G7 di Bruxelles 4-5 giugno 2014

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

5 giugno 2014

L’incontro bilaterale tra Matteo Renzi e Angela Merkel

G7 di Bruxelles 2014

È iniziato ieri sera l’incontro tenutosi a Bruxelles tra i vari capi di Stato e di Governo per il G7, l’organizzazione che riunisce i paesi più industrializzati del pianeta. Il tema principale dell’ incontro era la situazione in Ucraina, che negli ultimi tempi si è andata sempre più ad aggravarsi con aperti scontri a fuoco tra filorussi e esercito ucraino segnando da ambedue le parti quasi 200 morti. Nella sua visita in Polonia di poco tempo fa il Presidente degli Stati Uniti Barack Obama è intervenuto dicendo che la NATO sosterrà l’Ucraina e il suo cammino verso la totale indipendenza e democrazia precisando che è stato già stanziato un miliardo di dollari come aiuto economico. Assente la Russia espulsa non molto tempo fa dopo le ripetute infiltrazioni di militari russi nel territorio ucraino, il Presidente della Federazione Russa Vladimir Putin aveva commentato questa decisione come “non grave e perfettamente superabile da parte della Russia”.

Tutti i leader del G7, compreso il Presidente del Consiglio Matteo Renzi, concordano sul fatto che la Russia abbia superato ogni limite e che si interverrà pesantemente imponendo nuove sanzioni alla Federazione. Per quanto riguarda l’Ucraina i leader europei perseguiranno l’operazione di sorveglianza della situazione e con il continuo dialogo con le organizzazioni diplomatiche ucraine.


Fonti[]