Wiki Actu it

May 16, 2008

Giro d\’Italia 2008: settima tappa

venerdì 16 maggio 2008

Gabriele Bosisio (LPR), dopo una fuga di 170 Km, vince sul traguardo di Pescocostanzo, primo arrivo in salita, in solitaria. La tappa, di 180 Km, era partita da Vasto e presentava 4 GPM.

Bosisio, nella terza fuga da lontano andata in porto, ha staccato i compagni di fuga lungo il percorso. Sull’ultima ascesa, dei 39 fuggitivi complessivi, ne sono rimasti appena 4: Sella (primo su 3 dei 4 passaggi in vetta), Kiryienka, Cardenas e, ovviamente, Bosisio. Cardenas si stacca proprio a Rivisondoli, mentre Sella fora ai -7 e abbandona la testa. Bosisio accelera negli ultimi chilometri, lasciando il bielorusso Kiryienka ad una quarantina di secondi. Sella (3°) taglia il traguardo in lacrime.

Il gruppo ha lasciato fare (9′ il vantaggio massimo dei fuggitivi) fino alla salita per Pietransieri, quando hanno tirato l’ Astana, la LPR e la Saunier Duval. Rompe gli indugi Piepoli, che si avvantaggia di quanche secondo, poi scatta l’abruzzese Danilo Di Luca, subito seguito da Riccardo Riccò e Alberto Contador. Il quartetto giungerà a Pescocostanzo con poco più di 2′ di ritardo da Bosisio.

Visconti, in maglia rosa, “salva la gamba”, mantiene il simbolo del primato anche grazie al “gregario” d’eccezione Paolo Bettini e guadagna secondi preziosi su Russ e Nardello. Arriverà con un ritardo di 3’52” nei confronti del battistrada.

Domani la RivisondoliTivoli di 208 Km.

Risultati odierni

Scorcio di Pietransieri, dove era situato uno dei 4 GPM odierni. La tappa, divisa tra Abruzzo e Molise, era dedicata alla memoria di Vito Taccone.

Scorcio di Pietransieri, dove era situato uno dei 4 GPM odierni. La tappa, divisa tra Abruzzo e Molise, era dedicata alla memoria di Vito Taccone.

Classifica di tappa
Posizione Atleta Nazione Squadra Tempo
1 Gabriele Bosisio Italia LPR Brakes-Ballan 4h 45′ 5″
2 Vasil Kiryienka Bielorussia Tinkoff Credit Systems a 46″
3 Emanuele Sella Italia Csf Group-Navigare a 1′ 2″
4 Felix Rafael Cardenas Ravalo Colombia Barloworld a 1′ 33″
5 Danilo Di Luca Italia LPR Brakes-Ballan a 2′ 4″
Classifica generale
Posizione Atleta Nazione Squadra Tempo
1 Giovanni Visconti Italia QuickStep 32h 3′ 1″
2 Matthias Russ Germania Gerolsteiner a 9″
3 Gabriele Bosisio Italia LPR Brakes-Ballan a 5′ 43″
4 Danilo Di Luca Italia LPR Brakes-Ballan a 7′ 27″
5 Emanuele Sella Italia Csf Group-Navigare a 7′ 36″
Classifica a punti
Posizione Atleta Nazione Squadra Punti
1 Daniele Bennati Italia Liquigas 50
Classifica del Gran Premio della Montagna
Posizione Atleta Nazione Squadra Punti
1 Emanuele Sella Italia Csf Group-Navigare 36
Classifica Miglior Giovane
Posizione Atleta Nazione Squadra Tempo
1 Giovanni Visconti Italia QuickStep 32h 3′ 1″
Numero Nero
Posizione Atleta Nazione Squadra Ritardo dal 1°
183 Ermanno Capelli Italia Saunier Duval-Scott a 1h 28′ 35″


  • Ritirati / Non partiti: Patrick Calcagni (Barloworld), Aitor Galdos Alonso (Euskaltel-Euskadi), Yauheni Hutarovich (Française des Jeux), Alberto Loddo (Tinkoff Credit Systems)

Fonti


Resoconto del Giro d’Italia 2008
Maglia rosa del Giro d'Italia

Scegli la tappa: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21

Segui lo Speciale Giro d’Italia 2008.

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the GNU Free Documentation License, Version 1.2 or any later version published by the Free Software Foundation; with no Invariant Sections, no Front-Cover Texts, and no Back-Cover Texts. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Valle Camonica: Forum delle Associazioni 2008

Valle Camonica: Forum delle Associazioni 2008

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

venerdì 16 maggio 2008

Il territorio della Valle Camonica

Si è tenuto nella serata di oggi, a partire dalle 17.30 nell’auditorium del Palazzo della Cultura di Breno, l’edizione 2008 del Forum delle associazioni e dei gruppi culturali della Valle Camonica, che si trova in Lombardia nelle province di Bergamo e Brescia.

Il dibattito, aperto con un omaggio ad Alberto Folonari, presidente della Fondazione CAB, è stato incentrato sul progetto di Distretto Culturale della Valle Camonica, attraverso l’analisi dei programmi e degli strumenti utili per l’integrazione e la crescita culturale del territorio.

Alle ore 20.00 è stato presentato il Portale della Cultura, un sito web realizzato dedicato al patrimonio culturale camuno, raggiungibile all’indirizzo wwww.vallecamonicacultura.it, ed il primo numero della rivista Intervalli, supplemento della rivista Gente Camuna ed organo del sistema culturale, che affronta il tema dei Musei e della ricchezza del patrimonio storico-artistico valligiano.

A seguire, numerosi interventi delle diverse associazioni e i gruppi culturali camuni che hanno proposto idee, spunti e progetti per il futuro della Media Valle Camonica.


Fonti[]


Notizia originale
Questo articolo contiene notizie di prima mano comunicate da parte di uno o più contribuenti della comunità di Wikinotizie.

Vedi la pagina di discussione per maggiori informazioni.

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Scoperta prevedibilità nel generatore di numeri casuali della versione Debian di OpenSSL

Scoperta prevedibilità nel generatore di numeri casuali della versione Debian di OpenSSL

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

venerdì 16 maggio 2008

Una importante falla di sicurezza è stata scoperta nel generatore di numeri pseudo-casuali (PRNG) della versione Debian di OpenSSL. OpenSSL è uno dei più usati software di crittografia, che permette la creazione di connessioni di rete sicure attraverso i protocolli chiamati SSL e TLS ed è incluso in molti programmi per computer famosi, come il browser web Mozilla Firefox e il server web Apache. Debian è una delle più usate distribuzioni GNU/Linux, sulla quale sono basate altre distribuzioni, come Ubuntu e Knoppix. Il problema interessa tutte le distribuzioni basate su Debian che sono state utilizzate per creare delle chiavi crittografiche dal 17 settembre 2006. Il bug è stato scoperto da Luciano Bello, un gestore di pacchetti Debian argentino, e annunciato il 13 maggio 2008.

Questa vulnerabilità fu causata dalla rimozione di due linee di codice dalla versione originale della libreria di OpenSSL. Queste linee servivano alla libreria per raccogliere alcuni dati di entropia, necessari al fine di inizializzare il PRNG utilizzato per creare le chiavi private, sulle quali sono basate le connessioni sicure. Senza questa entropia, l’unico dato dinamico utilizzato era PID del software. In Linux il PID può esser un numero tra 1 e 32’768, che è una gamma di valori troppo limitata se utilizzata per inizializzare il PRNG e causa la generazione di numeri prevedibili. Quindi ogni chiave generata può esser prevedibile, con solamente 32’767 possibili chiavi per una data architettura e lunghezza della chiave, e la segretezza delle connessioni di rete create con queste chiavi è completamente compromessa.

Queste linee vennero rimosse come “suggerito” da due strumenti di audit (Valgrind e Purify) utilizzati per trovare vulnerabilità all’interno del software distribuito da Debian. Questi strumenti avvertirono i gestori Debian che qualche dato veniva utilizzato prima della sua inizializzazione, cosa che normalmente può portare a un bug di sicurezza, ma non era questo il caso, come scrissero gli sviluppatori di OpenSSL il 13 marzo 2003. Ad ogni modo questo cambiamento fu erroneamente applicato il 17 settembre 2006, quando venne rilasciata al pubblico la versione 0.9.8c-1 di OpenSSL di Debian.

Nonostante il gestore Debian responsabile per questo software abbia rilasciato una patch per correggere questo bug l’8 maggio 2008, l’impatto può essere molto grave. Infatti OpenSSL è comunemente utilizzato nel software per proteggere le password, per offrire privacy e sicurezza. Ogni chiave privata creata con questa versione di OpenSSL è debole e deve esser rimpiazzata, incluse le chiavi di sessione che vengono create e utilizzate solo temporaneamente. Questo vuol dire che ogni dato cifrato con queste chiavi può esser decifrato senza un grande sforzo, nonostante le chiavi vengano utilizzate (ma non create) con una versione della libreria non difettosa, come quelle incluse in altri sistemi operativi.

Per esempio un qualsiasi server web funzionante su un qualsiasi sistema operativo potrebbe utilizzare una chiave debole creata su un sistema vulnerabile basato su Debian. Qualsiasi connessione cifrata (HTTPS) a questo server web effettuata da un qualsiasi browser può esser decifrata. Questo può esser un serio problema per quei siti che richiedono una connessione sicura, come le banche o i siti web privati. Inoltre, se qualche connessione cifrata è stata registrata in passato, questa può essere decifrata alla stessa maniera.

Un altro problema serio è per i software di sicurezza di rete, come OpenSSH e OpenVPN, che vengono utilizzati per cifrare il traffico al fine di proteggere le password e fornire l’accesso a una console amministrativa o a una rete privata protetta da firewall. Questo può permettere agli hacker di ottenere l’accesso indesiderato a computer, reti o dati privati che abbiano attraversato la rete, anche se non è stata utilizzata una delle versioni di OpenSSL affette.

Lo stesso discorso può essere applicato ad ogni software o protocollo di rete che utilizzi SSL, come POP3S, SSMTP, FTPS, se usati con una chiave debole. È il caso di Tor, software utilizzato per offrire anonimato forte sul TCP/IP, dove approssimativamente 300 di 1’500-2’000 nodi hanno utilizzato una chiave debole. Con il 15-20% di nodi Tor deboli, c’è una probabilità dello 0,34-0,8% circa di costruire un circuito che abbia tutti e tre i nodi deboli, col risultato di una perdita completa dell’anonimato. Inoltre il caso in cui solo un nodo debole venga impiegato può facilitare alcuni tipi di attacco all’anonimato. Anche i servizi nascosti, una sorta di server pubblici anonimi, sono affetti. Ad ogni modo questo problema è stato prontamente corretto il 14 maggio 2008.

Lo stesso problema ha colpito anche i remailer anonimi come Mixmaster e Mixminion che utilizzano OpenSSL per creare le chiavi del remailer per i server e le chiavi del nym per i client. Anche se attualmente non è stato diramato alcun annuncio ufficiale, almeno due remailer hanno cambiato le loro chiavi perché erano deboli.


Fonti[]

Wikinews

Questo articolo, o parte di esso, deriva da una traduzione di Predictable random number generator discovered in the Debian version of OpenSSL, pubblicato su Wikinews in lingua inglese.

Collegamenti esterni[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Giro d\’Italia 2008: settima tappa

Filed under: Pubblicati — admin @ 5:00 am
Ultim'ora ULTIM’ORA

Questa è una notizia appena giunta alle agenzie e subito pubblicata su Wikinotizie.
Pertanto è suscettibile di modifiche frequenti e aggiornamenti costanti (aggiorna per vedere le ultime notizie).
Per un miglior coordinamento del lavoro, entra nel canale IRC di Wikinotizie

venerdì 16 maggio 2008

Wikinotizie di oggi
16 maggio
Collabora con noi!
  • Scrivania
  • Portale:Comunità
  • Guida allo stile – come scrivere
  • Guida al contenuto – cosa scrivere

Gabriele Bosisio (LPR), dopo una fuga di 170 Km, vince sul traguardo di Pescocostanzo, primo arrivo in salita, in solitaria.

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the GNU Free Documentation License, Version 1.2 or any later version published by the Free Software Foundation; with no Invariant Sections, no Front-Cover Texts, and no Back-Cover Texts. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Giro d\’Italia 2008: settima tappa

Filed under: Pubblicati — admin @ 5:00 am
Ultim'ora ULTIM’ORA

Questa è una notizia appena giunta alle agenzie e subito pubblicata su Wikinotizie.
Pertanto è suscettibile di modifiche frequenti e aggiornamenti costanti (aggiorna per vedere le ultime notizie).
Per un miglior coordinamento del lavoro, entra nel canale IRC di Wikinotizie

venerdì 16 maggio 2008

Wikinotizie di oggi
16 maggio
Collabora con noi!
  • Scrivania
  • Portale:Comunità
  • Guida allo stile – come scrivere
  • Guida al contenuto – cosa scrivere

Gabriele Bosisio (LPR), dopo una fuga di 170 Km, vince sul traguardo di Pescocostanzo, primo arrivo in salita, in solitaria.

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the GNU Free Documentation License, Version 1.2 or any later version published by the Free Software Foundation; with no Invariant Sections, no Front-Cover Texts, and no Back-Cover Texts. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Giro d\’Italia 2008: settima tappa

Filed under: Pubblicati — admin @ 5:00 am
Ultim'ora ULTIM’ORA

Questa è una notizia appena giunta alle agenzie e subito pubblicata su Wikinotizie.
Pertanto è suscettibile di modifiche frequenti e aggiornamenti costanti (aggiorna per vedere le ultime notizie).
Per un miglior coordinamento del lavoro, entra nel canale IRC di Wikinotizie

venerdì 16 maggio 2008

Wikinotizie di oggi
16 maggio
Collabora con noi!
  • Scrivania
  • Portale:Comunità
  • Guida allo stile – come scrivere
  • Guida al contenuto – cosa scrivere

Gabriele Bosisio (LPR), dopo una fuga di 170 Km, vince sul traguardo di Pescocostanzo, primo arrivo in salita, in solitaria.

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the GNU Free Documentation License, Version 1.2 or any later version published by the Free Software Foundation; with no Invariant Sections, no Front-Cover Texts, and no Back-Cover Texts. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Giro d\’Italia 2008: settima tappa

Filed under: Pubblicati — admin @ 5:00 am
Ultim'ora ULTIM’ORA

Questa è una notizia appena giunta alle agenzie e subito pubblicata su Wikinotizie.
Pertanto è suscettibile di modifiche frequenti e aggiornamenti costanti (aggiorna per vedere le ultime notizie).
Per un miglior coordinamento del lavoro, entra nel canale IRC di Wikinotizie

venerdì 16 maggio 2008

Wikinotizie di oggi
16 maggio
Collabora con noi!
  • Scrivania
  • Portale:Comunità
  • Guida allo stile – come scrivere
  • Guida al contenuto – cosa scrivere

Gabriele Bosisio (LPR), dopo una fuga di 170 Km, vince sul traguardo di Pescocostanzo, primo arrivo in salita, in solitaria.

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the GNU Free Documentation License, Version 1.2 or any later version published by the Free Software Foundation; with no Invariant Sections, no Front-Cover Texts, and no Back-Cover Texts. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Giro d\’Italia 2008: settima tappa

Filed under: Pubblicati — admin @ 5:00 am
Ultim'ora ULTIM’ORA

Questa è una notizia appena giunta alle agenzie e subito pubblicata su Wikinotizie.
Pertanto è suscettibile di modifiche frequenti e aggiornamenti costanti (aggiorna per vedere le ultime notizie).
Per un miglior coordinamento del lavoro, entra nel canale IRC di Wikinotizie

venerdì 16 maggio 2008

Wikinotizie di oggi
16 maggio
Collabora con noi!
  • Scrivania
  • Portale:Comunità
  • Guida allo stile – come scrivere
  • Guida al contenuto – cosa scrivere

Gabriele Bosisio (LPR), dopo una fuga di 170 Km, vince sul traguardo di Pescocostanzo, primo arrivo in salita, in solitaria.

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the GNU Free Documentation License, Version 1.2 or any later version published by the Free Software Foundation; with no Invariant Sections, no Front-Cover Texts, and no Back-Cover Texts. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Giro d\’Italia 2008: settima tappa

Filed under: Pubblicati — admin @ 5:00 am
Ultim'ora ULTIM’ORA

Questa è una notizia appena giunta alle agenzie e subito pubblicata su Wikinotizie.
Pertanto è suscettibile di modifiche frequenti e aggiornamenti costanti (aggiorna per vedere le ultime notizie).
Per un miglior coordinamento del lavoro, entra nel canale IRC di Wikinotizie

venerdì 16 maggio 2008

Wikinotizie di oggi
16 maggio
Collabora con noi!
  • Scrivania
  • Portale:Comunità
  • Guida allo stile – come scrivere
  • Guida al contenuto – cosa scrivere

Gabriele Bosisio (LPR), dopo una fuga di 170 Km, vince sul traguardo di Pescocostanzo, primo arrivo in salita, in solitaria.

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the GNU Free Documentation License, Version 1.2 or any later version published by the Free Software Foundation; with no Invariant Sections, no Front-Cover Texts, and no Back-Cover Texts. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Giro d\’Italia 2008: settima tappa

Filed under: Pubblicati — admin @ 5:00 am
Ultim'ora ULTIM’ORA

Questa è una notizia appena giunta alle agenzie e subito pubblicata su Wikinotizie.
Pertanto è suscettibile di modifiche frequenti e aggiornamenti costanti (aggiorna per vedere le ultime notizie).
Per un miglior coordinamento del lavoro, entra nel canale IRC di Wikinotizie

venerdì 16 maggio 2008

Wikinotizie di oggi
16 maggio
Collabora con noi!
  • Scrivania
  • Portale:Comunità
  • Guida allo stile – come scrivere
  • Guida al contenuto – cosa scrivere

Gabriele Bosisio (LPR), dopo una fuga di 170 Km, vince sul traguardo di Pescocostanzo, primo arrivo in salita, in solitaria.

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the GNU Free Documentation License, Version 1.2 or any later version published by the Free Software Foundation; with no Invariant Sections, no Front-Cover Texts, and no Back-Cover Texts. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.
Older Posts »

Powered by WordPress