Wiki Actu it

April 29, 2012

Due attacchi terroristici contro i cristiani d\’Africa

Due attacchi terroristici contro i cristiani d’Africa

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

29 aprile 2012

Ancora due attentati, finiti in strage, contro i cristiani, oggi, in Africa e precisamente in Nigeria e Kenya.

L’attentato in Nigeria[]

Dei due attacchi ben distinti, uno si è verificato in Nigeria, a Kano, nella zona universitaria, dove era in corso la celebrazione di una messa cristiana in un teatro. I testimoni fanno sapere di aver udito un’esplosione seguita da colpi d’arma da fuoco. Altre fonti invece parlano di tre esplosioni. Uno studente intervistato dall’agenzia Reuters riferisce che l’attacco è durato più di mezz’ora. Il bilancio, tuttora parziale, è di venti persone decedute, mentre polizia ed esercito sono sulle tracce degli attentatori.

Kano non è nuova ad avvenimenti simili: in questi mesi il gruppo fondamentalista islamico Boko Haram (il cui nome tradotto — l’educazione occidentale è un peccato — lascia pochi dubbi sull’ideologia dello stesso), che intende imporre la Sharia nel Paese, ha macchiato di sangue la città con attentati analoghi ai danni dei cristiani che hanno causato centinaia di vittime.

L’attentato in Kenya[]

L’attentato in Kenya è avvenuto a Nairobi, all’interno di una chiesa dove si stava celebrando una messa. La chiesa in questione è collegata alla congregazione “Casa dei miracoli di Dio”. Nell’attacco è rimasto ucciso il sacerdote celebrante e altre dieci persone risultano ferite. L’attentato non è stato rivendicato, come del resto molti di quelli che da oltre un anno sconvolgono Nairobi.

Il commento del Vaticano[]

«I nuovi attacchi terroristici sono fatti orribili ed esecrabili, da condannare con la massima decisione». Questo il commento di padre Federico Lombardi, portavoce del Vaticano.


Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Calcio: trionfo della Juventus a Novara

Calcio: trionfo della Juventus a Novara – Wikinotizie

Calcio: trionfo della Juventus a Novara

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

Novara, domenica 29 aprile 2012

Mirko Vučinić, doppietta contro il Novara

Allo Stadio Silvio Piola di Novara, nell’incontro valido per la 35ª giornata del campionato di Serie A, si sono affrontati ieri sera i padroni di casa del Novara e la Juventus. Novara dopo questa sconfitta virtualmente retrocesso, ma non ancora matematicamente, infatti, se la prossima giornata dovesse perdere sarà retrocesso matematicamente. Mentre la Juventus continua il percorso per lo scudetto, eresia all’inizio della stagione, realtà a 3 giornate dalle fine del campionato. In tribuna due grandi della Juve, Platini e Boniperti, simboli di un passato vincente e forse di un successo futuro.

Tesser schiera il 4-3-2-1, Conte risponde con il 3-5-2.

Nonostante il Novara sia ad un passo in Serie B, la Juventus non si risparmia e gioca come tutte le altre partite, con aggressività, senza pietà. Attacca subito, e dopo un tentativo di Borriello, al 17′ minuto trova il gol: calcio di punizione di Pirlo, nella mischia Vučinić spalle alle porte colpisce con il sinistro e trova un gran gol. Varie occasioni per il radoppio sprecate, rispettivamente da Marchisio, Lichtsteiner, Giaccherini e Pirlo, e dopo l’unico tiro del Novara nel primo tempo di Mazzarani, giusto per sporcare i guanti di Buffon, Borriello trova il raddoppio. Cross di Giaccherini, l’ex attaccante di Milan e Roma trova il gol di testa. Partita già chiusa nel primo tempo.

Dopo una occasione divorata da Borriello, Vidal mette a segno il suo settimo gol stagionale, e lo 0-3 della partita. Vučinić poi fa doppietta ottavo gol stagionale e settimo in campionato. Nel finale Elia, solo 4 presenze inclusa questa con la maglia juventina, entra al posto di Vučinić uomo-scudetto, così facendo riposare Del Piero. L’attaccante olandese sbaglia varie occasioni per il 5-0.

Novara mercoledì prossimo contro la Fiorentina, Juventus a tre partite dal termine (Lecce, Cagliari e Atalanta) per coronare un sogno, lo scudetto, mentre il 20 maggio, disputerà la finale di Coppa Italia contro il Napoli.

Il tabellino[]

NOVARA – JUVENTUS 0-4

  • Novara (4-3-2-1): Fontana; Dellafiore (45′ Gabriel Silva), Paci, Lisuzzo, García; Porcari, Pesce, Gemiti; Rigoni, Mazzarani (68′ Radovanović); Caracciolo (52′ Morimoto). A disp.: Coser, Mascara, Centurioni, Rinaudo. All.: Tesser
  • Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal (57′ Padoin), Pirlo, Marchisio (61′ De Ceglie), Giaccherini; Borriello, Vučinić (66′ Elia). A disp.: Storari, Cáceres, Del Piero, Quagliarella. All.: Conte

Arbitro: Celi

Marcatori: 16′ Vučinić (J); 40′ Borriello (J); 51′ Vidal (J); 65′ Vučinić (J)

Ammoniti: Pesce (N)


Articoli correlati[]

Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Calcio, Serie A 2011-2012: 35ª giornata

Filed under: Calcio,Calcio italiano,Europa,Italia,Pubblicati,Sport — admin @ 5:00 am

Calcio, Serie A 2011-2012: 35ª giornata

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

domenica 29 aprile 2012
Sabato 28 e domenica 29 aprile 2012 si è giocata la 35ª giornata, nonché 16ª di ritorno, del campionato di serie A di calcio 2011-2012. In questa pagina i risultati dettagliati e la classifica.

Risultati[]

29 aprile 2012: risultati 16ª giornata di ritorno
Risultato
Cagliari Cagliari – Chievo Chievo 0 – 0
Palermo Palermo – Catania Catania 1 – 1
Roma Roma – Napoli Napoli 2 – 2
Bologna Bologna – Genoa Genoa 3 – 2
Atalanta Atalanta – Fiorentina Fiorentina 2 – 0
Inter Inter – Cesena Cesena 2 – 1
600px Giallo e Rosso (Strisce) con Bordo Blu Scuro.png Lecce – Parma Parma 1 – 2
600px Azzurro con scudo Rosso crociato e stella Gialla.png Novara – Juventus Juventus 0 – 4
Bianco e Nero (Strisce).png Siena – Milan Milan 1 – 4
Udinese Udinese – Lazio Lazio 2 – 0

Dettagli[]

Anticipi del sabato[]

Trieste
28 aprile 2012, ore 18:00 CEST
Cagliari Cagliari 0 – 0
referto
Chievo Chievo Nereo Rocco
Arbitro Gabriele Gava (Conegliano)
Palermo
28 aprile 2012, ore 18:00 CEST
Palermo Palermo 1 – 1
referto
Catania Catania Renzo Barbera
Arbitro Gianluca Rocchi (Firenze)
Roma
28 aprile 2012, ore 20:45 CEST
Roma Roma 2 – 2
referto
Napoli Napoli Olimpico
Arbitro Nicola Rizzoli (Bologna)

Partita delle 12:30[]

Bologna
29 aprile 2012, ore 12:30 CEST
Bologna Bologna 3 – 2
referto
Genoa Genoa Renato Dall’Ara
Arbitro Antonio Damato (Barletta)

Partite della domenica pomeriggio[]

Bergamo
29 aprile 2012, ore 15:00 CEST
Atalanta Atalanta 2 – 0
referto
Fiorentina Fiorentina Atleti Azzurri d’Italia
Arbitro w: (w:)
Milano
29 aprile 2012, ore 15:00 CEST
Inter Inter 2 – 1
referto
Cesena Cesena Giuseppe Meazza
Arbitro Andrea Romeo (Verona)
Lecce
29 aprile 2012, ore 15:00 CEST
600px Giallo e Rosso (Strisce) con Bordo Blu Scuro.png Lecce 1 – 2
referto
Parma Parma Via del Mare
Arbitro Paolo Silvio Mazzoleni (Bergamo)
Novara
29 aprile 2012, ore 15:00 CEST
600px Azzurro con scudo Rosso crociato e stella Gialla.png Novara 0 – 4
referto
Juventus Juventus Silvio Piola
Arbitro Domenico Celi (Bari)
Siena
29 aprile 2012, ore 15:00 CEST
Bianco e Nero (Strisce).png Siena 1 – 4
referto
Milan Milan Artemio Franchi – Montepaschi Arena
Arbitro Christian Brighi (Cesena)

Posticipo serale[]

Udine
29 aprile 2012, ore 20:45 CEST
Udinese Udinese 2 – 0
referto
Lazio Lazio Friuli
Arbitro Mauro Bergonzi (Genova)

Classifica[]

  • Atalanta 6 punti di penalità.
Classifica alla 16ª giornata di ritorno Pt
Scudetto.svg 1. Juventus Juventus 77
Coppacampioni.png 2. Milan Milan 74
Coppacampioni.png 3. Napoli Napoli 55
UEFA Cup (adjusted).png 4. Udinese Udinese 55
UEFA Cup (adjusted).png 5. Inter Inter 55
6. Lazio Lazio 55
7. Roma Roma 51
8. Catania Catania 47
9. Parma Parma 47
10. Atalanta Atalanta 46
11. Bologna Bologna 45
12. Chievo Chievo 44
13. Bianco e Nero (Strisce).png Siena 43
14. Palermo Palermo 42
15. Cagliari Cagliari 42
16. Fiorentina Fiorentina 41
17. Genoa Genoa 36
1downarrow red.svg 18. 600px Giallo e Rosso (Strisce) con Bordo Blu Scuro.png Lecce 35
1downarrow red.svg 19. 600px Azzurro con scudo Rosso crociato e stella Gialla.png Novara 28
1downarrow red.svg 20. Cesena Cesena 22


Fonti[]


Le giornate del campionato di Serie A 2011-2012

 ·   2ª ·   3ª ·   4ª ·   5ª ·   6ª ·   7ª ·   8ª ·   9ª ·  10ª ·  11ª ·  12ª ·  13ª ·  14ª ·  15ª ·  16ª ·  1ª ·  17ª ·  18ª ·  19ª
20ª ·  21ª ·  22ª ·  23ª ·  24ª ·  25ª ·  26ª ·  27ª ·  28ª ·  29ª ·  30ª ·  31ª ·  32ª ·  33ª ·  34ª ·  33ª ·  35ª ·  36ª ·  37ª ·  38ª

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Categoria:29 aprile 2012

Filed under: Aprile 2012 — admin @ 5:00 am
Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

Questa categoria raccoglie tutti gli articoli relativi ad avvenimenti accaduti il 29 aprile 2012, o scritti in quel giorno.

Articoli nella categoria “29 aprile 2012”

Questa categoria contiene le 3 pagine indicate di seguito, su un totale di 3.

C

  • Calcio, Serie A 2011-2012: 35ª giornata
  • Calcio: trionfo della Juventus a Novara

D

  • Due attacchi terroristici contro i cristiani d’Africa

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Powered by WordPress