Olimpiadi 2008, Pallavolo maschile: Italia sconfitta dalla Russia

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

domenica 24 agosto 2008

L’Italia dopo aver sperato fino all’ultimo di arrivare sul più basso gradino del podio, esce sconfitta contro la Russia nella pallavolo maschile, finendo al quarto posto.

Una sconfitta netta, con la grintosa Russia che conclude la partita con un 3-0, mettendo K.O. la squadra azzurra. Il primo set con un sofferto 25 a 22, il secondo si chiude con 25 a 19 ed il terzo ed ultimo con un 25-23.

Il match è stato pregiudicato anche dai numerosi infortuni all’interno della squadra, con quelli di Fei, Corsano e Mastrangelo.

Il tecnico della squadra azzurra, Andrea Anastasi, si è detto comunque soddisfatto dei risultati raggiunti: «Abbiamo la consapevolezza di essere tornati tra le grandi. Per come siamo arrivati a questi Giochi ci avrei messo la firma per chiudere quarti. Oggi la Russia ha vinto meritatamente, noi eravamo svuotati di energie: non sapevo più cosa chiedere a questi ragazzi».

Beijing 2008
Segui lo Speciale dedicato alla XXIX Olimpiade estiva.


Fonti[]