Wiki Actu it

December 4, 2012

Categoria:4 dicembre 2012

Filed under: Dicembre 2012 — admin @ 5:00 am
Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca
5 dicembre 2012 »

Questa categoria raccoglie tutti gli articoli relativi ad avvenimenti accaduti il 4 dicembre 2012, o scritti in quel giorno.

Articoli nella categoria “4 dicembre 2012”

Questa categoria contiene le 4 pagine indicate di seguito, su un totale di 4.

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Watford in zona play-off alla ventesima giornata

Filed under: Calcio,Championship,Europa,Inghilterra,Pubblicati,Sport — admin @ 5:00 am

Watford in zona play-off alla ventesima giornata

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

martedì 4 dicembre 2012

La ventesima giornata della Championship, campionato di seconda divisione inglese, si è giocata tra il 30 novembre e il 2 dicembre.

Vincono Birmingham (3-2, doppio King sul M’Boro), Leeds (2-4 all’Huddersfield Town, doppietta di Becchio), Watford (4-1 al Barnsley, doppietta di Deeney e gol di Vydra su rigore), Ipswich Town (1-2), Blackpool (doppietta di Ince nell’1-4 rifilato al Peterboorough), Hull City (1-2), Wolverhampton (1-4, doppio Doyle), Crystal Palace (doppietta di Murray nel 3-0 sul Brighton & Hove), Leicester City (4-1, doppio Nugent e Cardiff City (1-0).

Il Cardiff City a 41 punti tenta la volata seguito a ruota dal Crystal Palace (40). Poi, staccati, Leicester City (36), Middlesbrough, Hull City (35), Watford, Millwall (33) e Brighton & Hove Albion (31). In fondo alla graduatoria Bristol City, Sheffield Wed. (15) e Peterborough United (13).

Charlie Austin guida la classifica marcatori con 17 centri assieme a Glenn Murray.


Fonti[]

  • «Partite»Soccerway.com, 2 dicembre 2012

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Il PSG cade a Nizza nonostante Ibrahimović

Il PSG cade a Nizza nonostante Ibrahimović

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

martedì 4 dicembre 2012

Tra il 30 novembre e il 2 dicembre si è giocata la quindicesima giornata di Ligue 1.

Nell’anticipo del venerdì Ajaccio-Saint-Étienne finisce 0-0.

Tra sabato e domenica vincono Lyon (1-0), Valenciennes (1-0), Nizza (2-1 al PSG, non basta Ibrahimović), Marsiglia (1-2), Rennes (2-3) e Lorient (1-0)

Lyon a 31 punti davanti a Marsiglia (29), Saint-Étienne, PSG (26), Valenciennes, Bordeaux e Rennes (25). Sochaux (15), Troyes e Nancy (8) rischiano la retrocessione.

Zlatan Ibrahimović è il capocannoniere del torneo con 13 marcature.


Fonti[]

  • «Partite»Soccerway.com, 2 dicembre 2012

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Al Real il derby di Madrid: Ronaldo come Bolt. Dilaga il Barça di Messi

Al Real il derby di Madrid: Ronaldo come Bolt. Dilaga il Barça di Messi

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

martedì 4 dicembre 2012

Tra il 30 novembre e il 3 dicembre 2012 si è giocato il quattordicesimo turno della Liga.

Osasuna-Rayo Vallecano si conclude 1-0 nell’anticipo del venerdì.

Sabato vincono Getafe (1-0), Real Sociedad (2-5 a Valencia, doppio Soldado per i padroni di casa), Barcellona (doppio Messi nel 5-1 rifilato all’Athletic Bilbao) e Real Madrid che nel derby rifila un pesante 2-0 all’Atlético: storici i 96 metri percorsi da Ronaldo (autore anche dell’1-0) in 10 secondi dalla propria area a quella avversaria prima di riceve palla e colpire il palo.[1]

Domenica vince solo il Real Betis (2-3, doppio Riki per il Deportivo e doppio Rubén Castro per la squadra di Siviglia).

Nel posticipo di lunedì il Valladolid batte 1-2 il Siviglia.

Il Barça (40 punti) stacca l’Atlético Madrid (34). Il Real Madrid (29) torna in corsa per il secondo posto. In fondo alla graduatoria Granada (12), Deportivo (11) ed Espanyol (10).

Messi, con 21 marcature, è davanti a Cristiano Ronaldo e a Falcao (rispettivamente 13 e 11 reti) nella classifica marcatori.


Note[]

  1. Video su La Repubblica

Fonti[]

  • «Partite»Soccerway.com, 3 dicembre 2012

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Il Bayer Leverkusen approfitta dei passi falsi di Bayern, Dortmund e Schalke

Filed under: Bundesliga (calcio),Calcio,Europa,Germania,Pubblicati,Sport — admin @ 5:00 am

Il Bayer Leverkusen approfitta dei passi falsi di Bayern, Dortmund e Schalke

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

martedì 4 dicembre 2012

Tra il 30 novembre e il 2 dicembre si è giocata la quindicesima giornata della Bundesliga.

Nel consueto anticipo di venerdì il Fortuna Düsseldorf travolge l’Eintracht Francoforte 4-0. Pareggiano Schalke (1-1) e Bayern (1-1 contro il Borussia Dortmund) e Friburgo (1-1 ad Augusta). Vincono Magonza (2-1), Bayer Leverkusen (1-0) e Stoccarda (0-1).

Domenica Arnautović firma una tripletta ad Hoffenheim (1-4 del Werder Brema) e l’Amburgo pareggia a Wolfsburg.

Il Bayer Leverkusen (30 punti) recupera il distacco sui bavaresi, che restano con 8 lunghezze di vantaggio. Dietro inseguono Borussia Dortmund (27), Schalke 04 (25) ed Eintracht Francoforte (24). Hoffenheim (12), Greuther Fürth e Augusta (8) in zona retrocessione.

Mandžukić, Lewandowski, Szalai, Kießling e Meier guidano la classifica marcatori con 9 reti.


Fonti[]

  • «Partite»Soccerway.com, 2 dicembre 2012

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Il West Ham batte il Chelsea: vincono i Red Devils

Filed under: Calcio,Europa,Inghilterra,Premier League,Pubblicati,Sport — admin @ 5:00 am

Il West Ham batte il Chelsea: vincono i Red Devils

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

martedì 4 dicembre 2012

La quindicesima giornata di Premier League si è giocata tra l’1 e il 3 dicembre.

Sabato colpaccio interno del West Ham che nel derby di Londra infligge un pesante passivo al Chelsea di Benítez: Mata porta avanti i Blues ma gli Hammers non si arrendono e rimontano nel secondo tempo con Cole, Diamé e Maïga (questi ultimi due subentrati al 46′ e all’87’) per il 3-1 finale.

Occasione unica per i Red Devils che colgono il momento no dei rivali londinesi e nei 35′ più spettacolari della giornata portano a casa il bottino pieno a Reading: all’8′ Robson-Kanu segna l’1-0 ed Anderson replica al 13′. Tre minuti dopo Rooney sigla l’1-2 su calcio di rigore ma i padroni di casa reagiscono e trovano due reti in 4′ grazie a Le Fondre (al 19′) e Morrison (al 23′) che portano il risultato sul 3-2. La società di Manchester trova la forza per rimontare e in meno di 5′, tra il 30′ e il 35′, Rooney e van Persie stabiliscono il 3-4 finale. In mezzo anche la sostituzione di Rafael per Smalling.

Sabato vincono anche Stoke City (0-1), Tottenham (due reti di Defoe nello 0-3 contro il Fulham), Swansea (doppietta di Michu tra l’88’ e il 90′ contro l’Arsenal) e Liverpool (Agger sigla il decisivo 1-0 sul Southampton).

L’Aston Villa pareggia a Londra contro il QPR (1-1) e l’Everton blocca il City a Manchester (1-1, Tévez su calcio di rigore replica a Fellaini).

Domenica il Norwich batte 2-1 il Sunderland. Nel posticipo di lunedì il Newcastle, guidato dalle reti di Demba Ba (doppietta), piega il Wigan 3-0.

Il Manchester United guida la Premier con 36 punti davanti ai Citizens (33). Poi Chelsea, Tottenham e West Bromwich Albion (26). Everton e Swansea inseguono a 23 punti. Arsenal a 21, Liverpool a 19. In zona retrocessione Southampton (12), Reading (9) e QPR (6).

Luis Suárez, Michu, van Persie e Ba in testa alla classifica marcatori con 10 centri.


Fonti[]

  • «Partite»Soccerway.com, 3 novembre 2012

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Serie A 2012-2013: quindicesimo turno

Filed under: Calcio,Europa,Italia,Pubblicati,Serie A (calcio),Sport — admin @ 5:00 am

Serie A 2012-2013: quindicesimo turno – Wikinotizie

Serie A 2012-2013: quindicesimo turno

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

martedì 4 dicembre 2012

Tra il 30 novembre e il 2 dicembre si è giocata la quindicesima giornata della Serie A.

Catania-Milan 1-3: Legrottaglie sigla il vantaggio dei padroni di casa all’11. Al 49′ Barrientos si fa espellere e il Milan ribaltare il punteggio in 3′ prima con El Shaarawy poi con Boateng. Al 90′ Boateng si fa espellere e El Shaarawy sigla l’1-3 nei minuti di recupero.

Il derby della Mole viene vinto dalla Juventus: decisiva l’espulsione di Glik al 36′ che spiana la strada al successo bianconero con le reti di Marchisio, Giovinco e ancora Marchisio, tutte arrivate nel secondo tempo e nonostante un rigore sparato alto da Pirlo al 40′ del primo tempo.

Il Napoli travolge il Pescara 5-1: a segno Inler (doppietta), Hamšík e Cavani (doppietta). Per il Pescara Bjarnason realizza il 2-1 parziale.

Udinese-Cagliari 4-1: in gol Pereyra, Angella, Danilo, Pasquale e Dessena per i sardi.

Siena-Roma 1-3: Neto porta in vantaggio il Siena ma la Roma rimonta nella seconda frazione di gioco con i gol dell’ex Destro (doppietta) e di Perrotta.

Bologna-Atalanta 2-1: Diamanti mette a segna l’1-0, Denis pareggia il risultato nel secondo tempo ma Gabbiadini realizza il 2-1 definitivo al 70′.

Lazio-Parma 2-1: i biancocelesti chiudono la pratica nel primo tempo con le reti di Biava e di Klose. Nel secondo tempo il neo entrato Belfodil ribadisce in rete il rigore respinto da Bizzarri e zittisce la propria panchina.

Il Chievo vince a Genova per 4-2: Paloschi realizza una tripletta, in mezzo le reti di Said (1-2) e Janković (2-3). Andreolli viene espulso al 71′ nelle file del Chievo che non si arrende e chiude il match siglando il 2-4 con Stoian, subentrato nella ripresa a Paloschi.

Inter-Palermo è la sfida meno prolifica di tutta la quindicesima giornata: il gol partita è un’autorete di García al 74′ che consente all’Inter di ottenere i tre punti.

Fiorentina-Sampdoria è il posticipo che chiude il turno: Savić realizza il suo primo gol in Italia. Nel secondo tempo Krstičić pareggia (primo gol in Serie A anche per lui) e un’autorete di Rodríguez porta avanti a blucerchiati. Al 75′ Savić rimette il punteggio in parità realizzando una doppietta personale (entrambi i gol sono segnati di testa).

Il quindicesimo turno vanta il record di reti finora realizzate in un’unica giornata, 39.

La Juventus guida la classifica con 35 punti vantando 2 lunghezze di vantaggio sul Napoli. Dietro inseguono Inter (31), Fiorentina, Lazio (29), Roma (26) e Milan (21). Genoa (12), Siena e Pescara (11) in zona retrocessione.

El Shaarawy è in testa alla classifica marcatori con 12 reti.


Fonti[]

  • «Partite»Soccerway.com, 2 dicembre 2012

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.

Powered by WordPress