Wiki Actu it

December 3, 2012

Calcio: Kevin Sammut squalificato a vita dall\’UEFA

Filed under: Calcio,Europa,Malta,Pubblicati,Sport — admin @ 5:00 am

Calcio: Kevin Sammut squalificato a vita dall’UEFA

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

lunedì 3 dicembre 2012
Kevin Sammut, calciatore maltese che dal 2005 al 2011 ha fatto anche parte della propria Nazionale, è stato squalificato a vita dall’UEFA. Inoltre non potrà ricoprire nessun incarico legato al calcio per non aver rispettato i principi di sportività e di integrità dell’UEFA presenti all’Articolo 5 del regolamento disciplinare UEFA (ovvero tentata alterazione dell’esito di una partita).

Sammut aveva tentato di manipolare la sfida tra Norvegia e Malta, valida per il gruppo C di qualificazione all’Europeo del 2008, partita giocata a Oslo il 2 giugno del 2007 e per questo, il 17 agosto del 2012, era già stato squalificato dall’UEFA per un periodo decennale. Sia Sammut sia l’Ispettore Disciplinare UEFA avevano fatto ricorso, quest’ultimo chiedendo la squalifica a vita per Sammut.

Non sono state raccolte abbastanza prove per poter sanzionare Kenneth Scicluna e Stephen Wellman, anch’essi calciatori maltesi. La richiesta di squalifica è stata inoltrata alla FIFA così da poter essere estesa a livello mondiale.


Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

August 20, 2012

Calcio: Kevin Sammut squalificato dall\’UEFA per un periodo decennale

Filed under: Calcio,Europa,Malta,Pubblicati,Sport — admin @ 5:00 am

Calcio: Kevin Sammut squalificato dall’UEFA per un periodo decennale

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

lunedì 20 agosto 2012
Kevin Sammut, calciatore maltese che dal 2005 al 2011 ha fatto anche parte della propria Nazionale, è stato squalificato per un periodo di dieci anni dall’UEFA per aver tentato di alterare il risultato di una partita, violando i principi di lealtà e integrità sportiva dell’Articolo 5 del Regolamento Disciplinare UEFA.

Sammut aveva tentato di manipolare la sfida tra Norvegia e Malta, valida per il gruppo C di qualificazione all’Europeo del 2008, partita giocata a Oslo il 2 giugno del 2007.

Non sono state raccolte abbastanza prove per poter sanzionare Kenneth Scicluna e Stephen Wellman, anch’essi calciatori maltesi. La richiesta di squalifica sarà inoltrata alla FIFA così da poter essere estesa a livello mondiale.


Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

July 7, 2010

Calcio, UEFA Champions League: avanzano Birkirkara e Rudar Pljevlja

Calcio, UEFA Champions League: avanzano Birkirkara e Rudar Pljevlja

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

mercoledì 7 luglio 2010

Si è concluso questa sera il primo turno preliminare della UEFA Champions League 2010-2011. Questa fase prevedeva solo due doppi confronti, tra squadre rappresentanti i campionati di minore lignaggio nella graduatoria UEFA.

Birkirkara-Santa Coloma – La prima squadra ad accedere al secondo turno preliminare è la compagine maltese del Birkirkara Football Club, che dopo aver vinto 3-0 a tavolino la gara di andata contro gli andorrani del Futbol Club Santa Coloma, puniti a causa di una tardiva manutenzione dell’Estadi Comunal d’Aixovall dopo alcune forti precipitazioni nel piccolo principato pirenaico, si impone per 4-3 nella sfida di ritorno. Per i maltesi vanno a segno Michael Galea e Trevor Cilia, entrambi autori di una doppietta; per gli andorrani segnano Norberto Urbani, Manolo Jimenez e Mariano Urbani. Al prossimo turno il Birkirkara affronterà gli slovacchi del MŠK Žilina.

Rudar Pljevlja-Tre Fiori – Nel secondo incontro, disputato questa sera in terra montenegrina, il FK Rudar Pljevlja, campione di Montenegro, con un rotondo 4-1, bissa il successo per 3-0 colto all’andata sul campo della compagine sammarinese del Tre Fiori ed accede agevolmente al turno successivo. Le reti sono state segnate da Predrag Randjelović (doppietta), Nedeljko Vlahović e Miroje Jovanović per il Rudar, da Fabio Vannoni per i campioni di San Marino. Al prossimo turno il Rudar affronterà il club bulgaro del PFC Litex Loveč


Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

June 22, 2007

L\’euro conquista Cipro e Malta

L’euro conquista Cipro e Malta – Wikinotizie

L’euro conquista Cipro e Malta

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

venerdì 22 giugno 2007

Il simbolo dell’euro

Dal 1 gennaio 2008, l’eurozona si arricchirà di due nuovi stati, portando così a 15 il numero delle nazioni che usano la moneta unica.

Cipro e Malta infatti, grazie alla approvazione definitiva del Consiglio Europeo riunitosi ieri (21 giugno, n.d.r.), potranno cominciare le operazioni necessarie per adottare la moneta unica.

Grande soddisfazione è stata mostrata dagli stati interessati, nell’UE dal momento del grande allargamento europeo del 2005, e che sono il secondo e terzo stato nell’ambito di questo allargamento che decidono di adottare la moneta unica europea, istituita nel 1999. Prima di Malta e Cipro infatti, anche la Slovenia, dal 1 gennaio 2007, aveva sostituito la vecchia valuta nazionale (Tallero) con l’Euro.

Scenari futuri

La mappa della “zona euro”

Un nuovo ampliamento avverrà nel 2009 con l’ingresso della Slovacchia. Secondo il Trattato di Maastricht, tutti gli altri stati della UE dovrebbero confluire nella zona euro (ad eccezione di Gran Bretagna e Danimarca), portando così a 25 il numero di stati adottanti l’Euro. Tale passaggio però potrebbe richiedere parecchi anni per alcuni importanti stati europei, come ad esempio la Svezia.

Fonti

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Powered by WordPress