Wiki Actu it

August 2, 2012

Categoria:2 agosto 2012

Filed under: Agosto 2012 — admin @ 5:00 am
Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, cerca
3 agosto 2012 »

Questa categoria raccoglie tutti gli articoli relativi ad avvenimenti accaduti il 2 agosto 2012, o scritti in quel giorno.

Articoli nella categoria “2 agosto 2012”

Questa categoria contiene le 5 pagine indicate di seguito, su un totale di 5.

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

UEFA Europa League 2012-2013: l\’Inter vince a Spalato

UEFA Europa League 2012-2013: l’Inter vince a Spalato

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

Spalato, giovedì 2 agosto 2012

Nella giornata odierna si è giocato l’incontro valido per l’Europa League che ha visto la vittoria in trasferta da parte degli italiani dell’Inter sui padroni di casa dell’Hajduk Spalato.

L’Inter ha vinto per 3-0, le marcature sono state realizzate da Snejder al 18′, da Nagatomo al 44′ e da Coutinho al 73′.


Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Giochi olimpici 2012: seconda e terza giornata della fase a gironi del torneo maschile di calcio

Giochi olimpici 2012: seconda e terza giornata della fase a gironi del torneo maschile di calcio

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

Londra, giovedì 2 agosto 2012

Sturridge attaccante del Regno Unito, decisivo sia nella seconda sia nella terza giornata della fase a gironi

Tra il 29 luglio e il 1° agosto del 2012 si sono giocate la seconda e la terza giornata della fase a gironi del torneo maschile di calcio ai Giochi della XXX Olimpiade.

La seconda giornata – Nel gruppo A il Senegal ha battuto l’Uruguay 2-0 (doppietta di Konaté) e il Regno Unito ha sconfitto l’AEU per 3-1: alla rete iniziale di Giggs risponde nel secondo tempo Elsa, prima delle reti di Sinclair e Sturridge che in tre minuti chiudono di fatto l’incontro. Oggi Giggs raggiunge un record: è il calciatore più anziano della storia delle Olimpiadi (38 anni e 243 giorni). Nel girone B vincono il Messico (doppietta di dos Santos contro il Gabon) e Corea del Sud (2-1 sulla Svizzera) e nel terzo girone il Brasile vince contro la Bielorussia (Pato, Neymar e Oscar rimontano il vantaggio iniziale del connazionale Renan Bressan che gioca per la Bielorussia dal 2012) mentre l’Egitto deve accontentarsi del pari contro la Nuova Zelanda. Grazie a questi risultati il Brasile si assicura il passaggio del turno con una giornata d’anticipo: la classifica vede infatti i sudamericani in testa con 6 punti davanti alla Bielorussia ferma a 3 punti, seguita da Egitto e Nuova Zelanda entrambe a 1 punto. Nel gruppo D una rete di Bengtson regala la vittoria all’Honduras sulla Spagna; Nagai realizza la rete decisiva della sfida Giappone-Marocco negli ultimi minuti del secondo tempo. Il Giappone ottiene il passaggio del turno con una giornata d’anticipo: attualmente ha 6 punti ed è davanti ad Honduras (4 punti), Marocco (1 punto) e Spagna (0 punti).

La terza giornata – La terza giornata è quella decisiva: solamente Brasile (gruppo C) e Giappone (gruppo D) hanno ottenuto la certezza matematica del passaggio ai quarti di finale dove affronteranno le seconde squadre del girone C (per il Giappone) e del girone D (per il Brasile). Il Regno Unito batte per 1-0 l’Uruguay (Sturridge nel secondo tempo) e raggiunge i quarti di finale assieme al Senegal (1-1 contro gli Emirati Arabi Uniti). Nel gruppo B il Messico vince contro la Svizzera (Peralta nel secondo tempo) e la Corea del Sud pareggia a reti bianche contro il Gabon, passando il turno assieme ai nordamericani. Il Brasile vince agevolmente anche contro la Nuova Zelanda (3-0) concludendo il girone a punteggio pieno (unica squadra a vincere il proprio girone a 9 punti); l’Egitto batte la Bielorussia (3-1) accedendo ai quarti di finale della competizioni. I due pareggi a reti inviolate del quarto gruppo decretano il passaggio del turno dell’Honduras che conclude il girone dietro il Giappone. La sconfitta della Spagna, che chiude all’ultimo posto il proprio girone, non solo senza mai vincere ma senza mai segnare, è clamorosa: tra i convocati vi erano due campioni d’Europa con il Chelsea (Mata e Romeu) e due campioni d’Europa con la Spagna (Martínez e Alba).

Ai quarti di finale si affronteranno Giappone contro Egitto, Messico contro Senegal, Brasile contro Honduras e Regno Unito contro Corea del Sud.


Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

UEFA Champions League 2012-2013: andata del terzo turno preliminare

Filed under: Calcio,Europa,Pubblicati,Sport,UEFA Champions League — admin @ 5:00 am

UEFA Champions League 2012-2013: andata del terzo turno preliminare

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

giovedì 2 agosto 2012

Milan Jovanović ha siglato il 5-0 per l’Anderlecht contro i lituani dell’Ekranas

Tra il 31 luglio e il 1º agosto 2012, si sono giocate le sfide di andata del terzo turno preliminare di Champions League. In totale si sono disputate 14 partite.

A Borisov il BATE ha ottenuto un pareggio contro il Debrecen: Sidibe porta in vantaggio gli ungheresi nel secondo tempo ma è lo stesso Sidibe ha pareggiare i conti con un’autorete. A Kiev la Dinamo ha vinto in rimonta contro il Feyenoord. Accade tutto nel secondo tempo: Schaken porta in vantaggio gli ospiti ma un’autorete di Immers e una marcatura di Brown danno la vittoria agli ucraini. A sorpresa l’AEL Limassol vince in casa contro il Partizan (1-0) grazie a un gol di Vouho nei primi minuti del primo tempo.

A Breslavia i padroni di casa cedono contro l’Helsingborgs (0-3): le reti sono di Finnbogason, Andersson e Nordmark. Le altre tre vittorie in trasferta sono ad opera di Panathinaikos (0-2 sul campo del Motherwell), Basilea (0-1 contro il Molde) e Dinamo Zagabria (vincente in Moldavia contro lo Sheriff per 0-1).

In Romania il Cluj batte lo Slovan Liberec (rete di Cadú su rigore). L’altro incontro disputatosi in Scozia vede il Celtic sconfiggere l’HJK di Helsinki per 2-1 in rimonta nel secondo tempo. Copenhagen e Fenerbahçe ottengono due pareggi rispettivamente contro Club Bruges e Vaslui.

Le altre tre partite in casa sono vittorie nette: il Kiryat Shmona vince per 4-0 sul Neftchi Baku (doppietta di Gerzicich nel secondo tempo), il Maribor travolge il Dudelange 4-1 (doppio Mezga per il Maribor, rete della bandiera di Joachim per gli ospiti) e l’Anderlecht sconfigge l’Ekranas col punteggio di 5-0 (doppietta di Mbokani).


Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Giochi olimpici 2012: Wiggins vince la prova a cronometro di ciclismo su strada

Giochi olimpici 2012: Wiggins vince la prova a cronometro di ciclismo su strada

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

Londra, giovedì 2 agosto 2012

Wiggins nel tratto dei Bushy Park, a 2km dal traguardo

Sul tracciato di Londra il britannico Bradley Wiggins ha vinto ieri la cronometro maschile di ciclismo su strada dei Giochi olimpici di Londra. Davanti al proprio pubblico il britannico ha preceduto uno dei corridori favoriti, il tedesco |Tony Martin, campione del mondo a cronometro in carica; dietro di loro si è piazzato un altro corridore britannico, Froome, compagno di Wiggins alla Sky.

Quarto lo statunitense Phinney che conclude la prova davanti a Pinotti, migliore tra gli italiani. Dietro Pinotti arrivano tre ex campioni del mondo, Rogers (campione del mondo a cronometro nel triennio 2003-2005), Cancellara (vinse il mondiale a cronometro per quattro volte: nel 2006, 2007, 2009 e 2010) e Grabsch (campione del mondo a cronometro nel 2008).

Con questa sono 12 le vittorie stagionali per Wiggins, che, poche settimane fa, si è aggiudicato il prestigioso Tour de France.


Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Powered by WordPress