Egitto: ostaggi ancora nelle mani dei banditi

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

martedì 23 settembre 2008

A partire dal tardo pomeriggio di ieri erano circolate voci su un presunto rilascio degli ostaggi rapiti in Egitto, tra cui vi sono 5 italiani. In serata invece sono giunte smentite dal governo egiziano. Il numero degli ostaggi sembra non più essere di 15 persone, ma addirittura di 19. Nelle ultime ore è anche stato riconfermato che il rapimento è avvenuto venerdì scorso e non ieri come si credeva.

Secondo fonti non ufficiali egiziane, i sequestrati sono tutti in buone condizioni di salute, però i rapitori hanno minacciato di ucciderli se saranno utilizzati aerei per liberarli. Il governo tedesco si sta adoperando per la definizione del prezzo del riscatto. Dopo la proposta egiziana di un raid militare per liberare gli ostaggi, sia l’Italia che la Germania hanno scelto la strada delle trattative.


Articoli correlati[]

Fonti[]