Wiki Actu it

February 2, 2008

Categoria:2 febbraio 2008

Filed under: Febbraio 2008 — admin @ 5:00 am

Categoria:2 febbraio 2008 – Wikinotizie

Categoria:2 febbraio 2008

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca
3 febbraio 2008 »

Questa categoria raccoglie tutti gli articoli relativi ad avvenimenti accaduti il 2 febbraio 2008, o scritti in quel giorno.

Pagine nella categoria “2 febbraio 2008”

Questa categoria contiene le 3 pagine indicate di seguito, su un totale di 3.

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Rugby Sei Nazioni 2008: Italia sconfitta con onore a Dublino

Rugby Sei Nazioni 2008: Italia sconfitta con onore a Dublino

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

Sabato 2 febbraio 2008

Sei Nazioni 2008

Una coraggiosa Italia cede 11-16 agli irlandesi al Croke Park di Dublino nella 1ª giornata del Sei Nazioni 2008. Evidenti i progressi della Nazionale allenata da Nick Mallett, che ha assunto la gestione tecnica dell’équipe azzurra dopo le dimissioni, annunciate da tempo, di Pierre Berbizier alla fine della recente Coppa del Mondo in Francia.

Proprio alla Coppa del Mondo risaliva l’ultimo test match italiano, sconfitta 16-18 contro la Scozia e ottavi di finale mancati per un solo calcio piazzato. Oggi l’Italia è ripartita da Dublino, e ha fatto vedere progressi nel gioco ma soprattutto nella tenuta del campo: sempre in partita, la squadra di Mallett ha combattuto fino al termine dell’incontro, in cerca della meta che avrebbe potuto farle pareggiare, se non addirittura vincere, la partita.

La partita si è sviluppata in sostanziale equilibrio, rotto dopo 11’ dal piazzato del recordman irlandese di punti Ronan O’Gara, e sei minuti dopo dalla meta di Dempsey, trasformata di nuovo da O’Gara (11 punti per lui alla fine). Ma anche sotto di 10 a metà primo tempo, l’Italia non si è persa d’animo, e prima del fischio di metà gara, sia pur in inferiorità numerica per ammonizione a Dellapè, ha realizzato il punto che la teneva in corsa con un piazzato di Bortolussi (37’). 3-10 all’intervallo e Mallett che è corso ai ripari per cercare di tamponare il gioco sugli esterni, dove l’Irlanda fin lì aveva imperversato: l’Italia ha avanzato il baricentro si è procurata un calcio che tuttavia Bortolussi ha sbagliato; al 57’ un calcio di O’Gara ha portato gli irlandesi di nuovo avanti di 10, ma al 60’ un’azione insistita dell’Italia è riuscita a portare Parisse a meta, che l’arbitro ha convalidato dopo un lungo consulto con il giudice televisivo. Bortolussi non ha trasformato, e il punteggio a 20’ dal termine era 8-13; cinque minuti dopo, di nuovo O’Gara su punizione ha portato l’Irlanda di nuovo avanti di 8, e al 69’ Bortolussi ha realizzato un piazzato che ha portato l’incontro sull’11-16. Con 11’ ancora da giocare, l’Italia ha tentato di tutto, complice anche una mancata realizzazione tra i pali di O’Gara, e nei tre minuti di recupero sono stati proprio gli azzurri ad attaccare. Al di là del punteggio, sicuramente l’Italia ha mostrato un altro atteggiamento rispetto a prove del passato, laddove l’Irlanda invece è apparsa troppo poco dinamica soprattutto nel secondo tempo, quando ha lasciato l’iniziativa agli avversari e si è affidata troppo alle capacità realizzative su palla ferma.

Nell’altra partita giocatasi oggi, l’Inghilterra è stata battuta a sorpresa in casa propria a Twickenham dal Galles, dopo un inizio in cui conduceva per 13 punti. 19-26 è il risultato finale, e i Bianchi di Londra saranno proprio i prossimi avversari dell’Italia, domenica 10 febbraio al Flaminio di Roma.

Domani è invece in programma l’ultimo incontro della 1ª giornata, Scozia – Francia al Murrayfield di Edimburgo.

Il tabellino[]

Dublino, Croke Park, 2 febbraio 2008, ore 14 GMT

IRLANDA – ITALIA 16-11 (10-3)

Marcatori: 13’, 58’ e 66’ O’Gara c.p.; 18’ Dempsey mt. (tr. O’Gara); 38’ e 69’ Bortolussi c.p.; 60’ Parisse mt.

IRLANDA: Dempsey; Trimble, B. O’Driscoll, D’Arcy, Murphy; O’Gara, Reddan; Horan, R. Best, Hayes, O’Callaghan, O’Kelly, Easterby, D. Wallace, Leamy.
A disposizione: Jackman, Buckley, M. O’Driscoll, Heaslip, Stringer, P. Wallace, Kearney.
Allenatore: Eddie O’Sullivan.

ITALIA: Bortolussi; Robertson, Canale, Mirco Bergamasco, Canavosio; Masi, Travagli; Lo Cicero, Ghiraldini, Castrogiovanni, Dellapè, Del Fava, Sole, Mauro Bergamasco, Parisse.
A disposizione: Festuccia, Perugini, Nieto, Reato, Zanni, Marcato, Galon.
Allenatore: Nick Mallett.

ARBITRO: Flag of South Africa.svg C. Joubert

SOSTITUZIONI: 24’ Galon per Canavosio; 26’ Kearney per D’Arcy; 41’ Zanni per Sole; 55’ Reatto e Perugini per Lo Cicero e Del Fava; 59’ Heaslip per Easterby, 67’ Jackman e O’Driscoll per O’Kelly e Best, 72’ Marcato per Bortolussi; 73’ Buckley per Hayes.

AMMONIZIONI: 30’ Dellapè, 50’ Easterby.

Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Italia: estrazione n. 15/2008 del Lotto

Filed under: Europa,Giochi a premi,Italia,Lotto,Pubblicati — admin @ 5:00 am

Italia: estrazione n. 15/2008 del Lotto – Wikinotizie

Italia: estrazione n. 15/2008 del Lotto

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

sabato 2 febbraio 2008

Estrazioni del lotto del 2 febbraio 2008, n. 15
Bari 33 9 77 78 14
Cagliari 44 64 71 88 68
Firenze 90 40 85 18 38
Genova 79 12 35 4 44
Milano 81 1 88 71 11
Napoli 18 38 80 81 60
Palermo 70 34 12 5 71
Roma 61 75 9 67 49
Torino 44 64 46 11 82
Venezia 10 31 78 8 45
Ruota nazionale 80 74 54 41 18

Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Francia: Sarkozy e Carla Bruni \”finalmente sposi\”

Francia: Sarkozy e Carla Bruni “finalmente sposi”

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

sabato 2 febbraio 2008

Nicolas Sarkozy

François Lebel, sindaco dell’VIII arrondissement di Parigi, ha confermato alla radio francese Europe 1 di avere unito in matrimonio, nella mattinata, «due elettori della città che abitano al 55 rue du faubourg Saint Honoré», riferendosi quindi al presidente Nicolas Sarkozy e alla modella italiana Carla Bruni Tedeschi.

«La Signora Carla Bruni Tedeschi e il Signor Nicolas Sarkozy annunciano il loro matrimonio, celebratosi stamattina alla presenza dei più stretti familiari in un clima di profonda intimità» recita un comunicato diffuso dalla Presidenza della Repubblica.

Sempre secondo Europe 1, i testimoni degli sposi erano Nicolas Bazire, capo del gabinetto del governo di Édouard Balladur (1993-1995) e Mathilde Agostinelli, responsabile settore comunicazioni di Prada, il grande marchio della moda. Il matrimonio, che si è celebrato alle 11 di mattina al primo piano dell’Eliseo, ha riunito una ventina di invitati, «la famiglia stretta e alcuni amici» ha precisato il sindaco che ha aggiunto: mentre la sposa era «bellissima, come sempre» lo sposo vestiva con «giacca e cravatta, come si conviene solitamente nella celebrazione di un matrimonio civile».

È la seconda volta della storia che un presidente francese celebra il proprio matrimonio all’interno della residenza. Il primo giugno 1931, infatti, Gaston Doumergue era convolato a nozze appena dodici giorni prima della fine del suo mandato. A sua volta, Raymond Poincaré aveva sposato, con rito religioso, una donna, anch’essa di origini italiane, il 17 agosto 1904. Oltre ad essere il primo presidente divorziato della storia d’oltralpe, Sarkozy è divenuto il secondo presidente (il primo nella Quinta Repubblica, dopo Napoleone III) a sposarsi nel corso del mandato. Sarkò detiene inoltre un altro record, quello di essere l’unico presidente ad essersi sposato tre volte.

Fonti[]

Wikinews

Questo articolo, o parte di esso, deriva da una traduzione di Nicolas Sarkozy et Carla Bruni se sont mariés ce matin, pubblicato su Wikinews in lingua francese.

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Powered by WordPress