Wiki Actu it

August 11, 2012

Calcio: la Juventus sconfigge il Napoli e vince la Supercoppa italiana 2012

Calcio: la Juventus sconfigge il Napoli e vince la Supercoppa italiana 2012

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

Pechino, sabato 11 agosto 2012

Gianluigi Buffon, il capitano della Juventus.

Finisce con la vittoria della Juventus sul Napoli la Supercoppa italiana 2012 disputata oggi nello Stadio nazionale di Pechino: il risultato finale è di 4-2 a favore dei bianconeri. La partita, che si è protratta fino ai tempi supplementari, ha visto quattro gol nei tempi regolamentari e i restanti nei supplementari.

La prima rete della partita è del Napoli, con Cavani al 27′, a cui risponde il neo-acquisto bianconero Asamoah dieci minuti dopo. Il terzo gol è ancora azzurro grazie a un pallonetto di Pandev su Buffon a quattro minuti dal termine del primo tempo. Il pareggio della Juventus arriva nel secondo tempo con un rigore di Vidal al 26′. Successivamente vengono comminate due espulsioni a danno del Napoli, la prima a Pandev, espulso per aver detto qualche parola di troppo all’assistente di Mazzoleni, benché il giocatore affermi di non aver insultato nessuno, successivamente arriva il secondo giallo a Zúñiga a causa di una fallo su Giovinco. Durante la seconda espulsione l’allenatore della squadra partenopea, Mazzarri, viene a sua volta espulso per proteste.

I tempi regolamentari finiscono sul 2-2, e nei supplementari arrivano l’autogol di Maggio e il primo gol stagionale di Vučinić. Per la prima volta Buffon solleva un trofeo come capitano della Juventus mentre tutta la squadra dedica il trofeo all’allenatore Conte, sostituito in panchina da Carrera a seguito della squalifica per lo scandalo italiano del calcioscommesse. Il Napoli successivamente diserta la premiazione e annuncia il silenzio stampa per protestare contro l’arbitraggio di Mazzoleni.

Il tabellino[]

Juventus – Napoli 4-2

  • Juventus (3-5-2): – Buffon; Barzagli, Lúcio, Bonucci; Lichtsteiner (43′ st Padoin), Vidal, Pirlo, Marchisio, Asamoah; Giovinco (11′ sts Giaccherini), Matri (1′ st Vučinić). A disp: Storari, Marrone, De Ceglie, Quagliarella. All: Carrera
  • Napoli (3-5-2): – De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro (17′ st Fernández), Britos; Maggio, Behrami, Inler, Zúñiga; Hamšík (23′ st Gargano); Pandev, Cavani. A disp: Rosati, Aronica, Dossena, Insigne, Vargas. All: Mazzarri

Arbitro: Mazzoleni
Marcatori: 27′ pt Cavani (N), 37′ pt Asamoah (J), 41′ pt Pandev (N), 26′ st rig Vidal (J), 7′ pts aut. Maggio (N), 11′ pts Vucinic (J).
Ammoniti: Britos (N), Cannavaro (N), Behrami (N), Cavani (N), Lichtsteiner (J), Zúñiga (N), Giovinco (J), Bonucci (J). Espulsi: Pandev (N), Zúñiga (N)


Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Categoria:11 agosto 2012

Filed under: Agosto 2012 — admin @ 5:00 am
Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca
12 agosto 2012 »

Questa categoria raccoglie tutti gli articoli relativi ad avvenimenti accaduti il 11 agosto 2012, o scritti in quel giorno.

Articoli nella categoria “11 agosto 2012”

Questa categoria contiene le 6 pagine indicate di seguito, su un totale di 6.

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

UEFA Europa League 2012-2013: ritorno del terzo turno preliminare

Filed under: Calcio,Europa,Pubblicati,Sport,UEFA Europa League — admin @ 5:00 am

UEFA Europa League 2012-2013: ritorno del terzo turno preliminare

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

sabato 11 agosto 2012

Il 9 agosto 2012 si sono giocati i 29 incontri di ritorno del terzo turno preliminare di Europa League.

Passano il turno la Stella Rossa di Belgrado (vince 5-6 ai calci di rigore contro l’Omonia dopo lo 0-0 dei tempi regolamentari e dei tempi supplementari), Videoton, AIK, Olympique Marsiglia, Sparta Praga, Young Boys, Dinamo Mosca, Mura 05, Bursaspor, Steaua Bucarest, Liverpool, Legia Varsavia, Hannover, Athletic Bilbao, Anži, Heerenveen, Viktoria Plzeň, Horsens, APOEL, Inter, Rapid Vienna, Genk, Tromsø, Twente, PAOK e Dila Gori. Per la regola dei gol fuori casa passano il turno Zeta, Rosenborg e Marítimo.


Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

UEFA Champions League 2012-2013: ritorno del terzo turno preliminare

Filed under: Calcio,Europa,Pubblicati,Rotterdam,Sport,UEFA Champions League — admin @ 5:00 am

UEFA Champions League 2012-2013: ritorno del terzo turno preliminare

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

Rotterdam, sabato 11 agosto 2012

Tra il 7 e l’8 agosto si sono giocati i 14 incontri di ritorno del terzo turno preliminare di Champions League.

Il 7 agosto a Rotterdam il Feyenoord ha perso in casa contro la Dinamo Kiev (Brown al 96′) uscendo dalla competizione. A Debrecen il BATE sconfigge i padroni di casa per 0-2 estromettendoli dal torneo.

Il Dudelange perde in casa contro il Maribor (0-1) mentre Sørum (tripletta) trascina l’Helsingborgs alla vittoria sullo Śląsk Breslavia. A Baku il Neftchi pareggia contro il Kiryat Shmona (2-2) venendo eliminato dal torneo continentale. Celtic, Cluj e Anderlecht trovano il successo in trasferta eliminando HJK, Slovan LIberec ed Ekranas. Le 11 reti dei belgi nelle due partite contro l’Ekranas sono state realizzate da 9 marcatori diversi (il solo De Sutter ha segnato sia all’andata sia al ritorno). Il Basilea si salva contro il Molde (Degen fa 1-1 al 75′) e il Fenerbahçe vince agevolmente a Vaslui (4-1) con una doppietta di Kuyt. Il Copenaghen rimonta il doppio svantaggio contro il Bruges e ottiene il successo per 2-3 passando il turno. Il Panathinaikos vince in casa (3-0) contro il Motherwell. Dosa Júnior elimina il Partizan dalla Champions League facendo passare il turno all’AEL Limassol e la Dinamo Zagabria travolge lo Sheriff Tiraspol (4-0).

Le squadre che hanno passato il turno (Maribor, BATE Borisov, Cluj, Anderlecht, Helsingborg, Dinamo Zagabria, Celtic, Basilea, Ironi Kiryat Shmona, AEL Limassol, Fenerbahçe, Panathinaikos, Copenaghen e Dinamo Kiev) accedono ad un ulteriore turno di Play-off, una sorta di spareggio per decretare chi accederà alla fase a gironi.

Basilea-Cluj, Helsingborg-Celtic, BATE-Ironi Kiryat Shmona, AEL Limassol-Anderlecht e Dinamo Zagabria-Maribor si affronteranno nel “gruppo Campioni”. Sporting Braga-Udinese, Spartak Mosca-Fenerbahçe, Málaga-Panathinaikos, Borussia Mönchengladbach-Dinamo Kiev e Lille-Copenaghen si affronteranno nel “gruppo Piazzati”.


Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Giochi olimpici 2012: l\’incontro per il terzo posto del torneo maschile di calcio

Filed under: Calcio,Londra,Olimpiadi,Pubblicati,Sport,XXX Olimpiade estiva — admin @ 5:00 am

Giochi olimpici 2012: l’incontro per il terzo posto del torneo maschile di calcio

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

Londra, sabato 11 agosto 2012

Ieri, 10 agosto 2012, si è svolta la finale per il terzo posto del torneo maschile di calcio ai Giochi della XXX Olimpiade che ha assegnato la prima medaglia nella competizione.

Il Millennium Stadium di Cardiff è stato il teatro della sfida tra Corea del Sud e Giappone, incontro tutto asiatico.

Chu-Young al 38′ porta in vantaggio la Corea del Sud che chiude l’incontro nel secondo tempo realizzando anche il 2-0 con Ja Cheol al 57′ vincendo la sfida. La Corea del Sud ottiene la medaglia di bronzo, il Giappone solamente il quarto posto.


Fonti[]

  • «Semifinale»Soccerway.com, 10 agosto 2012

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Giochi olimpici 2012: le semifinali del torneo maschile di calcio

Filed under: Calcio,Londra,Olimpiadi,Pubblicati,Sport,XXX Olimpiade estiva — admin @ 5:00 am

Giochi olimpici 2012: le semifinali del torneo maschile di calcio

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

Londra, sabato 11 agosto 2012

Il 7 agosto 2012, si sono giocate le semifinali del torneo maschile di calcio ai Giochi della XXX Olimpiade.

Corea del Sud-Brasile si è svolta all’Old Trafford di Manchester, Messico-Giappone invece al Wembley di Londra.

Il Brasile ha vinto agevolmente sulla Corea del Sud (0-3) con le reti di Rômulo e di Leandro Damião (doppietta). A Londra il Messico compie una rimonta: passato in svantaggio nel primo quarto d’ora (Otsu), pareggia le distanze nel primo tempo con Fabián. Nel secondo tempo i nordamericani siglano il 2-1 al 65′ (Peralta) e il 3-1 nei minuti di recupero (Cortés, appena entrato).

Brasile e Messico vanno in finale mentre Corea del Sud e Giappone giocheranno la finale per il terzo posto che varrà la medaglia di bronzo.


Fonti[]

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Powered by WordPress