Calcio, finale Play Off Serie D: Sambonifacese batte Colligiana 2-0

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

mercoledì 25 giugno 2008

Si è svolta domenica 22 giugno allo stadio Sandro Cabassi di Carpi (MO) la finale nazionale dei Play Off di Serie D tra Sambonifacese e Colligiana. Le due squadre sono giunte alla finale dopo avere battuto in semifinale, rispettivamente, il Montichiari e l’Alghero.

La partita non era valida per l’ammissione diretta alla nuova Serie C2 ma solamente per stabilire la graduatoria degli eventuali ripescaggi in tale categoria.

La partita si è svolta sotto un sole cocente, alla presenza di circa 1200 spettatori, tra cui una larga rappresentanza di tifosi delle due squadre, circa 300 per parte, giunti al neutro di Carpi per sostenere le proprie compagini. Ha prevalso, nettamente, la Sambonifacese, che è sembrata più “in palla” e motivata, e che è passata in vantaggio al 18° del primo tempo con un tiro da fuori dell’attaccante brasiliano Goncalves che ha colto impreparata la difesa e l’estremo difensore della squadra toscana.

Sterile la reazione dei biancorossi della Colligiana che, pur schierando un 4-3-3, non è riuscita ad arrivare al pareggio. La Sambonifacese ha quindi controllato agevolmente la partita.

La squadra di Colle di Val d’Elsa (SI) è stata poi colpita altre due volte, nel finale di partita, con due ficcanti ripartenze dei Rossoblu della Sambonifacese. Di Carezzola, al 78°, e su autorete (deviazione decisiva di Laverone su tiro del marocchino Arma, che è in procinto di passare alla Reggiana), all’84°, le due reti che hanno chiuso la partita. Buona la direzione di gara dell’arbitro Moretti della sezione di Bari.

A fine partita si è quindi scatenata la gioia dei giocatori della Sambonifacese e del loro tecnico Claudio Ottoni. Ai ragazzi della Colligiana ed al loro mister, Roberto Bicchierai, rimane la soddisfazione di un’annata da protagonisti in tutte le competizioni disputate e piena di soddisfazioni.

La squadra di San Bonifacio (VR) è ora prima nella graduatoria dei ripescaggi per l’ammissione al prossimo campionato di Serie C2 (che a partire dal prossimo anno si chiamerà Serie C – Seconda divisione), mentre la Colligiana, che aveva già disputato la Finale di Coppa Italia, perdendola con il Como, si colloca al terzo posto.


Notizia originale
Questo articolo contiene notizie di prima mano comunicate da parte di uno o più contribuenti della comunità di Wikinotizie.

Vedi la pagina di discussione per maggiori informazioni.

Collegamenti esterni