Siena, ecco chi corre il prossimo Palio dell’Assunta

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

domenica 10 luglio 2011

Sono Giraffa, Bruco e Nicchio le tre contrade che insieme a Torre, Pantera, Chiocciola, Istrice, Lupa, Aquila e Leocorno prenderanno parte al Palio di Siena del 16 agosto prossimo. Si è infatti conclusa pochi minuti dopo le 19, alla presenza di un foltissimo pubblico di contradaioli, la cerimonia dell’esposizione delle bandiere delle 3 contrade alle trifore del primo piano di Palazzo Pubblico, che affaccia sulla nota Piazza del Campo della cittadina toscana; poco prima si era tenuta appunto l’estrazione delle tre contrade mancanti per definire il quadro delle partecipanti alla prossima Carriera. Presenti moltissimi contradaioli dell’Oca, il cui corteo per la vittoria dello scorso luglio si è concluso proprio in Piazza dopo aver sfilato nel pomeriggio per le vie del centro, e del Bruco, impegnato nel tradizionale Giro per la Festa Titolare del rione. Le altre 7 contrade parteciperanno di diritto al Palio di agosto 2012. Presenti quindi 2 coppie di rivali, ovvero l’Aquila e la Pantera e l’Istrice e la Lupa; niente Carriera quest’anno per Onda e Selva.

Curiosità[]

  • Queste operazioni di sorteggio determinano anche l’ordine delle comparse nel noto corteo storico che precede la corsa del Palio.
  • Delle 10 contrade che corrono a luglio, quella che non vince da più tempo, la nonna, è la Lupa, ben 22 anni di digiuno.
  • Il drappellone di agosto sarà dipinto da un giovane artista senese, Francesco Carone, e dedicato al settimo centenario della collocazione della “Maestà” di Duccio sull’Altare Maggiore della Cattedrale di Siena.

Fonti[]

Articoli correlati[]

Collegamenti esterni[]