Wiki Actu it

April 30, 2009

Categoria:30 aprile 2009

Filed under: Aprile 2009 — admin @ 5:00 am

Categoria:30 aprile 2009 – Wikinotizie

Categoria:30 aprile 2009

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

Questa categoria raccoglie tutti gli articoli relativi ad avvenimenti accaduti il 30 aprile 2009, o scritti in quel giorno.

Al momento la categoria non contiene alcuna pagina o file multimediale.

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

April 29, 2009

Categoria:29 aprile 2009

Filed under: Aprile 2009 — admin @ 5:00 am

Categoria:29 aprile 2009 – Wikinotizie

Categoria:29 aprile 2009

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca
30 aprile 2009 »

Questa categoria raccoglie tutti gli articoli relativi ad avvenimenti accaduti il 29 aprile 2009, o scritti in quel giorno.

Al momento la categoria non contiene alcuna pagina o file multimediale.

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

April 28, 2009

Categoria:28 aprile 2009

Filed under: Aprile 2009 — admin @ 5:00 am

Categoria:28 aprile 2009 – Wikinotizie

Categoria:28 aprile 2009

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca
« 27 aprile 2009
29 aprile 2009 »

Questa categoria raccoglie tutti gli articoli relativi ad avvenimenti accaduti il 28 aprile 2009, o scritti in quel giorno.

Pagine nella categoria “28 aprile 2009”

Questa categoria contiene un’unica pagina, indicata di seguito.

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Cimbergo: riemerge dopo 27 anni la «Roccia del carro»

Cimbergo: riemerge dopo 27 anni la «Roccia del carro»

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

martedì 28 aprile 2009

Incisione presso Foppe di Nadro, Val Camonica.

Val Camonica
Val Camonica

Torna alla luce dopo 27 anni di oblio la “Roccia del Carro”, una delle prime superfici istoriate individuata nell’area di Campanine di Cimbergo. Scoperta nel 1957, studiata e pubblicata da Anati nel ’60, le ultime segnalazioni risalivano al 1982, periodo dopo il quale il progressivo abbandono dell’area ne ha portato la scomparsa.

Le ricerche effettuate fino ad oggi si erano concentrate nei pressi di una santella dedicata alla Madonna, come indicato dalla monografia sui carri della Valcamonica della van Berg-Osterrieth, ma la descrizione risultava vaga.

La riscoperta è avvenuta grazie ad Enrico Savardi, membro del Dipartimento Valcamonica e Lombardia del Centro Camuno Studi Preistorici, che ha rinvenuto la superficie in questione in prossimità di un diverticolo della strada dell’ENEL, a fianco della roccia 53.

Coperta da uno strato di foglie è riemersa una delle rare rappresentazioni di carro a due ruote trainato da cavalli (tre soli esempi in Valcamonica) databile all’età del Bronzo Medio-Recente, circa metà del II millennio a.C. La figura si trova inoltre attorniata da sette oranti femminili, due dischi ed altri soggetti non segnalati nei precedenti sopralluoghi risalenti a quasi trent’anni fa.


Fonti[]

Collegamenti esterni[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

April 26, 2009

Automobilismo, campionato mondiale Formula 1 2009: GP del Bahrain, vince Button

Automobilismo, campionato mondiale Formula 1 2009: GP del Bahrain, vince Button

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

domenica 26 aprile 2009

Circuit Bahrain.svg

Jenson Button conquista il podio nel Gran Premio del Bahrain 2009 sulla Brawn. Il suo compagno, Rubens Barrichello, ottiene il quinto posto, seguito da Kimi Räikkönen sulla Ferrari. Sul secondo gradino Sebastian Vettel con la Red Bull Racing. Ottimi risultati anche per la Toyota: Trulli terzo e Glock settimo. A punti anche Fernando Alonso su Renault.

Il pilota italiano della Toyota aveva conquistato la pole position, ma la strategia di iniziare la corsa con i pneumatici duri l’ha penalizzato. Felipe Massa si deve accontentare del quattordicesimo posto, doppiato dal britannico che gira sulle morbide. Dal prossimo Gran Premio, quello di Spagna, la monoposto del brasiliano dovrebbe montare il contestatissimo diffusore.


Fonti[]

Wikipedia

Wikipedia ha una voce su Gran Premio del Bahrain 2009.

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

April 25, 2009

Categoria:25 aprile 2009

Filed under: Aprile 2009 — admin @ 5:00 am

Categoria:25 aprile 2009 – Wikinotizie

Categoria:25 aprile 2009

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca
26 aprile 2009 »

Questa categoria raccoglie tutti gli articoli relativi ad avvenimenti accaduti il 25 aprile 2009, o scritti in quel giorno.

Pagine nella categoria “25 aprile 2009”

Questa categoria contiene le 2 pagine indicate di seguito, su un totale di 2.

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

L\’epidemia di influenza suina in Messico causa almeno venti morti e il contagio di 1000 persone

L’epidemia di influenza suina in Messico causa almeno venti morti e il contagio di 1000 persone

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

sabato 25 aprile 2009

* rosso: casi confermati
* arancio: casi non confermati
* nero: morti confermati.

Secondo quanto riferito da funzionari sanitari messicani, una epidemia di influenza suina ha causato la morte di sessanta persone e l’infezione di ulteriori mille all’interno del paese.

Il ministro della salute messicano Jose Angel Cordova ha dichiarato che il tasso di mortalità sembra rallentare e che non vi sarebbe alcuna intenzione di bloccare le frontiere messicane. «Siamo di fronte ad un nuovo virus, che costituisce una epidemia respiratoria che finora è controllabile», ha dichiarato Cordova. Secondo quanto riporta, il virus influenzale ha origine da una versione caratteristica dei suini che poi ad un certo momento è mutata in una variante in grado di infettare gli esseri umani.

Musei e scuole per sette milioni di studenti nelle vicinanze della capitale del Messico sono stati chiusi in uno sforzo per contenere l’epidemia e il governo ha incoraggiato la gente con i sintomi della malattia a non recarsi al lavoro.

L’epidemia si è diffusa a nord fino agli Stati Uniti e le autorità sanitarie statunitensi hanno riferito che ad otto persone è stata diagnosticata l’influenza suina in Texas e in California. Tuttavia, queste persone hanno recuperato dal punto di vista del quadro clinico.

Pendolari di Città del Messico in metropolitana con le mascherine

«Siamo preoccupati. Non sappiamo se questo porterà alla prossima pandemia mondiale, ma monitoreremo la situazione prendendola in seria considerazione», ha dichiarato il Dr. Richard Besser, il capo del Centers for Disease Control and Prevention (CDC), il centro per il controllo delle malattie e la prevenzione dalle epidemie statunitense. Il Dr. Besser, in una intervista telefonica di venerdì, ha esposto la sua opinione secondo la quale «il contenimento dell’epidemia non è molto probabile».

Test condotti dalla Organizzazione mondiale della sanità (OMS) hanno fatto emergere che il virus isolato in una dozzina di pazienti è geneticamente simile a quello di un nuovo focolaio di influenza suina, designato come H1N1.

Per la cura sembrano essere efficaci i comuni antivirali come il Tamiflu. Il virus è stato isolato e si sta procedendo allo produzione di un vaccino.«Stiamo analizzando la sequenza nucleotidica e ci stiamo attivando per il vaccino», che si pensa non potrà essere disponibile prima di sei mesi, ha detto il direttore del Centro Novartis Vaccines and Diagnostics di Siena.

Wikinews

Questo articolo, o parte di esso, deriva da una traduzione di Outbreak of swine flu in Mexico kills at least twenty, infects 1,000, pubblicato su Wikinews in lingua inglese.


Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

L’epidemia di influenza suina in Messico causa almeno venti morti e il contagio di 1000 persone

Filed under: Medicina,Messico,Pubblicati,Stati Uniti d'America — admin @ 5:00 am

sabato 25 aprile 2009

Wikinotizie di oggi
25 aprile

Speciale Terremoto in Abruzzo



Collabora con noi!
  • Scrivania
  • Portale:Comunità
  • Guida allo stile – come scrivere
  • Guida al contenuto – cosa scrivere

Secondo quanto riferito da funzionari sanitari messicani , una epidemia di influenza suina ha causato la morte di sessanta persone e l’infezione di ulteriori mille all’interno del paese.

Il ministro della salute messicano Jose Angel Cordova ha dichiarato che il tasso di mortalità sembra rallentare e che non vi sarebbe alcuna intenzione di bloccare le frontiere messicane. “Siamo di fronte ad un nuovo virus, che costituisce una epidemia respiratoria che finora è controllabile,” ha dichiarato Cordova. Secondo quanto riporta, il virus influenzale ha origine da una versione caratteristica dei suini che poi ad un certo momento è mutata in una variante in grado di infettare gli esseri umani.

Musei e scuole per sette milioni di studenti nelle vicinanze della capitale del Messico sono stati chiusi in uno sforzo per contenere l’epidemia e il governo ha incoraggiato la gente con i sintomi della malattia a non recarsi al lavoro.

L’epidemia si è diffusa a nord fino agli Stati Uniti e le autorità sanitarie statunitensi hanno riferito che ad otto persone è stata diagnosticata l’influenza suina in Texas e in California. Tuttavia, queste persone hanno recuperato dal punto di vista del quadro clinico.

“Siamo preoccupati. Non sappiamo se questo porterà alla prossima pandemia mondiale, ma monitoreremo la situazione prendendola in seria considerazione “, ha dichiarato il Dr. Richard Besser, il capo del Centers for Disease Control and Prevention (CDC), il centro per il controllo delle malattie e la prevenzione dalle epidemie statunitense. Il Dr. Besser ha esposto la sua opinione secondo la quale “il contenimento dell’epidemia non è molto probabile”, in una intervista telefonica di venerdì.

Test condotti dalla Organizzazione mondiale della sanità (OMS) hanno fatto emergere che il virus isolato in una dozzina di pazienti è geneticamente simile a quello di un nuovo focolaio di influenza suina, designato come H1N1.

Fonti

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the GNU Free Documentation License, Version 1.2 or any later version published by the Free Software Foundation; with no Invariant Sections, no Front-Cover Texts, and no Back-Cover Texts. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Calcio Italia campionato nazionale Serie B 2008-2009 16ª giornata ritorno

Filed under: Calcio,Europa,Italia,Pubblicati,Sport — admin @ 5:00 am

Calcio Italia campionato nazionale Serie B 2008-2009 16ª giornata ritorno

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

sabato 25 aprile 2009

Risultati[]

Per vedere il calendario completo vai alla pagina Speciale Calcio Serie B.

Classifica
Bari 72
Parma 67
Livorno 59
Brescia 59
Sassuolo 58
Empoli 56
AlbinoLeffe 54
Grosseto 54
Triestina 52
Ascoli 49
Piacenza 47

Avellino e Ascoli 2 punti di penalità
Treviso 1 punto di penalità

 
Vicenza 46
Cittadella 45
Mantova 44
Pisa 44
Frosinone 43
Rimini 43
Ancona 42
Salernitana 41
Modena 39
Avellino 36
Treviso 34

25 aprile 2009: risultati 35ª giornata

16:00 Azzurro chiaro e Azzurro scuro.png AlbinoLeffe 1 – 4 Bari Bari Atleti Azzurri d’Italia, Bergamo
Arbitro: Valeri
Cellini Segnato dopo 36 minuti 36′ Referto Segnato dopo 17 minuti 17′ Barreto
Segnato dopo 37 minuti 37′ Barreto
Segnato dopo 73 minuti 73′ (rig.) Parisi
Segnato dopo 79 minuti 79′ Guberti


16:00 Brescia Brescia 0 – 0 600px Rosso e Bianco con colori di Mantova.png Mantova Mario Rigamonti, Brescia
Arbitro: Tommasi
Referto


16:00 Frosinone Frosinone 1 – 1 600px Nero e Blu con colori di Pisa.png Pisa Matusa, Frosinone
Arbitro: Tagliavento
Éder Segnato dopo 58 minuti 58′ Referto Segnato dopo 17 minuti 17′ Viviani


16:00 Rosso e Bianco (Diagonale).png Grosseto 2 – 1 Vicenza Vicenza Carlo Zecchini, Grosseto
Arbitro: Tozzi
Bonanni Segnato dopo 48 minuti 48′
Sansovini Segnato dopo 68 minuti 68′
Referto Segnato dopo 90 minuti 90′ Forestieri
Espluso dopo 84' 84′ Raimondi


16:00 Livorno Livorno 1 – 2 Modena Modena Armando Picchi, Livorno
Arbitro: Ciampi
Diamanti Segnato dopo 74 minuti 74′ Referto Segnato dopo 16 minuti 16′ Pinardi
Segnato dopo 48 minuti 48′ Bruno


16:00 Piacenza 1 – 1 Empoli Empoli Leonardo Garilli, Piacenza
Arbitro: Marelli
Moscardelli Segnato dopo 26 minuti 26′ Referto Segnato dopo 33 minuti 33′ Pozzi


16:00 Rosso e Bianco (Quadrati).png Rimini 2 – 3 Avellino Avellino Romeo Neri, Rimini
Arbitro: Dondarini
Frara Segnato dopo 33 minuti 33′
Ricchiuti Segnato dopo 40 minuti 40′
Referto Segnato dopo 19 minuti 19′ Visconti
Segnato dopo 64 minuti 64′ Pecorari
Segnato dopo 85 minuti 85′ Venitucci


16:00 Sassuolo Sassuolo 1 – 0 Bianconero ascolano.png Ascoli Alberto Braglia, Modena
Arbitro: Peruzzo
Noselli Segnato dopo 77 minuti 77′ Referto


16:00 600px Bianco e Azzurro con scudo Rosso crociato e due soli.png Treviso 1 – 0 Rosso con alabarda Bianca.png Triestina Omobono Tenni, Treviso
Arbitro: Cavarretta
Quadrini Segnato dopo 13 minuti 13′ Referto

27 aprile 2009: posticipi 35ª giornata

19:00 Rosso e Bianco.png Ancona 1 – 2 Cittadella Cittadella Del Conero, Ancona
Arbitro: Rocchi
Vanigli Segnato dopo 5 minuti 5′ Referto Segnato dopo 3 minuti 3′ Meggiorini
Segnato dopo 14 minuti 14′ Gerardi


21:00 Parma Parma 0 – 0 Granata.png Salernitana Ennio Tardini, Parma
Arbitro: De Marco
Referto

Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

April 24, 2009

Categoria:24 aprile 2009

Filed under: Aprile 2009 — admin @ 5:00 am

Categoria:24 aprile 2009 – Wikinotizie

Categoria:24 aprile 2009

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca
25 aprile 2009 »

Questa categoria raccoglie tutti gli articoli relativi ad avvenimenti accaduti il 24 aprile 2009, o scritti in quel giorno.

Pagine nella categoria “24 aprile 2009”

Questa categoria contiene un’unica pagina, indicata di seguito.

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.
Older Posts »

Powered by WordPress