Wiki Actu it

August 31, 2007

Calcio Italia campionato nazionale Serie B 2007-2008 2ª giornata andata

Filed under: Calcio,Europa,Italia,Pubblicati,Sport — admin @ 5:00 am

Calcio Italia campionato nazionale Serie B 2007-2008 2ª giornata andata

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

31 agosto 2007
1 settembre 2007
3 settembre 2007

Campionato italiano di calcio Serie B 2007-2008 (2ª giornata andata)[]

Per vedere il calendario completo vai alla pagina Speciale Calcio Serie B.

Classifica
Modena 6
Brescia 6
Lecce 6
Chievo 4
Bologna 4
AlbinoLeffe 4
Ravenna 4
Mantova 4
Messina 4
Rimini 4
Ascoli 3

 
Pisa 3
Frosinone 3
Treviso 3
Cesena 1
Vicenza 1
Triestina 1
Bari 0
Avellino 0
Spezia 0
Piacenza 0
Grosseto 0

  • Avellino-Mantova 0-1
  • Chievo-Triestina 3-0
  • Grosseto-Brescia 0-1 (*)
  • Lecce-Treviso 1-0
  • Messina-Cesena 1-0
  • Piacenza-Modena 1-2
  • Pisa-Frosinone 0-1
  • Ravenna-Ascoli 2-1
  • Rimini-Bari 2-1
  • Spezia-Bologna 0-2 (**)
  • Vicenza-AlbinoLeffe 1-1

(*) giocata venerdì 31 agosto 2007
(**) giocata lunedì 3 settembre 2007

Tabellini[]

Avellino-Mantova[]

Reti: Corona (M) 77′

Chievo-Triestina[]

Reti: Mantovani (C) 21′, Pellissier (C) 27′, Italiano (C) 45′

Grosseto-Brescia[]

Reti: Mannini (B) 90′

Lecce-Treviso[]

Reti: Tiribocchi (L) 12′

Messina-Cesena[]

Reti: Degano (M) 28′

Piacenza-Modena[]

Reti: Kharja (P) 46′ p.t., Okaka (M) 55′, Bruno (M) 65′

Pisa-Frosinone[]

Reti: Amerini (F) 50′

Ravenna-Ascoli[]

Reti: Succi (R) 57′, Chianese (R) 71′, Guberti (A) 82′

Rimini-Bari[]

Reti: Lanzafame (B) 8′ , Jeda (R) 30′ rig., Regonesi (R) 90′

Spezia-Bologna[]

Reti: Bombardini (B) 15′, Adailton (B) 82′

Vicenza-AlbinoLeffe[]

Reti: Schwoch (V) 39′, Cellini (A) 71′

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Scandalo doping negli Stati Uniti: wrestlers e giocatori di football nel mirino

venerdì 31 agosto 2007
L’ombra del doping si staglia nuovamente sul panorama sportivo statunitense. Molti sportivi di diverse discipline, wrestling e football su tutte, avrebbero acquistato sostanze dopanti e medicinali senza regolare prescrizione medica. La notizia è stata diffusa per la prima volta nel febbraio 2007 sulle pagine del sito internet della rivista Sport Illustrated, in un servizio nel quale venivano pubblicati anche i nomi di alcuni noti sportivi statunitensi che figuravano nel database clienti della Signature Pharmacy, società sotto inchiesta per aver venduto tramite internet medicine, ormoni e steroidi.

Alla luce delle novità sull’inchiesta, condotta dalla polizia di Albany, la World Wrestling Entertainment ha comunicato nella giornata di ieri l’avvenuta sospensione di dieci lottatori, ma come da prassi non ha reso pubblici i loro nomi; stando alle notizie circolate sino a questo momento, tra i sospesi figurerebbero anche alcuni pezzi da novanta della federazione come Ken Anderson (Mr. Kennedy), Randy Orton, John Hennigan (John Morrison), Eddie Fatu (Umaga) ed Adam Copeland (Edge); per altri cinque wrestler, David Bautista (Batista), Chris Mordetsky (Chris Masters), Booker Huffman (Booker T), Mike Bucci (Simon Dean) ed Anthony Carelli (Santino Marella), sembra non siano stati ancora presi dei provvedimenti. Nella lista dei wrestler che hanno acquistato presso la Signature Pharmacy sarebbero presenti anche i nomi di Eddie Guerrero, Chris Benoit e Brian Adams, lottatori deceduti tra il 2005 ed il 2007 per cause riconducibili più o meno direttamente all’uso di steroidi. In un intervista rilasciata al network Fox Sport, l’avvocato della WWE Jerry McDewitt ha affermato che altri due lottatori potrebbero essere sospesi nelle prossime ore.

Ancora nessuna notizia invece dalla National Football League, che presenta diversi giocatori nelle liste di Sport Illustrated; è atteso un comunicato della Lega che dovrebbe fare chiarezza sulla situazione.

L’indagine sulla Signature Pharmacy non sembra tuttavia ascrivibile al solo panorama sportivo: nelle liste figurano infatti anche nomi di molti poliziotti e vigili del fuoco, oltre a quelli di tante persone comuni.

Fonti

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the GNU Free Documentation License, Version 1.2 or any later version published by the Free Software Foundation; with no Invariant Sections, no Front-Cover Texts, and no Back-Cover Texts. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Le agende di Natale dei senatori italiani costeranno 258.000 euro

Le agende di Natale dei senatori italiani costeranno 258.000 euro

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

venerdì 31 agosto 2007

Le agende che vengono regalate ai senatori italiani a fine anno costeranno quest’anno ai contribuenti, secondo l’Espresso, 258 572 euro. Questo rappresenta un risparmio, rispetto al 2007, di circa 50 000 euro, e di mezzo milione di euro rispetto al 2006. Il risparmio e` stato ottenuto evitando le trattative private attraverso una gara europea. Nel 2005, sotto la presidenza di Marcello Pera, il costo totale delle agende era arrivato a 744 156 euro.

Fonti

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Lady Diana: le celebrazioni a dieci anni dalla morte

Lady Diana: le celebrazioni a dieci anni dalla morte

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

venerdì 31 agosto 2007

Lady Diana, in visita negli USA con Carlo insieme al presidente Ronald Reagan

Ricorre oggi il decimo anniversario della scomparsa di Diana Spencer, moglie di Carlo d’Inghilterra, madre degli eredi al trono William ed Harry, un personaggio che nessuno ha mai dimenticato, e sulla quale morte si sono susseguiti in questi dieci anni speculazioni, ipotesi, indagini e quant’altro, che hanno sfiorato la regina Elisabetta II, ma in modo particolare Camilla Parker Bowles, l’attuale moglie di Carlo, donna per la quale aveva perso la testa già prima del matrimonio, nel 1981, con Lady D.

Un incidente automobilistico, la macchina che sbanda in piena notte nel tunnel dell’Alma, a Parigi, i soccorsi che giungono con un ritardo da molti considerato eccessivo e la morte. Proprio sugli ultimi istanti di vita della principessa si è soffermato il medico francese che ha prestato i primi, ma inutili soccorsi ai feriti, ricordando come nel momento di spirare Diana fosse serena, come se stasse lasciando la vita senza accorgersi di nulla.

Un matrimonio dal quale nacquero due figli, maschi e quindi eredi diretti al trono e dopo quindici anni la separazione, con Carlo sempre più vicino a Camilla e Diana, punto questo sul quale si concentrarono e si concentrano le indagini, probabilmente incinta del compagno Dodi Al Fayed, figlio di quel Mohammed Al Fayed proprietario di Harrods, il più importante grande magazzino di Londra e nel quale oggi si sono osservati due minuti di silenzio in memoria della coppia, e principale sostenitore della tesi accusatoria per la quale la morte di Diana e suo figlio sia un complotto architettato dalla casa reale dei Windsor.

Quelle che si sono tenute oggi sono delle celebrazioni che hanno visto ancora, come nel 1997, il profondo amore del popolo britannico e non solo per la principessa triste, ma soprattutto le polemiche scatenate dalla non partecipazione alla messa di Camilla, che invece si è recata in vacanza nel Mediterraneo.

Durante la messa, alla quale hanno partecipato anche il primo ministro Gordon Brown e i suoi due predecessori Tony Blair e John Major, prendendo la parola il principe Harry ha ricordato la madre con parole molto tristi: «Non ci avrebbe mai privato del suo amore e sarà sempre ricordata per il suo impegno nel sociale. E per me e mio fratello, due bambini, era semplicemente la madre più buona del mondo. Ci manca»


Fonti

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Crisi dei mutui subprime, Bush interviene

Crisi dei mutui subprime, Bush interviene

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

venerdì 31 agosto 2007

Il presidente degli Stati Uniti d’America, George W. Bush, interverrà oggi sulla crisi dei mutui subprime, proponendo una nuova strategia per uscire dalla crisi, iniziando con gli aiuti agli insolventi, ovvero coloro che, contratto un mutuo di questo tipo, non sono riusciti ad estinguerlo.

I mutui subprime (ad alto rischio) vengono concessi a persone con un passato creditizio difficile, con mutui non pagati, prestiti non restituiti, e crediti rifiutati dai maggiori istituti bancari. Vengono definiti ad alto rischio, poiché all’inizio si applicano dei tassi di interesse popolari, ovvero anche alla portata degli insolventi, per poi crescere gradualmente. Proprio le mancate restituzioni hanno comportato la crisi economica che nelle ultime settimane ha sconvolto le piazze azionarie di tutto il mondo.

Il presidente americano interverrà alle ore 11.10 (17.10 CEST) dal Giardino delle Rose, presso la Casa Bianca; nell’intervento detterà le nuove norme per la Federal Housing Administration, l’agenzia che gestisce le politiche della casa negli USA, rendendo più flessibile l’agenzia stessa con i titolari dei mutui subprime, e a favorire un accesso migliore ad una nuova casa (sia in affitto, che in acquisto) per le persone meno abbienti.

Dal punto di vista delle piazza azionarie, infine, l’intervento di Bush ha prodotto un certo ottimismo, facendo registrare forti rialzi su tutti i mercati, in special modo su quelli asiatici.

Articoli correlati

Fonti

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

August 30, 2007

Morto a 63 anni il giornalista Franco Carlini

Morto a 63 anni il giornalista Franco Carlini

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

giovedì 30 agosto 2007

Si è spento ieri notte a Genova il giornalista sessantatreenne Franco Carlini, colto da un malore nella sua abitazione.

Nonostante fosse laureato in fisica, nel 1989, dopo aver svolto dal 1972 il mestiere di ricercatore all’Istituto di Cibernetica e Biofisica del CNR, iniziò ad occuparsi di giornalismo sul Corriere della Sera e, successivamente, alla redazione di libri. Ha collaborato con il Manifesto e con l’Espresso fondando le rubriche “Chips and Salsa” e “Cyber e dintorni”.

Tra i libri pubblicati ricordiamo Chips & Salsa. Storie e culture del mondo digitale (1995), Internet, Pinocchio e il Gendarme. Le prospettive della democrazia in rete (1996), Lo Stile del Web parole e immagini nella comunicazione di rete (1999) e il recente Parole di carta e di web, Ecologia della comunicazione (2004).

È stato fondatore nel 1997 della Totem, che ha curato il sito Trash.it, la testata riguardante notizie spazzatura e il blog Tel&Co.

Fonti

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Il governatore del Texas grazia Foster: pena di morte commutata in ergastolo

Il governatore del Texas grazia Foster: pena di morte commutata in ergastolo

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

giovedì 30 agosto 2007

Il governatore del Texas, Rick Perry, ha deciso di commutare la condanna a morte di Kerreth Foster in ergastolo. Foster, nero, era stato condannato a morte in base alla controversa legge sulle bande (Law of Parties), applicata solo nello stato del Texas: aveva guidato l’auto con cui un suo amico è fuggito dopo che questi aveva ucciso una persona durante una rapina, e secondo la legge questo lo aveva reso responsabile penalmente del delitto, pur non avendo avuto alcuna parte nell’omicidio vero e proprio.

Il governatore ha quindi deciso di accogliere il suggerimento della commissione per la libertà e la grazia del Texas (Parole Board), che con sei voti a uno, aveva consigliato al governatore di commutare la pena di morte in ergastolo.

L’appuntamento col boia era fissato per le 18 ora locale (01.00 CEST di venerdì 31 agosto).

Articoli correlati

  • «Texas: oggi l’esecuzione di Kenneth Foster, il criminale innocente» – Wikinotizie, 30 agosto 2007

Fonti

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Texas: oggi l\’esecuzione di Kenneth Foster, il criminale innocente

Texas: oggi l’esecuzione di Kenneth Foster, il criminale innocente

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

giovedì 30 agosto 2007

Oggi, nella prigione di Huntsville, nel Texas, verrà eseguita la terza condanna a morte in tre giorni, tramite iniezione legale (metodo da molti definito crudele e spietato) su Kenneth Foster, accusato dell’omicidio di un uomo, che in realtà è stato ucciso da un suo amico, mentre lui ha solamente aiutato l’omicida a scappare dal luogo del delitto.

Infatti, nel Texas come in altri tre stati americani, è in virtù una legge denominata law of parties, letteralmente “la legge delle bande”, che equipara l’esecutore materiale dell’omicidio a colui che invece vi partecipa solo, e che per la legge italiana incorrerebbe solo nel reato di favoreggiamento, con pene decisamente minori.

Con l’esecuzione di oggi, che come già detto è la terza in tre giorni, il Texas supera la quota di 400 esecuzioni dal 1982, ovvero l’anno nel quale negli Stati Uniti d’America è stata di nuovo resa legale la pena capitale.

Il caso di Kenneth Foster è l’ultimo di una lunga serie di “omicidi legali” su persone che non hanno mai commesso crimini tali da essere condannati a morte, serie questa iniziata nel 1940, con Lena Baker, donna di colore accusata di omicidio e giustiziata nel 1945.

Molte le manifestazioni di protesta, anche da parte di governi e organi ufficiali, con l’Italia in testa, come promotrice della moratoria internazionale presso le Nazioni Unite, che hanno chiesto al governatore dello stato, Rick Perry, la sospensione della pena che si spera avvenga, anche a pochi minuti dall’orario previsto per l’iniezione letale.

Articoli correlati

Fonti

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Reportage: la Repubblica denuncia presunte evasioni fiscali a Bologna

Reportage: la Repubblica denuncia presunte evasioni fiscali a Bologna

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

giovedì 30 agosto 2007

In Italia i lavoratori dipendenti ricevono il proprio stipendio già “alleggerito” dalle imposte. Così non è per i titolari di aziende e pubblici esercizi che invece le tasse le pagano poi. Nel tempo che intercorre da quando ricevono i soldi a quando li devono pagare può succedere di tutto. Ed a volte capita che qualche scontrino vada perso ed accade anche con certe fatture, appartamenti in centro che diventano “magazzini”, SUV da 70 000 euro spacciati per mezzi di lavoro.

Qualche esempio:

  • i 363 avvocati bolognesi che dichiarano ZERO (reddito medio dichiarato 49 705€ l’anno)
  • i 771 avvocati bolognesi che dichiarano meno di un operaio[1]
  • i 107 baristi bolognesi che dichiarano ZERO (reddito medio dichiarato 6 785€ l’anno)
  • i 198 baristi bolognesi che dichiarano meno di un operaio[1]
  • i 91 architetti bolognesi che dichiarano ZERO
  • i 215 architetti bolognesi che dichiarano meno di un operaio[1]
  • i 28 dentisti bolognesi che dichiarano ZERO (reddito medio dichiarato 52 000€ l’anno)
  • i 81 dentisti bolognesi che dichiarano meno di un operaio[1]
  • i 23 chirurghi bolognesi che dichiarano ZERO (reddito medio dichiarato 78 609€ l’anno)
  • i 35 chirurghi bolognesi che dichiarano meno di un operaio[1]
  • sui 95 notai bolognesi la più ricca dichiarazione è di oltre un milione di euro l’anno mentre c’è chi dichiara 7 612€ (l’anno) per una media di categoria di 347 237€ (circa 30 000€ al mese)

Nel caso in cui un professionista non emetta la fattura o se in un locale non emettano lo scontrino o la fattura, è possibile chiamare il 117 e segnalare il personaggio disonesto. Le regole impongono che la segnalazione non possa essere anonima. Questo significa che se si chiama la Guardia di Finanza, bisogna armarsi di tanto coraggio, perché le chiamate al 117 sono registrate e rimangono in archivio, e poi si dovrà attendere la pattuglia per la verbalizzazione del reato.

Note

  1. 1,0 1,1 1,2 1,3 1,4 Si è inteso meno di 12.000€ l’anno. Questa è la soglia dell’addizionale IRPEF sul reddito.

Fonti

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Champions League 2007-2008: sorteggiati i gironi eliminatori

Champions League 2007-2008: sorteggiati i gironi eliminatori

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

Montecarlo, giovedì 30 agosto 2007

Sono stati sorteggiati questa sera, presso Monaco, nell’omonimo principato, i gironi eliminatori della UEFA Champions League 2008. Presenti nella sala delle cerimonie tutti i rappresentanti delle squadre sorteggiate, vari personaggi dello sport, il presentatore (corrispondente della CNN in Spagna) ed il padrone di casa, il principe Alberto II di Monaco.

La cerimonia è iniziata con un ricordo molto commosso ad Antonio Puerta, il giocatore morto nei giorni scorsi a seguito di improvvisi attacchi cardiaci, e sulla quale prevenzione della morte si sta dibattendo in questi giorni.

Come funzionano le cose

Il torneo si compone sia di gironi ad eliminazione diretta, e sia di gironi cosiddetti all’italiana, ovvero dove tutte le squadre concorrono con le altre nello stesso girone. I turni ad eliminazione diretta sono quelli composti dalle squadre di “minor valore”, mentre le squadre che nei campionati nazionali di appartenenza ottengono risultati meritevoli accedono direttamente alla sezione a gironi. In questa sezione si procede “a classifica”: ogni squadra, confrontandosi con le altre tre in due partite (andata e ritorno) riceve un punteggio a seconda del risultato conseguito, risultato questo che corrisponde agli standard attuali (3 punti per la vittoria, 1 per il pareggio e zero per la sconfitta); le prime due squadre in classifica accedono agli ottavi di finali, dai quali si procede ad eliminazione diretta, fino ad arrivare alla finale, che si disputa a formula unica, senza l’andata ed il ritorno.

Le terze classificate nei gironi “a classifica” vengono ammesse a partecipare alla Coppa UEFA, mentre le ultime classificate sono eliminate da tutte le competizioni a livello europeo.

Descrizione dei gironi

GIRONE A GIRONE B GIRONE C GIRONE D
Liverpool Flag of England.svg Inghilterra Chelsea Flag of England.svg Inghilterra Real Madrid Flag of Spain.svg Spagna Milan Flag of Italy.svg Italia
Porto Flag of Portugal.svg Portogallo Valencia Flag of Spain.svg Spagna Werder Bremen Flag of Germany.svg Germania Benfica Flag of Portugal.svg Portogallo
Marsiglia Flag of France.svg Francia Schalke 04 Flag of Germany.svg Germania SS Lazio Flag of Italy.svg Italia Celtic Flag of Scotland.svg Scozia
Besiktas Flag of Ukraine.svg Ucraina Rosenborg Flag of Norway.svg Norvegia Olimpiakos Flag of Greece.svg Grecia Shaktar Donetsk Flag of Ukraine.svg Ucraina
GIRONE E GIRONE F GIRONE G GIRONE H
Barcelona Flag of Spain.svg Spagna Manchester Utd Flag of England.svg Inghilterra Inter Flag of Italy.svg Italia Arsenal Flag of England.svg Inghilterra
Olimpique Lyon Flag of France.svg Francia AS Roma Flag of Italy.svg Italia PSV Eindhoven Flag of the Netherlands.svg Paesi Bassi da stabilirsi[1]
Stuttgart Flag of Germany.svg Germania Sporting Lisbona Flag of Portugal.svg Portogallo CSKA Mosckva Flag of Russia.svg Russia Steaua Bucarest Flag of Romania.svg Romania
Rangers Flag of Scotland.svg Scozia Dinamo Kiev Flag of Ukraine.svg Ucraina Fenerbahce Flag of Turkey.svg Turchia Slavia Praga Flag of Hungary.svg Ungheria

L’estrazione

Il procedimento dell’estrazione per i gironi è il seguente: vengono predisposte quattro urne, corrispondenti ai quattro gruppi di squadre (l’urna A è quella dedicata alle teste di serie, ovvero le squadre con punteggio maggiore nel Ranking UEFA. Nella prima fase si procede all’assegnazione ad ogni girone (otto in totale) delle teste di serie, alle quali nella fase successiva vengono aggiunte le appartenenti alle altre tre urne. L’estrazione delle squadre è a cura del giocatore che precedentemente è stato insignito di uno dei quattro premi specifici assegnati dall’UEFA (portiere, difensore, centrocampista ed attaccante dell’anno), atto questo informale e di rappresentanza. Alla fine del sorteggio, con le assegnazioni completate, il principe reggente del Principato di Monaco insignisce uno dei quattro giocatori premiati precedentemente con il titolo di Giocatore dell’anno

Note

  1. La partita Siviglia – AEK Atene è stata rinviata a causa della morte del giocatere del Siviglia, Antonio Puerta

Fonti

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.
Older Posts »

Powered by WordPress