Gaza: Israele pronta a combattere

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

sabato 17 novembre 2012

La mappa di Gaza

Dopo il centinaio di razzi lanciati da Gaza negli scorsi giorni e i bombardamenti da parte israeliana, Israele si appresterebbe ad invadere la Striscia di Gaza.

I soldati israeliani sono 30 000 e hanno già raggiunto i confini della Striscia di Gaza, riferisce la CNN. «Stiamo in una fase di espansione della campagna», ha dichiarato il generale Yoav Mordechai. L’esercito israeliano ha annunciato tramite Twitter di aver colpito nella notte 85 siti terroristici, in 6 ore. I raid israeliani hanno colpito anche l’abitazione di un responsabile di Hamas, fonti mediche riferiscono del ferimento di 35 persone. Nella scorsa nottata anche il ministro dell’Interno palestinese ha dovuto vedersela con i raid, dato che la sua casa è stata colpita.

I soccorritori sono alla ricerca di persone rimaste sotto le macerie. Intanto a Tel Aviv è avvenuta un’esplosione, a causa di un missile intercettato dalle batterie contraeree.


Fonti[]

Wikivoyage

Wikivoyage ha un articolo su Israele.