Giochi olimpici 2012: il judoka Elio Verde perde la finale per il bronzo

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

Londra, sabato 28 luglio 2012
Si è conclusa con un quarto posto finale l’avventura del judoka aversano Elio Verde, impegnato oggi nella competizione riservata alla categoria -60 kg ai Giochi olimpici in corso di svolgimento di Londra. L’atleta azzurro, alla prima partecipazione ai Giochi, ha infatti perso la finale per la medaglia di bronzo contro il pari categoria brasiliano Felipe Kitadai. Decisivo uno yuko del sudamericano durante il golden score.

Durante il tragitto verso la finale Verde aveva sconfitto in sequenza il peruviano Juan Postigos nei trentaduesimi di finale, l’ucraino Heorhij Zantaraja nei sedicesimi, il messicano Nabor Castillo agli ottavi e, nei quarti, l’armeno Hovhannes Davtyan. In semifinale era però arrivata l’eliminazione, per ippon, contro il giapponese Hiroaki Hiraoka.


Fonti[]