Piove su Piazza del Campo, annullata la terza prova del Palio di Siena

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

giovedì 30 giugno 2011

Non si è disputata la terza prova del Palio di Provenzano, che si correrà sabato prossimo sul tufo di Piazza del Campo a Siena: un acquazzone di cinque minuti ha infatti compromesso le condizioni del tufo ed indotto ad esporre la bandiera verde da Palazzo Pubblico, con la quale si segnala appunto l’annullamento della prova da correre.

L’ordine ai canapi avrebbe seguito quello dell’estrazione della Contrade per l’assegnazione dei cavalli alla tratta, e cioè:

  • Pantera con Miguel montato da Luigi Bruschelli detto Trecciolino
  • Valdimontone con Lo Specialista montato da Jonatan Bartoletti detto Scompiglio
  • Chiocciola con Messi montato da Antonio Villella detto Sgaibarre
  • Bruco con Lampante montato da Giuseppe Zedde detto Gingillo
  • Civetta con Marrocula montato da Andrea Mari detto Brio
  • Drago con Indianos montato da Alessio Migheli detto Girolamo
  • Oca con Mississippi montato da Giovanni Atzeni detto Tittìa
  • Istrice con Moedi montato da Walter Pusceddu detto Bighino
  • Lupa con Elfo di Montalbo montato da Gianluca Fais detto Vittorio
  • Tartuca – Ivanov montato da Giosuè Carboni (di rincorsa)

L’ordine d’ingresso di domattina, come da regolamento, sarà l’inverso di quello sopra indicato. L’aggiornamento sulla quarta prova è previsto domani dopo le ore 9.00


Articoli correlati[]

Fonti[]


Ricerca originale
Questo articolo (o parte di esso) si basa su informazioni frutto di ricerche o indagini condotte da parte di uno o più contributori della comunità di Wikinotizie.

Vedi la pagina di discussione per maggiori informazioni.