Wiki Actu it

August 10, 2008

Olimpiadi, Tiro a volo: grazie a Pellielo arriva il secondo argento per l\’Italia

Olimpiadi, Tiro a volo: grazie a Pellielo arriva il secondo argento per l’Italia

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

domenica 10 agosto 2008

Shooting pictogram.svg

L’Italia, ai Giochi Olimpici di Pechino 2008, conquista la sua seconda medaglia d’argento, grazie a Giovanni Pellielo, nel tiro a volo.

L’atleta azzurro, dopo essere stato al comando nella prima giornata di gare, conclude la finale piazzandosi al secondo posto con 143 piattelli colpiti su un totale di 150. Erminio Frasca, l’altro azzurro arrivato in finale, è arrivato sesto, con 140 piattelli abbattuti. A vincere la medaglia d’oro è stato l’atleta della Repubblica Ceca [[w:David Kostelecký|David Kostelecký], rivelazione della competizione, con 146 piattelli, che porta così alla sua nazione il secondo oro. Per il bronzo, ci sarà lo spareggio tra il russo Aleksei Alipov e l’atleta australiano Michael Diamond.

Le condizioni atmosferiche durante la gara non sono state perfette: nebbia e pioggia hanno dato filo da torcere agli atleti.

Il medagliere[]


Posizione Paese Gold medal.svg Silver medal.svg Bronze medal.svg Totale
1 Flag of the People's Republic of China.svg Cina 4 1 0 5
2 Flag of the United States.svg Stati Uniti 2 2 4 8
3 Flag of South Korea.svg Corea del Sud 2 1 0 3
4 Flag of the Czech Republic.svg Repubblica Ceca 2 0 0 2
5 Flag of Australia.svg Australia 1 0 1 2
6 Flag of the Netherlands.svg Paesi Bassi 1 0 1 2
7 Flag of Spain.svg Spagna 1 0 0 1
8 Flag of Romania.svg Romania 1 0 0 1
9 Flag of Russia.svg Russia 0 3 1 4
10 Flag of Italy.svg Italia 0 2 0 2


Beijing 2008
Segui lo Speciale dedicato alla XXIX Olimpiade estiva.


Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Categoria:10 agosto 2008

Filed under: Agosto 2008 — admin @ 5:00 am

Categoria:10 agosto 2008 – Wikinotizie

Categoria:10 agosto 2008

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca
« 9 agosto 2008
11 agosto 2008 »

Questa categoria raccoglie tutti gli articoli relativi ad avvenimenti accaduti il 10 agosto 2008, o scritti in quel giorno.

Pagine nella categoria “10 agosto 2008”

Questa categoria contiene le 10 pagine indicate di seguito, su un totale di 10.

L

  • L’Italia blocca The Pirate Bay

O

  • Olimpiadi 2008, Calcio: l’Italia batte la Corea del Sud 3-0 e si qualifica per i quarti di finale
  • Olimpiadi 2008, Spada maschile: con Tagliariol l’Italia vince la prima medaglia d’oro
  • Olimpiadi, Tiro a segno: grazie a Pellielo arriva il secondo argento per l’Italia

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Wikinotizie:Amministratori/Verifica/Tooby/2

Filed under: Uncategorized — admin @ 5:00 am

Indice

Tooby (chiusa)

La votazione ha inizio 10 agosto 2008, ore 22.30 CEST e termina il 17 agosto 2008, ore 22.30 CEST. Il Quorum richiesto è di 7 utenti. La votazione vale anche per la riconferma a burocrate.

Pro

  1. –Olando (talk) 23:44, 10 ago 2008 (CEST)
  2. DarkAp89talk 07:49, 11 ago 2008 (CEST)
  3. –Brownout (msg) 18:08, 11 ago 2008 (CEST)
  4. Darth Kule – Comlink 18:10, 11 ago 2008 (CEST)
  5. –Vito (talk) 22:55, 11 ago 2008 (CEST)
  6. –Melos (talk) 11:42, 12 ago 2008 (CEST)
  7. Mancando ancora il numero legale..–Stefanomencarelli (talk) 13:38, 12 ago 2008 (CEST)
  8. 8 è un numero fortunato. –valepert (talk) 20:12, 17 ago 2008 (CEST)

Contro

Astenuti

Tipologie Voti % tot. % rel.
Pareri favorevoli 8 100% 100%
Pareri contrari 0 0% 0%
Astenuti 0 0%
Totale votanti 8 ( 8 ) 100% ( 100% )

L’utente è stato confermato amministratore


This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the GNU Free Documentation License, Version 1.2 or any later version published by the Free Software Foundation; with no Invariant Sections, no Front-Cover Texts, and no Back-Cover Texts. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Pechino 2008, Nuoto: record del mondo nei 400 misti per Phelps

Pechino 2008, Nuoto: record del mondo nei 400 misti per Phelps

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

domenica 10 agosto 2008

Da sinistra: Ryan Lochte, Michael Phelps e László Cseh mostrano le medaglie vinte nella finale della gara dei 400 misti di nuoto

Neanche l’insolita formula delle gare mattutine è riuscita a rallentare Michael Phelps: il nuotatore statunitense ha migliorato di oltre un secondo il record del mondo dei 400 misti (che già gli apparteneva) nella finale disputata oggi, portando il miglior tempo di sempre da 4’05″25 a 4’03″84. Al secondo posto è giunto il nuotatore ungherese László Cseh che è riuscito a registrare il nuovo record europeo della specialità: 4’06″16. A completare il podio c’è un altro statunitense, Ryan Lochte. In quarta e quinta posizione sono giunti, rispettivamente gli italiani Alessio Boggiatto e Luca Marin.

Anche l’australiana Stephanie Rice è riuscita a migliorare un record del mondo, quello dei 400 misti femminili nella finale odierna, fermando il cronometro a 4’29″45. Seconda è giunta la nuotatrice dello Zimbabwe Kristin Coventry. Sul gradino più basso del podio è giunta la statunitense Katie Hoff. Non è bastato, invece, ad Alessia Filippi il nuovo record italiano (4’34″34) per conquistare una medaglia. La nuotatrice romana è infatti giunta quinta al termine della finale.

Nelle qualificazioni nuotate nel pomeriggio cinese, Federica Pellegrini ha ottenuto il record olimpionico dei 400 metri stile libero (4’02″19). Alla finale dei 4×100 m stile libero prenderanno parte gli Stati Uniti che hanno segnato il nuovo record del mondo (3’12″24) pur senza aver fatto nuotare i migliori nuotatori disponibili. Nelle qualificazioni per la stessa gara, record europeo per i francesi, con il tempo di 3’12″36 e nuovo record italiano (4’12″65) per il gruppo azzurro.

Beijing 2008
Segui lo Speciale dedicato alla XXIX Olimpiade estiva.


Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Previsioni del tempo per lunedì 11 agosto 2008

Filed under: Italia,Meteo,Pubblicati — admin @ 5:00 am

Previsioni del tempo per lunedì 11 agosto 2008

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

domenica 10 agosto 2008

Previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di lunedì 11 agosto 2008.

Italia settentrionale[]

Weather-rain-thunderstorm.svg Weather-few-clouds.svg

Sulle regioni settentrionali è previsto un graduale peggioramento sulle zone alpine e prealpine ad iniziare da quelle occidentali, con possibilità di temporali sparsi, localmente intesni, in estensione nel corso della giornata anche alle zone pianeggianti del Piemonte e della Lombardia.

Su tutte le altre regioni il cielo è previsto inizialmente sereno o poco nuvoloso, ma con graduale aumento della nuvolosità medio-alta e stratificata nel corso della giornata, fino a cielo velato.

Italia centrale[]

Weather-clear.svg Weather-clear.svg

Sulle regioni centrali e sulla Sardegna il cielo è previsto generalmente sereno o poco nuvoloso per l’intera giornata, con qualche temporaneo e locale addensamento pomeridiano di tipo cumuliforme nelle zone interne del versante orientale, in rapido dissolvimento dal tardo pomeriggio.

Italia meridionale[]

Weather-clear.svg Weather-clear.svg

Sulle regioni meridionali e sulla Sicilia il cielo è previsto generalmente sereno o poco nuvoloso per l’intera giornata.

Temperature, venti e mari[]

Le temperature sono previste in leggero rialzo, soprattutto le massime sulle regioni centrali e meridionali.

I venti sono previsti deboli o moderati di maestrale sull’Adriatico Centrale e Meridionale e sul Mare Jonio; generalmente deboli di direzione variabile su tutte le altre regioni, con rinforzi di brezza nel corso della giornata lungo le aree costiere.

I mari sono previsti mossi il Mar Ligure e il Mare Jonio; generalmente poco mossi tutti gli altri mari.


Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Spagna: arrestato il latitante camorrista Patrizio Bosti

Spagna: arrestato il latitante camorrista Patrizio Bosti

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

domenica 10 agosto 2008

È stato arrestato oggi all’alba a Girona, in Spagna, Patrizio Bosti, boss della camorra ricercato dal 2005 e facente parte dell’elenco dei trenta latitanti più pericolosi d’Italia. L’uomo si trovava in un ristorante di Plaia de Aro, nella provincia di Girona, assieme ad una quindicina di persone, quando i Carabinieri e la Guardia Civil spagnola lo hanno arrestato. Era disarmato e non ha opposto resistenza, anche se, prima di arrendersi, ha tentato di nascondere la sua identità mostrando un documento falso. Bosti viveva nel lusso: al momento dell’arresto aveva 24 mila euro in contanti ed un’Audi R8; inoltre abitava in un residence molto costoso e dotato di piscina.

Patrizio Bosti è nato il 5 settembre 1958 a Napoli ed è ritenuto il reggente del clan Licciardi-Contini. È stato il promotore della cosiddetta alleanza di Secondigliano ed era stato sottoposto alla carcerazione preventiva per il duplice omicidio dei fratelli Giglio avvenuto a Napoli nel 1982. Era ricercato dal 2005 per concorso in omicidio ed altro. Il suo arresto segue di pochi giorni quello di Giuseppe Coluccio, altro latitante tra i 30 più pericolosi d’Italia.

«L’arresto del pericoloso camorrista Patrizio Bosti, che segue quelli effettuati nei giorni scorsi, testimonia ancora una volta l’impegno incessante delle forze dell’ordine nella lotta alla criminalità organizzata e al terrorismo», ha dichiarato il Ministro dell’Interno italiano Roberto Maroni, che, come anche il Ministro della Difesa Ignazio La Russa ha inviato un telegramma di congratulazioni al comandante generale dell’Arma dei Carabinieri, gen. Gianfranco Siazzu.


Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Olimpiadi 2008, Calcio: l\’Italia batte la Corea del Sud 3-0 e si qualifica per i quarti di finale

Olimpiadi 2008, Calcio: l’Italia batte la Corea del Sud 3-0 e si qualifica per i quarti di finale

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

domenica 10 agosto 2008
Netta vittoria oggi a Pechino per la nazionale olimpica di calcio. Gli atleti di Pierluigi Casiraghi si sono quindi qualificati per i quarti di finale grazie al 3-0 ottenuto oggi contro la Corea del Sud.

Giuseppe Rossi segna il primo goal al 16′ del primo tempo e Tommaso Rocchi segna il 2-0 al 32′. Al 45′ della ripresa il 3-0 segnato da Montolivo. Il 13 agosto gli azzurri saranno di nuovo in campo al Tianjin Olympic Center Stadium contro il Camerun, che oggi ha battuto 1 a 0 l’Honduras, per la terza ed ultima partita del girone.

Nelle altre partite della giornata, l’Argentina ha sconfitto 1 a 0 l’Australia, la Nigeria ha superato per 2 a 1 il Giappone, il Brasile ha travolto la Nuova Zelanda con il risultato di 5 a 0, la Costa d’Avorio ha sconfitto 4 a 2 la Serbia, Stati Uniti e Paesi Bassi hanno pareggiato 2 a 2, mentre il Belgio ha battuto i padroni di casa della Cina per 2 a 0.

Beijing 2008
Segui lo Speciale dedicato alla XXIX Olimpiade estiva.


Fonti[]

  • [EN] – «Football»Comitato organizzatore delle Olimpiadi, 10 agosto 2008

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

L\’Italia blocca The Pirate Bay

L’Italia blocca The Pirate Bay – Wikinotizie

L’Italia blocca The Pirate Bay

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

domenica 10 agosto 2008

Il logo di The Pirate Bay

Il più ampio e noto motore di ricerca di file .torrent, The Pirate Bay, ha postato sul suo blog un comunicato rivolto agli italiani in cui annuncia che la procura di Bergamo ha «ordinato il blocco del dominio e dell’IP per tutte le richieste provenienti dall’Italia».

Il comunicato rivolge critiche durissime al sostituto procuratore che ha firmato l’ordinanza, Giancarlo Mancusi, e al presidente del consiglio Silvio Berlusconi, di cui Mancusi viene definito un «lacchè». I gestori del sito accusano Berlusconi di aver ordinato l’operazione per impedire la diffusione di materiale critico nei confronti del suo governo e denunciano la concorrenzialità dei contenuti che è possibile reperire, seppure indirettamente, mediante il motore di ricerca con quelli offerti dalle aziende berlusconiane.

Mancusi era già noto nella battaglia contro i .torrent per aver chiuso colombo-bt, uno dei riferimenti italiani per gli utenti BitTorrent.

La risposta di TPB[]

Nel comunicato emesso, i gestori del sito assicurano che vinceranno anche stavolta la lotta contro i governi dittatoriali e autoritari e rendono note le contromisure che hanno preso:

  • registrazione di un apposito dominio per l’Italia (http://labaia.org, che però è stato bloccato dalla stessa Guardia di Finanza di Bergamo)
  • cambio degli indirizzi IP per aggirare almeno temporaneamente il blocco

Agli utenti italiani viene inoltre suggerito di aggirare definitivamente quella che viene definita «censura» delle autorità di Roma attraverso l’utilizzo di un server DNS differente come OpenDNS. Diverse fonti segnalano che sarebbe possibile connettersi al sito semplicemente sfruttando dei proxy anonimizzanti e aggirando eventuali blocchi sugli indirizzi IP.

I commenti in rete[]

Feroci i commenti lasciati dagli utenti, italiani e non, nei confronti del governo italiano, che viene definito una dittatura nazifascista, e del Presidente del Consiglio, paragonato al Duce.

Emerge dai commenti, oltre al disprezzo verso le autorità italiane, la volontà della comunità di Internet di non lasciarsi prevaricare dall’autoritarismo dei governi e dei giudici, e la fiducia nei meccanismi con cui la rete è in grado di ripararsi ed aggirare ogni tentativo di blocco.

Alcuni commenti presenti su altri blog lanciano offese al popolo italiano, accusato di vigliaccheria e di collusione con organizzazioni mafiose, in particolare in relazione al massiccio consenso ottenuto da Berlusconi nelle recenti elezioni politiche.

I problemi tecnici e legali[]

L’ordinanza di Mancusi appare, ad ogni modo, discutibile sotto il profilo tecnico. I file .torrent, infatti, unici contenuti fruibili da TPB, sono meri puntatori ai veri e propri dati e in quanto tali non violano alcuna normativa in materia di diritto d’autore. Per lo più, diverse versioni di Linux in passato hanno visto ampia diffusione proprio grazie al sistema BitTorrent, senza quindi che fosse riscontrabile alcuna violazione di legge.

Diversi bloggers fanno notare come ordinanze analoghe in altri paesi UE abbiano mancato l’obiettivo e asseriscono che il blocco sarebbe illegale in base alle leggi comunitarie.

TPB, che ha sempre giocato in punta di diritto le proprie battaglie contro i maggiori colossi dell’informatica e dell’entertainment, ha chiesto aiuto agli avvocati italiani per ottenere la revoca dell’ordinanza.


Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Olimpiadi 2008, Spada maschile: con Tagliariol l\’Italia vince la prima medaglia d\’oro

Olimpiadi 2008, Spada maschile: con Tagliariol l’Italia vince la prima medaglia d’oro

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

domenica 10 agosto 2008

Matteo Tagliariol durante una gara di scherma

Prima medaglia d’oro per l’Italia alle Olimpiadi di Pechino. Sul gradino più alto del podio sale Matteo Tagliariol, che ha battuto il francese Fabrice Jeannet nella finale di spada maschile per 15 a 9.

La competizione non era iniziata nel migliore dei modi, con uno 0 a 2, ma il cambio della spada, da parte di Tagliariol, ha permesso a questo di continuare l’incontro in modo eccellente. Con questa medaglia, la nazionale olimpica italiana balza al quinto posto nel medagliere generale.

Per lo schermidore italiano è il primo trionfo ad un Olimpiade, a cui partecipa quest’anno per la prima volta. Il prossimo appuntamento con la scherma è domani, con il fioretto femminile.


Posizione Paese Gold medal.svg Silver medal.svg Bronze medal.svg Totale
1 Flag of the People's Republic of China.svg Cina 5 2 0 7
2 Flag of South Korea.svg Corea del Sud 3 2 0 5
3 Flag of the United States.svg Stati Uniti 2 2 4 8
4 Flag of the Czech Republic.svg Repubblica Ceca 2 0 0 2
5 Flag of Italy.svg Italia 1 2 1 4
6 Flag of Japan.svg Giappone 1 0 2 3
7 Flag of the Netherlands.svg Paesi Bassi 1 0 2 3
8 Flag of Australia.svg Australia 1 0 1 2
9 Flag of Spain.svg Spagna 1 0 0 1
10 Flag of Romania.svg Romania 1 0 0 1
Medagliere al 10/08 – 15:00 Olympic rings with white rims.svgWikinews-logo.svg Segui le Olimpiadi con noi!


Beijing 2008
Segui lo Speciale dedicato alla XXIX Olimpiade estiva.


Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Nuovo attentato in Xinjiang

Filed under: Asia,Attentati,Cina,Cronaca,Disastri e incidenti,Pubblicati — admin @ 5:00 am

Nuovo attentato in Xinjiang – Wikinotizie

Nuovo attentato in Xinjiang

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

domenica 10 agosto 2008

Mappa della Cina, lo Xinjiang è evidenziato in rosso

Le prime agenzie sono giunte poco prima di mezzanotte (ora italiana). Sei giorni dopo l’attacco ad una caserma di polizia che aveva causato 16 morti, la regione cinese a maggioranza islamica dello Xinjiang torna a far notizia.

L’agenzia di stampa cinese Xinhua riferisce che gli attentatori, armati di granate, avrebbero lanciato un taxi contro un complesso governativo nella città di Kuqa.

Cinque aggressori sarebbero stati uccisi dalle forze di polizia, anche se nelle ultime ore il bilancio dell’attentato è salito a otto vittime. Il comitato organizzatore dei Giochi parla di sette attentatori un agente di polizia morti e di quattro feriti, di cui due civili.

Le autorità locali attribuiscono l’attentato a cellule separatiste degli Uiguri (45% dell’intera popolazione dello Xinjiang), il cui disegno sarebbe la creazione di uno stato indipendente, chiamato Uiguristan o Turkestan Orientale.

Un funzionario del Partito Comunista locale ha dichiarato però che «le circostanze non sono ancora chiare» e attribuito ai separatisti il fatto in via puramente ipotetica.

Fonti governative smentiscono ogni legame tra l’attentato e le Olimpiadi, in corso nella capitale Pechino da venerdì.


Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.
Older Posts »

Powered by WordPress