Wiki Actu it

September 7, 2007

Scomparsa di Maddie, nuovo indagato

Scomparsa di Maddie, nuovo indagato – Wikinotizie

Scomparsa di Maddie, nuovo indagato

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

venerdì 7 settembre 2007

La polizia portoghese ha annunciato di aver iscritto una nuova persona nell’elenco degli indagati per la scomparsa di Madeleine McCann, dopo aver interrogato, dalle 2 di ieri pomeriggio fino all’1 di questa notte, Kate McCann, la madre della bambina scomparsa lo scorso 3 maggio mentre era in vacanza nell’Algarve. L’altro uomo indagato è Robert Murat, un cittadino britannico che abita a Praia da Luz, ma al momento non è stato ancora arrestato.

Come previsto dalla legge, la polizia non ha potuto rivelare l’identità del nuovo indagato, però appare chiaro che si tratti proprio di Kate McCann, anche se comunque al momento non è necessario che venga portata in carcere. Se verrà confermata l’accusa alla donna, lei non potrà lasciare il Portogallo e potrà essere sottoposta ad altri interrogatori, avvalendosi, però della facoltà di non rispondere.

Al termine dell’interrogatorio di Kate McCann, è entrato, per essere sentito a sua volta, il marito, Gerry. Nel pomeriggio la signora McCann è tornata nuovamente, accolta dai fischi della folla, per essere interrogata per altre cinque ore.

La svolta nelle indagini è arrivata dopo una prova raccolta dalla scientifica nell’appartamento ad Algarve.

Alcune indiscrezioni rivelano inoltre che sia stata trovata una macchia di sangue nell’auto noleggiata dai due coniugi ma che non ci sia la certezza che appartenga a Maddie e che Kate sa che ci sia la possibilità che venga arrestata a breve.

Fonti

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Nuovo video di Osama bin Laden

Nuovo video di Osama bin Laden – Wikinotizie

Nuovo video di Osama bin Laden

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

venerdì 7 settembre 2007
L’emittente televisiva Al Jazeera ha trasmesso il nuovo video di Osama bin Laden, della durata di circa 30 minuti, di cui il sito Al- Sahab aveva precedentemente mostrato in rete un fotogramma. Il video è stato diffuso in vista del sesto anniversario degli attentati delll’11 settembre 2001.

Nel video, di cui gli esperti americani stanno valutando l’autenticità, Osama bin Laden fa dei riferimenti al neo-presidente francese Nicolas Sarkozy e loda il linguista Noam Chomsky.

Bin Laden appare per la prima volta dopo circa 3 anni; l’ultimo video risale infatti al 29 ottobre 2004, pochi giorni prima delle elezioni presidenziali statunitensi, mentre nel 2006 erano stati diffusi degli audio attribuiti al signore del terrore.

Intanto il direttore della CIA, Michael Hayden, ha rivelato che Al Qaeda sta organizzando nuovi attentati terroristici. Negli scorsi giorni sono stati degli attentati in Danimarca e Germania.

Articoli correlati

Fonte

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Rugby Coppa del Mondo 2007: incontro inaugurale, Argentina – Francia 17-12

Rugby Coppa del Mondo 2007: incontro inaugurale, Argentina – Francia 17-12

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

venerdì 7 settembre 2007

VI Coppa del Mondo di rugby

Corleto (Argentina) va in meta a Parigi

Avvio con sorpresa della sesta Coppa del Mondo di rugby: nell’incontro inaugurale del torneo disputato allo Stade de France, i Pumas argentini hanno sconfitto i padroni di casa, e favoriti, francesi con il punteggio di 17-12, maturato al termine di una gara molto combattuta e tattica, con una sola meta e molti calci piazzati.

L’incontro ha visto un netto predominio dei sudamericani nei primi 40’, nei quali essi hanno costruito il loro vantaggio; successivamente, nella seconda frazione di gioco, c’è stato il ritorno dei francesi, complice anche il calo fisico argentino, ma nonostante la veemenza degli attacchi la difesa dei Pumas ha ben tenuto il campo fino al termine. Nel finale l’Argentina avrebbe potuto anche aumentare il proprio vantaggio, visto che ha fallito due calci piazzati (78’ e 80’) con lo specialista Contepomi, autore di 12 dei 17 punti della sua squadra. Lo score finale vede una meta non trasformata e quattro calci per l’Argentina, contro un analogo numero di calci piazzati francese. Adesso i sudamericani guidano il girone D con 4 punti, mentre la Francia si attesta a 1 (per via del punto di bonus riservato a chi perde con meno di 8 punti di scarto).

Tabellino

Saint-Denis (Francia), Stade de France, 7 settembre 2007, ore 21

FRANCIA – ARGENTINA 12-17 (9-17)

Marcatori: 5’, 9 ’, 24’, 34’ Contepomi calcio piazzato; 28’ Corleto Meta n.t.; 7’, 31’, 40’, 53’ Skrela calcio piazzato.

FRANCIA: Milloud, Ibanez (60’ Szarzewski), De Villiers, Pelous (60’ Chabal), Thion, Betsen, Harinordoquy, Martin (60’ Bonnaire), Mignoni (73’ Elissalde), Skrela (62’ Michalak), Dominici, Jauzion, Traille, Rougerie, Heymans.

ARGENTINA: Roncero, Ledesma Arocena, Scelzo (64’ Gonzales Bonorino), I. Fernandez Lobbe (28’ Alvarez-Kairelis), Albacete, J. Fernandez Lobbe, Leguizamon, Ostiglia (73’ Durand), Pichot, Hernandez, Agulla, Contepomi, Borges, Corleto.

ARBITRO: Flag of England (bordered).svg Tony Spreadbury.

Fonti

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Papa Benedetto XVI in visita in Austria

Papa Benedetto XVI in visita in Austria – Wikinotizie

Papa Benedetto XVI in visita in Austria

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

venerdì 7 settembre 2007

Papa Benedetto XVI

Papa Benedetto XVI è arrivato oggi a Vienna, per una visita pastorale di tre giorni.

Accolto dal presidente austriaco Heinz Fischer, il pontefice ha parlato agli austriaci dicendo «Mi faccio pellegrino in Austria…». Poi, Benedetto XVI, è stato accolto da un gruppo di bambini in un hangar.

Fonti

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

V-Day: in tutte le piazze d\’Italia raccolta di firme contro i condannati in Parlamento

V-Day: in tutte le piazze d’Italia raccolta di firme contro i condannati in Parlamento

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

venerdì 7 settembre 2007

Si terrà domani il “Vaffanculo-day” (abbreviato in “V-day”), Il comico Beppe Grillo ha organizzato per l’8 Settembre 2007 in tantissime piazze italiane il una raccolta di firme per una legge di iniziativa popolare. La proposta di legge ha 3 punti:

  • No ai 25 parlamentari condannati in Parlamento. Nessun cittadino può candidarsi in parlamento se condannato in via definitiva, o in primo e secondo grado in attesa di giudizio finale.
  • No ai parlamentari di professione da venti e trent’anni in Parlamento. Nessun cittadino italiano può essere eletto in Parlamento per più di due legislature. La regola si applica retroattivamente.
  • No ai parlamentari scelti dai segretari di partito. I candidati al Parlamento devono essere votati dai cittadini con la preferenza diretta.

folla in attesa di firmare, durante il V-Day a Bologna; questo è solo uno dei due punti di raccolta firme di Bologna

Il simbolo della manifestazione sarà una V disegnata sopra un 8. Attualmente gli iscritti all’evento sono 200 000.

L’evento principale sarà a Bologna, dove parteciperanno Beppe Grillo, Patrizia e Lino Aldrovandi, Alessandro Bergonzoni, Don Ciotti, Massimo Fini, Milena Gabanelli, Mauro Gallegati, Walter Ganapini (presidente nazionale di Greenpeace), Peter Gomez, Sabina Guzzanti, I ragazzi di Locri, Norberto Lenzi, Massimo Majowiecki, Gianna Nannini, Maurizio Pallante, Gino Strada e Marco Travaglio in una manifestazione che durerà l’intero il pomeriggio e in cui canteranno Leo Pari, Metrical Division, Germano Bonaveri, Guido Foddis, Pau e Mac dei Negrita e gli Skiantos.

Articoli correlati

Fonti

  • Julieta De Vedia «V-Day Italia!»El Pais, 31 Agosto 2007

Collegamenti esterni

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Powered by WordPress