Wiki Actu it

August 23, 2008

Categoria:23 agosto 2008

Filed under: Agosto 2008 — admin @ 5:00 am

Categoria:23 agosto 2008 – Wikinotizie

Categoria:23 agosto 2008

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca
24 agosto 2008 »

Questa categoria raccoglie tutti gli articoli relativi ad avvenimenti accaduti il 23 agosto 2008, o scritti in quel giorno.

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Italia: concorso n. 102/2008 del SuperEnalotto

Filed under: Europa,Giochi a premi,Italia,Pubblicati,Superenalotto — admin @ 5:00 am

Italia: concorso n. 102/2008 del SuperEnalotto

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

sabato 23 agosto 2008

Concorso Superenalotto n. 102 di sabato 23 agosto 2008
Colonna vincente Numero Jolly SuperStar
21 31 37 64 75 88 41 27

Montepremi e quote[]

Montepremi
  • Concorso n. 102: 3.676.295,38 euro
  • Jackpot (riporto concorso precedente): 48.786.133,85 euro
  • Montepremi totale: 52.462.429,23 euro
Quote Superenalotto
  • ai “6”: – (0 vincitori)
  • ai “5+1”: – (0 vincitori)
  • ai “5”: 45.953,70 (12 vincitori)
  • ai “4”: 425,16 (1.297 vincitori)
  • ai “3”: 21,03 (52.441 vincitori)
Quote Superstar
  • “5 stella”: – (0 vincitori)
  • “4 stella”: 42.516,00 (3 vincitori)
  • “3 stella”: 2.103,00 (199 vincitori)
  • “2 stella”: 100,00 (3.016 vincitori)
  • “1 stella”: 10,00 (20.366 vincitori)
  • “0 stella”: 5,00 (46.136 vincitori)

Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Estrazione del Lotto, sabato 23 agosto 2008

Filed under: Europa,Giochi a premi,Italia,Lotto,Pubblicati — admin @ 5:00 am

Estrazione del Lotto, sabato 23 agosto 2008

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

sabato 23 agosto 2008

Estrazioni del lotto del 23 agosto 2008
Bari 75 22 81 49 24
Cagliari 11 89 30 66 28
Firenze 21 20 62 11 46
Genova 28 73 30 14 61
Milano 31 68 87 66 71
Napoli 37 80 46 26 24
Palermo 64 54 35 74 43
Roma 88 84 81 43 58
Torino 44 13 89 47 5
Venezia 41 23 75 54 4
Ruota nazionale 27 35 87 5 45

Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Olimpiadi 2008, Atletica leggera: ultima giornata di competizioni

Olimpiadi 2008, Atletica leggera: ultima giornata di competizioni

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

sabato 23 agosto 2008

Per l’atletica leggera, oggi l’ultimo atto ai Giochi della XXIX Olimpiade. La maratona maschile concluderà il programma della disciplina “regina” delle Olimpiadi. Le speranze italiane sono affidate, in particolare, a Stefano Baldini, campione olimpico uscente, con il titolo conquistato 4 anni fa ad Atene.

Il fattore meteorologico, con una possibile condizione di caldo e umidità opprimenti, sarà determinante nello svolgimento della competizione. La partenza della gara avverrà nella nottata italiana, primo mattino di Pechino.

Beijing 2008
Segui lo Speciale dedicato alla XXIX Olimpiade estiva.


Fonti[]


Notizia originale
Questo articolo contiene notizie di prima mano comunicate da parte di uno o più contribuenti della comunità di Wikinotizie.

Vedi la pagina di discussione per maggiori informazioni.

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Olimpiadi 2008, sarà Clemente Russo il portabandiera italiano nella cerimonia di chiusura

Olimpiadi 2008, sarà Clemente Russo il portabandiera italiano nella cerimonia di chiusura

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

sabato 23 agosto 2008

Clemente Russo

Il pugile Clemente Russo, fresca medaglia d’argento della boxe nella categoria dei pesi massimi, sarà il portabandiera della nazionale olimpica italiana nella cerimonia di chiusura delle Olimpiadi di Pechino, che si svolgerà domani alle ore 20.00 (le 14.00 in Italia) allo Stadio nazionale.

Ad annunciarlo il capo delegazione Raffaele Pagnozzi durante la festa di premiazione per i medagliati a Casa Italia. Il tricolore, consegnato il 7 luglio 2008 dal Presidente della Repubblica Italiana Giorgio Napolitano al canoista Antonio Rossi per la cerimonia di apertura, passerà quindi al pugile di Marcianise.

Beijing 2008
Segui lo Speciale dedicato alla XXIX Olimpiade estiva.


Fonti

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

MIT e Intel creano energia elettrica senza fili

MIT e Intel creano energia elettrica senza fili

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

sabato 23 agosto 2008

Per la dimostrazione è stata usata una lampadina a incandescenza come questa

Si chiama WREL, Wireless Resonant Energy Link, il sistema ideato dal Massachusetts Institute of Technology in collaborazione con l’azienda Intel per trasportare energia elettrica senza fili.

Sembra fantascienza, ma non lo è. Il metodo per poter caricare le batterie, ad esempio dei computer portatili e telefoni cellulari, esiste, è stato sperimentato e dimostrato. Ma Intel si affretta a precisare che il WREL non sarà disponibile a breve al grande pubblico, e lo definisce «futuribile».

Work in progress[]

Durante l’Intel Developer Forum di San Francisco il Chief Technology Officer di Intel, Justin Rattner, ha sfruttato il WREL per accendere una lampadina a distanza tra lo stupore dei presenti. La distanza, ha però precisato Intel, non può essere superiore ai 60 cm tra emettitore e utilizzatore, pena il non funzionamento del miracolo tecnologico.

Parimenti, la stessa Intel rende noto che la tecnologia, simile al sistema in uso nei trasformatori, è ancora allo studio, anche in ragione di possibili rischi per la salute umana, e che è solo uno dei tasselli di una complessiva strategia di Intel per l’evoluzione dell’informatica.

La strategia Intel[]

Citando un libro di Kurzweil, The singularity is near, il CTO Intel ha dichiarato di attendersi presto una integrazione completa uomo-macchina grazie a computer pensanti e auto-mutanti. L’esempio fatto da Rattner è una tastiera che si riduce quando viene sfruttata da un PDA, e si espande quando è collegata, con il wireless naturalmente, ad un PC desktop.

In questa strategia il WREL si inserirà consentendo di eliminare l’«ultimo filo» dei portatili e rendendo, quindi, le tecnologie dell’informazione disponibili dovunque e sempre.


Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Eutelsat oscura il canale televisivo anti-cinese New Tang Dynasty TV

Eutelsat oscura il canale televisivo anti-cinese New Tang Dynasty TV

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

sabato 23 agosto 2008
New Tang Dynasty TV (NTDTV; 新唐人电视台 in cinese semplificato), un canale televisivo in lingua cinese visibile sui satelliti di Eutelsat che si autodefinisce «non allineato al governo di Pechino» e «voce libera della Cina», non risulta più visibile in tutto il continente asiatico dal 16 giugno scorso.

Della vicenda si sono interessate organizzazioni di difesa dei diritti umani e della libertà di stampa, dato che il canale televisivo è sempre stato sgradito al governo cinese per via della sua vicinanza al movimento del Falun Gong, ferocemente avversato dal regime al potere nel paese.

Un esponente di un movimento in difesa del Falun Gong è riuscito ad ottenere una confessione telefonica, disponibile in audio, dall’ambasciatore cinese in Italia, Sun Yuxi, che sarebbe stato parte attiva nell’operazione di censura.

Mentre la società Eutelsat parla di un problema tecnico ad uno dei loro satelliti che li avrebbe costretti ad un ridimensionamento dell’offerta, un dipendente, convinto di parlare con un membro del partito comunista cinese, ha dichiarato che l’oscuramento di NTDTV costituiva una precondizione necessaria per avviare trattative commerciali con il governo cinese e con la televisione di regime, China Central Television (CCTV; 中国中央电视台 in caratteri cinesi semplificati). Il finto apparatchik, però, era un esponente di Reporter Senza Frontiere che ha subito diffuso sulla rete la conversazione e denunciato, insieme alla stessa NTDTV, l’operazione censoria perpetrata dal governo cinese.

L’Unione Europea ha chiesto chiarimenti alla Eutelsat, che si trova sotto la giurisdizione europea avendo sede nella capitale francese, ma per ora la spiegazione fornita rimane quella del guasto tecnico.

Nel frattempo, denuncia Reporter Senza Frontiere, la Eutelsat ha firmato ricchi contratti per l’uso di piattaforme cinesi per il lancio di nuovi satelliti. Contratti che secondo gli addetti ai lavori, sono spesso la porta d’ingresso nel ricco mondo del dragone.


Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Vodafone cambia i piani tariffari

Vodafone cambia i piani tariffari – Wikinotizie

Vodafone cambia i piani tariffari

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

sabato 23 agosto 2008
Vodafone Italia ha dato avvio negli ultimi giorni al massiccio invio ai suoi clienti di un messaggio SMS che informa dell’assegnazione d’ufficio, a decorrere dal 1° ottobre 2008, ad un diverso piano tariffario e invita a comporre un numero gratuito per ulteriori informazioni.

In particolare, ben 31 degli oltre 100 piani disponibili (tutti nati tra il 1998 e il 2003 e non più attivabili) saranno sostituiti da sette opzioni, assegnate automaticamente sulla base del tipo di opzione tariffaria dell’utente.

I motivi addotti dall’operatore telefonico per questa che è una delle più grandi rimodulazioni della storia della telefonia mobile italiana sono vari, e vanno dalla semplificazione della sistemistica Vodafone, ad alcune presunte incompatibilità tra vecchi piani tariffari e nuove opzioni forfettarie e promozionali.

Tra le ulteriori possibilità, oltre all’ accettazione di quanto stabilito dal gestore, c’è la scelta di uno tra cinque piani tariffari attualmente offerti da Vodafone Italia, tra cui la “Promozione Infinity” per parlare gratis con tutti i numeri Vodafone dopo il primo minuto di ogni chiamata (per un massimo di 30 minuti a chiamata e 1000 minuti al mese), oppure l’attivazione di una speciale tariffa “Easy Day Special”, da attivarsi con Carta Servizi da 8€ che saranno successivamente rimborsati e con obbligo di ricarica mensile, oltre ovviamente al diritto di recesso che è garantito, da ultimo, dalla legge n° 40 del 2007.

Critiche le associazioni dei Consumatori che denunciano sospetti di cartello, dato che anche TIM sta rivedendo al rialzo le proprie tariffe in questi mesi, e parlano di vessazioni contrattuali. L’ADUC, Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori, ha pronta una diffida che chiunque potrà inviare al gestore e sia Adusbef che FederConsumatori chiedono l’intervento dell’Antitrust.

Nulla fanno, dal canto loro, gli operatori Vodafone per chiarire la questione. Interpellati, infatti, in merito alla liceità del cambio di un piano tariffario, che Vodafone dichiara essere «per sempre» a differenza delle promozioni, entrano in misteriosa confusione. Tutti dichiarano che l’azienda non li ha assolutamente informati delle basi legali della propria scelta ma ha solo detto loro di riferire che vi sarebbero «norme legislative» che l’autorizzano. Alcuni accennano al Decreto Bersani, altri al Codice delle Comunicazioni, e solo un operatore, dopo lunga ricerca, informa che l’unico appiglio legale di cui Vodafone dispone sono gli articoli 18 e 23 delle Condizioni Generali di Contratto di Vodafone stessa.


Fonti[]


Notizia originale
Questo articolo contiene notizie di prima mano comunicate da parte di uno o più contribuenti della comunità di Wikinotizie.

Vedi la pagina di discussione per maggiori informazioni.

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

USA 2008, Obama sceglie Joe Biden per la vicepresidenza

USA 2008, Obama sceglie Joe Biden per la vicepresidenza

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

sabato 23 agosto 2008

Joe Biden

Il candidato alla vice-presidenza degli USA per il Partito Democratico sarà Joe Biden. La notizia, che ha preceduto comunque l’annuncio ufficiale da parte di Barack Obama, è stata diffusa dalla stampa americana, e poi comunicata ufficialmente dal senatore dell’Illinois.

Joseph Robinette Biden, Jr. ha 65 anni (ne compierà 66 il prossimo 20 novembre, 16 giorni dopo le elezioni), e ricopre la carica di Senior senator per lo stato del Delaware dal 3 gennaio del 1973. Ha studiato all’Università del Delaware e successivamente alla Syracuse University. È di religione cristiano cattolica. Attualmente ricopre l’incarico di presidente della Commissione per le relazioni estere del Senato statunitense.

All’inizio delle primarie democratiche, nel gennaio scorso, anche Biden presentò la sua candidatura, ma gli scarsi risultati ottenuti lo convinsero a ritirarsi dalla corsa per la Casa Bianca.

Critici i repubblicani che contestano la scelta di Biden, poiché, recentemente, aveva accusato Obama di essere poco esperto in politica estera. Per Benn Porritt, responsabile della campagna elettorale di John McCain, «Biden è stato il critico più duro della mancanza di esperienza di Obama, ed ha denunciato lo scarso discernimento di Barack Obama sulle questioni di politica estera e sostenuto con forza quello di cui gli americani si stanno accorgendo velocemente: che Barack Obama non è pronto alla presidenza».


Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Olimpiadi 2008, Calcio: medaglia d\’oro all\’Argentina

Olimpiadi 2008, Calcio: medaglia d’oro all’Argentina

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

sabato 23 agosto 2008
Per la seconda volta consecutiva, è l’Argentina ad aggiudicarsi la medaglia d’oro alle Olimpiadi. La nazionale guidata da Sergio Batista riesce a imporsi 1-0 sulla Nigeria, nella finale del torneo di calcio maschile di Pechino 2008.

L’Argentina è sembrata sempre padrona del match, sebbene, complice il gran caldo, nel primo tempo non sia riuscita a sbloccare il risultato. Sono stati invece i nigeriani ad andare più vicini al gol del vantaggio durante la prima frazione: purtroppo per loro, però, Isaac ha mancato per due volte il colpo vincente. Nel secondo tempo, è stato necessario attendere il tredicesimo minuto del secondo tempo: assist smarcante di Messi per Di María, che, da solo davanti al portiere Vanzekin, insacca un micidiale pallonetto.

Infruttuoso il forcing finale degli africani, che al trentanovesimo hanno una ghiotta occasione, con Victor Anichebe. L’attaccante conclude a colpo sicuro su un cross di Obinna, ma a mettere al sicuro il risultato e a consegnare definitivamente il primo gradino del podio agli Albiceleste è un riflesso felino di Romero.

Per due volte la partita è stata interrotta, su richiesta dei capitani delle due nazionali, per consentire ai calciatori di cercare un po’ di refrigerio grazie alle spugne e alle bottigliette d’acqua.

Ángel Di María, l’autore del gol partita, gioca in Portogallo, nel Benfica.

Referto

  • Formazioni
Flag of Nigeria.svg Nigeria Flag of Argentina.svg Argentina
Titolari Titolari
  • 1 Ambruse Vanzekin
  • 2 Chibuzor Okonkwo
  • 4 Onyekachi Apam
  • 5 Dele Adeleye
  • 8 Sani Kaita
  • 9 Victor Obinna
  • 10 Promise Isaac (C) (-70′)
  • 11 Solomon Okoronkwo (-64′)
  • 12 Ebenezer Ajilore
  • 13 Olubayo Adefemi
  • 14 Peter Odemwingie
  • 18 Sergio Romero
  • 2 Ezequiel Garay
  • 3 Luciano Monzón
  • 4 Pablo Zabaleta
  • 5 Fernando Gago
  • 10 Juan Román Riquelme (C)
  • 11 Ángel Di María (-88′)
  • 12 Nicolás Pareja
  • 14 Javier Mascherano
  • 15 Lionel Messi (-93′)
  • 16 Sergio Agüero (-79′)
Panchina Panchina
  • 6 Monday James
  • 7 Chinedu Ogbuke Obasi
  • 15 Efe Ambrose
  • 16 Victor Anichebe (+64′)
  • 17 Emmanuel Ekpo (+70′)
  • 18 Ikechukwu Ezenwa
  • 19 Oladapo Olufemi
  • 6 Federico Fazio
  • 7 José Ernesto Sosa (+79′)
  • 8 Éver Banega (+88′)
  • 9 Ezequiel Lavezzi (+93′)
  • 13 Lautaro Acosta
  • 17 Diego Buonanotte
  • 22 Nicolás Navarro
Allenatore Allenatore
  • Samson Siasia
  • Sergio Batista
  • Ufficiali di gara
  • Arbitro: Viktor Kassai (Flag of Hungary.svg Ungheria)
  • Guardalinee: Gabór Erós (Flag of Hungary.svg Ungheria) e Tibór Vamos (Flag of Hungary.svg Ungheria)
  • Quarto uomo: Damir Skomina (Flag of Slovenia.svg Slovenia)
  • Reti: 58′ Ángel Di María
  • Ammoniti: 51′ Victor Obinna, 68′ Onyekachi Apam, 74′ Ángel Di María, 81′ Luciano Monzón, 82′ Juan Román Riquelme
  • Espulsi: Nessuno
  • Recupero: 1’+5′
Beijing 2008
Segui lo Speciale dedicato alla XXIX Olimpiade estiva.


Fonti

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Powered by WordPress