Morta Sandra Mondaini

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

martedì 21 settembre 2010

Foto del 1958. Da sinistra verso destra:
Gino Bramieri (1928 – 1996), Sandra Mondaini (1931 – 2010) e Raimondo Vianello (1922 – 2010)

«È innaturale pensarli separati», furono le parole di monsignor Faccendini, che celebrò il funerale di Vianello. Così, Sandra Mondaini, vedova di Raimondo Vianello, è morta oggi all’età di 79 anni, dopo tre giorni di coma, a causa di un’insufficienza respiratoria.

Solo 5 mesi fa era morto il marito, Raimondo Vianello, un dolore che non era mai riuscita a sopportare.

Nata a Milano il 1º settembre 1931, conobbe suo marito nel 1958, quando era soubrette nella compagnia di Macario. Quattro anni dopo, la richiesta di matrimonio da parte di Raimondo.


Articoli correlati[]

Altri progetti[]

  • Collabora a Wikipedia Wikipedia contiene una voce riguardante Sandra Mondaini
  • Collabora a Wikiquote Wikiquote contiene citazioni di o su Sandra Mondaini

Fonti[]