Wiki Actu it

May 3, 2008

Categoria:3 maggio 2008

Filed under: Maggio 2008 — admin @ 5:00 am

Categoria:3 maggio 2008 – Wikinotizie

Categoria:3 maggio 2008

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca
4 maggio 2008 »

Questa categoria raccoglie tutti gli articoli relativi ad avvenimenti accaduti il 3 maggio 2008, o scritti in quel giorno.

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Pallanuoto Semifinali scudetto: Pro Recco e Brescia in vantaggio

Pallanuoto Semifinali scudetto: Pro Recco e Brescia in vantaggio

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

sabato 3 maggio 2008

Water polo pictogram.svg

Segui il Campionato italiano maschile di pallanuoto 2008 su Wikinotizie!

Si è disputata gara1 delle semifinali scudetto del massimo campionato italiano maschile di pallanuoto, con le vittorie casalinghe di Pro Recco e Brixia Brescia rispettivamente contro Savona e Posillipo, vittorie che permettono alle due formazioni che hanno dominato la regular season di portarsi in vantaggio nella serie. Gara2 di entrambe le semifinali si disputerà mercoledì 14 maggio in casa di Savona e Posillipo, mentre l’eventuale gara3 è in programma per sabato 17 maggio nuovamente in casa di Pro Recco e Brescia.

Tabellini[]

Fra parentesi le reti segnate dal giocatore

PRO RECCO – SAVONA: 14-9 (4-3, 4-3, 3-1, 3-2)

  • Pro Recco: Tempesti; Giorgetti; Madaras; Mangiante; Kasas (1); Vujasinovic (1); Felugo; Angelini (2); Benedek (4); A. Calcaterra (1); Udovicic (4); Deserti (1); G. Fiorentini
  • Savona: Gerini; Varellas (1); D. Fiorentini; Morena; Pesenti; Rizzo (3); Mistrangelo (1); Perrone (2); Whalan (2); Onofrietti; Aicardi; Santamaria; Conti

BRESCIA – POSILLIPO: 11-7 (3-0, 3-1, 3-4, 2-2)

  • Brescia: Ferrari; Magalotti; Pederzoli; Boccali; Molina (3); R. Calcaterra (1); Herceg (1); Foresti (1); Binchi (2); Fresia; Hinic (1); Rath (2); Cenci
  • Posillipo: Negri; Bertoli; Mattiello; Saccoia (1); Janovic; Violetti; Gambacorta (2); Gallo (2); Zlokovic (1); Stritof; Vasaturo; Scotti Galletta (1); Bencivenga

Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Il Mater Ecclesiae si è aggiudicato la seconda edizione della Clericus Cup

Filed under: Calcio,Città del Vaticano,Europa,Pubblicati,Sport — admin @ 5:00 am

Il Mater Ecclesiae si è aggiudicato la seconda edizione della Clericus Cup

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

Città del Vaticano, sabato 3 maggio 2008

Si è svolta oggi, sul campo dell’Oratorio San Pietro la finalissima della Clericus Cup, il campionato di calcio degli istituti religiosi romani organizzato dal Centro Sportivo Italiano (Csi).

Ad aggiudicarsi la sfida sono stati i sudamericani del Mater Ecclesiae, guidati da mister Marco Rosales, che si sono imposti con il risultato di 2-1 sui campioni uscenti del Redemptoris Mater. Il Mater Ecclesiae in vantaggio con Wilson Botero è stato poi raggiunto da un gol di Giacomo Piermarini. Il gol partita è stato realizzato dal boliviano Ramber Miranda.

Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Estrazione del Lotto, sabato 3 maggio 2008

Filed under: Europa,Giochi a premi,Italia,Lotto,Pubblicati — admin @ 5:00 am

Estrazione del Lotto, sabato 3 maggio 2008

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

sabato 3 maggio 2008

Estrazioni del lotto del 3 maggio 2008
Bari 38 60 51 27 78
Cagliari 20 80 33 5 27
Firenze 64 87 68 15 14
Genova 72 27 68 84 82
Milano 8 76 22 75 48
Napoli 39 69 59 38 22
Palermo 52 78 6 15 31
Roma 70 86 43 65 80
Torino 88 62 34 83 46
Venezia 73 40 37 21 54
Ruota nazionale 39 28 19 11 52

Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Calcio Italia campionato nazionale Serie B 2007-2008 17ª giornata ritorno

Filed under: Calcio,Europa,Italia,Pubblicati,Sport — admin @ 5:00 am

Calcio Italia campionato nazionale Serie B 2007-2008 17ª giornata ritorno

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

sabato 3 maggio 2008

Campionato italiano di calcio Serie B 2007-2008 (17ª giornata ritorno)[]

Per vedere il calendario completo vai alla pagina Speciale Calcio Serie B.

Classifica
Chievo 80
AlbinoLeffe 77
Bologna 75
Lecce 74
Brescia 70
Pisa 65
Rimini 57
Frosinone 54
Ascoli 53
Mantova 53
Triestina 49

Spezia 1 punto di penalità

 
Bari 48
Messina 48
Grosseto 43
Piacenza 43
Modena 39
Vicenza 39
Treviso 35
Avellino 34
Spezia 31
Ravenna 31
Cesena 27

  • Ascoli-Bari 2-0
  • Avellino-Pisa 3-1
  • Bologna-Vicenza 1-0
  • Chievo-Spezia 5-0
  • Frosinone-Cesena 5-2
  • Lecce-Mantova 1-1
  • Modena-Brescia 0-3
  • Piacenza-AlbinoLeffe 1-3
  • Ravenna-Messina 1-0
  • Rimini-Triestina 4-3
  • Treviso-Grosseto 2-1 (*)

(*) Rinviata al 14/05/08 a causa del ferimento grave di una poliziotta non dovuto a scontri tra le tifoserie

Tabellini[]

Ascoli-Bari[]

Reti: Guberti (A) 47′ e 63′

Avellino-Pisa[]

Reti: Cipriani (A) 8′, Juliano (P) 24′ , Pellicori (P) 27′, Corallo (A) 84′

Bologna-Vicenza[]

Reti: Moras (B) 42′

Chievo-Spezia[]

Reti: Pellissier (C) 4′ e 8′, Marcolini (C) 40′, Obinna (C) 53′ rig., Bentivoglio (C) 79′

Frosinone-Cesena[]

Reti: Evacuo (F) 61′ e 68′ rig., Paponi (C) 78′ , Lodi (F) 80′ rig. e 83′, Đjurić (C) 85′ , Éder (F) 90′

Lecce-Mantova[]

Reti: Angelo (L) 20′, Godeas (M) 49′

Modena-Brescia[]

Reti: Possanzini (B) 46′ e 53′, Zoboli (B) 65′

Piacenza-AlbinoLeffe[]

Reti: Cellini (A) 21′, Carobbio (A) 35′ , Riccio (P) 75′, Ruopolo (A) 90′

Ravenna-Messina[]

Reti: Sforzini (R) 51′

Rimini-Triestina[]

Reti: Vantaggiato (R) 33′, Minelli (T) 49′ , Pagano (R) 61′, Testini (T) 78′ , Milani (R) 79′ aut., Sgrigna (T) 81′ , Ricchiuti (R) 86′

Treviso-Grosseto[]

Reti: Graffiedi (G) 11′ rig. , Quadrini (T) 50′, Barreto (T) 67′ rig.

Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Gheddafi Jr: «Se Calderoli ministro ripercussioni gravissime nei rapporti con l\’Italia»

Gheddafi Jr: «Se Calderoli ministro ripercussioni gravissime nei rapporti con l’Italia»

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

sabato 3 maggio 2008

Roberto Calderoli

La Libia va all’attacco del prossimo esecutivo di Silvio Berlusconi, e più precisamente si scaglia contro un possibile incarico ministeriale all’esponente della Lega Nord Roberto Calderoli, che nel 2006, poco prima delle elezioni, si dimise a seguito di una polemica scatenata per aver indossato una maglietta con alcune vignette anti-islamiche che provocarono violenti scontri nei paesi a maggioranza musulmana.

Il figlio del leader libico Muammar Gheddafi, Saif El Islam, ha fatto sapere infatti che, se Calderoli sarà ministro, ci saranno «ripercussioni catastrofiche nelle relazioni con l’Italia», ma anche che, «pur essendo un affare interno che riguarda l’Italia, la questione è molto grave». Il testo ufficiale prosegue poi: «La crisi è stata allora circoscritta, causando anche le dimissioni del ministro italiano. Ma in seguito alla vittoria della destra italiana nelle ultime elezioni, sono giunte voci sulla possibilità di ricandidare nuovamente quel ministro, che si considera il vero assassino dei cittadini libici morti in quell’occasione». Negli scontri presso l’ambasciata italiana di Bengasi, nei giorni successivi, morirono una decina di persone.

Durissime le reazioni della Lega Nord, a cominciare dal diretto interessato, Calderoli, che ha dichiarato: «La scelta della squadra di governo spetta a Silvio Berlusconi che ha avuto un mandato dal popolo che è sovrano, partendo proprio dalle indicazioni che quel popolo gli ha fornito». Anche Mario Borghezio si fa sentire e dice: «Le terribili minacce che giungono da Tripoli dimostrano che avevo visto giusto indicando la Libia come regista della strategia di invasione delle coste meridionali del nostro Paese. Per fortuna, grazie agli elettori, vi sarà finalmente nel nuovo governo la presenza significativa dei crociati della Lega Nord, in grado di combattere fermamente il pericolo del terrorismo jihadista e i suoi palesi e occulti sostenitori. L’Italia, grazie anche alla Padania, è un grande Paese e non si farà intimidire da chi semina sentimenti di odio contro di noi, contro la nostra religione e contro la nostra civiltà».

Fonti

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Italia: concorso n. 54/2008 del SuperEnalotto

Filed under: Europa,Giochi a premi,Italia,Pubblicati,Superenalotto — admin @ 5:00 am

Italia: concorso n. 54/2008 del SuperEnalotto

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

sabato 3 maggio 2008

Concorso Superenalotto n. 54 di sabato 3 maggio 2008
Colonna vincente Numero Jolly SuperStar
8 38 39 52 64 70 73 39

Montepremi e quote[]

Montepremi
  • Concorso n. 54: 3.077.516,78 euro
  • Jackpot (riporto concorso precedente): 2.868.868,29 euro
  • Montepremi totale: 5.946.385,07 euro
Quote Superenalotto
  • ai “6”: – (nessuna vincitori)
  • ai “5+1”: – (nessuna vincitori)
  • ai “5”: 102.583,90 (6 vincitori)
  • ai “4”: 430,12 (1.431 vincitori)
  • ai “3”: 12,18 (50.509 vincitori)
Quote Superstar
  • “5 stella”: – (nessuna vincitori)
  • “4 stella”: 43.012,00 (3 vincitori)
  • “3 stella”: 1.218,00 (155 vincitori)
  • “2 stella”: 100,00 (2.660 vincitori)
  • “1 stella”: 10,00 (16.991 vincitori)
  • “0 stella”: 5,00 (38.165 vincitori)

Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Benedetto XVI riceve Camillo Ruini: il Vicario di Roma verso il pensionamento

Benedetto XVI riceve Camillo Ruini: il Vicario di Roma verso il pensionamento

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

sabato 3 maggio 2008

Camillo Ruini insieme a Papa Benedetto XVI

Questa mattina, Papa Benedetto XVI incontrerà il cardinale Camillo Ruini, vescovo di Roma, per parlare del possibile pensionamento del vicario della diocesi romana. Ruini, che ha 77 anni, avrebbe dovuto già lasciare l’incarico due anni fa, quando, una volta compiuti 75 anni, i porporati lasciano, come stabilito dal Codice di Diritto Canonico, gli incarichi.

I nomi dei papabili alla successione di Ruini, titolare della diocesi dal 1991, sono molteplici, ma il più accreditato è, attualmente, quello del cardinale Agostino Vallini, prefetto del Supremo Tribunale della Segnatura Apostolica, che ha 66 anni, e quindi potrebbe ricoprire l’incarico per i prossimi nove. La decisione finale, che potrebbe arrivare in giugno, o comunque durante i mesi estivi, spetterà a Ratzinger, e alla nomina del nuovo vicario potrà essere correlata una sorta di rimpasto di governo all’interno delle gerarchie curiali.

Agostino Vallini è nato a Poli, piccolo comune a poca distanza da Roma, nel 1940. Ordinato sacerdote all’età di 24 anni, ha poi trascorso diversi anni a Napoli, come vescovo, per poi fare ritorno nel Lazio, dove dal 1998 fino al 2004, due anni prima che Benedetto XVI lo elevasse alla dignità cardinalizia, ha retto la sede suburbicaria di Albano.

Nel frattempo, il vicario “dimissionario” Ruini presenzierà a diversi appuntamenti di grande importanza, tutti nel mese di giugno: il Simposio dei docenti universitari di tutta l’Europa, il convegno ecclesiale romano e la messa per il venticinquesimo anniversario della nomina vescovile, che probabilmente segnerà l’ultimo appuntamento nelle vesti di vescovo dell’arcidiocesi della capitale.

Sulla possibile nomina, infine, ci sarebbe convergenza di pensiero tra Camillo Ruini e Tarcisio Bertone, cardinale segretario di stato, i quali, un anno fa, si incontrarono per discutere su chi potesse divenire il successore alla guida della Conferenza Episcopale Italiana, che il primo guidò per oltre 17 anni. Alla fine, come è noto, si scelse la figura di Angelo Bagnasco, che sostituì anche Bertone alla guida dell’Arcidiocesi di Genova.

Fonti

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Powered by WordPress