi da Jerome al 90′. L’Arsenal travolge il Newcastle: Walcott apre le marcature al 20′ ma Ba replica nel finale del primo tempo. Nella seconda metà di gioco Oxlade-Chamberlain sigla il nuovo vantaggio per i Gunners ma Marveaux riporta il punteggio in parità (2-2). 5′ dopo Podolski segna il 3-2; la risposta del Newcastle non si fa attendere e al 69′ è ancora Ba a pareggiare (3-3). Al 73′ Walcott mette a segno il 4-3 e l’Arsenal dilaga nell’ultimo quarto d’ora con le reti di Giroud (doppietta) e ancora Walcott (tripletta finale).

Nei posticipi domenicali l’Everton affronta il Chelsea: Pienaar sblocca il punteggio portando in vantaggio la squadra di Liverpool dopo soli 2′. Al 42′ Lampard, in rottura con la società londinese che ha deciso di non prolungargli il contratto che lo lega ai Blues, realizza il pareggio. Al 72′ è ancora lo storico centrocampista inglese ad andare in gol, realizzando la doppietta personale. Il QPR è travolto dal Liverpool che chiude la partita nella prima frazione di gioco: doppio Suárez e Agger per il definitivo 3-0.

Il Manchester United guida la Premier con 49 punti davanti agli Sky blues (42). Poi Chelsea (38), Tottenham (36), WBA, Everton e Arsenal (33). Liverpool a 28. In zona retrocessione Wigan (18), Reading (13) e QPR (10).

Van Persie è in testa alla classifica marcatori con 14 centri.


Fonti[]

  • «Partite»Soccerway.com, 30 dicembre 2012

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Wright-Phillips ferma il Chelsea: il Tottenham sorpassa i Blues

Filed under: Calcio,Europa,Inghilterra,Premier League,Pubblicati,Sport — admin @ 5:00 am

Wright-Phillips ferma il Chelsea: il Tottenham sorpassa i Blues

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

giovedì 3 gennaio 2013

La ventunesima giornata di Premier League si è giocata tra l’1 e il 2 gennaio 2013.

Nel nuovo anno partono bene Fulham (1-2), Sky blues (3-0), Tottenham (3-1), Wigan (2-1) e Manchester United (0-4, doppiette di Hernández e van Persie). Swansea-Aston Villa 2-2, Southampton-Arsenal 1-1.

Domenica l’ex Wright-Phillips gela il Chelsea e consente al QPR di ottenere 3 punti fondamentali per la lotta in zona retrocessione (0-1). Seconda doppietta consecutiva per Suárez (il Liverpool vince 3-0 sul Sunderland) mentre l’Everton vince a Newcastle (1-2).

I Red Devils guidano il torneo con 52 punti davanti al City (45). Poi Tottenham (39), Chelsea (38), Everton (36) e Arsenal (34). Liverpool a 31. In zona retrocessione Wigan (18), Reading e QPR (13).

Van Persie è in testa alla classifica marcatori con 16 centri.


Fonti[]

  • «Partite»Soccerway.com, 2 gennaio 2013

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.
Older Posts »

Powered by WordPress