Venezia mostra Senza confini, solo bordi: Jackson Pollock, Dipinti su carta 2005

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

4 giugno 2005
18 settembre 2005

La Collezione Peggy Guggenheim di Venezia ospita la mostra Senza confini, solo bordi: Jackson Pollock, Dipinti su carta dedicata ad opere di Jacskon Pollock.

Alle 11 opere dell’americano Jackson Pollock della raccolta permanente, sono state aggiunte altre 44 arrivate provvisoriamente dalla Solomon di New York.

La raccolta è curata da Susan Davidson, Curator del Guggenheim Museum di New York, e propone una retrospettiva del pittore americano che documenta l’evoluzione del suo disegno.

La mostra può essere divisa in quattro parti:

  • la rappresentazione della figura umana e degli esseri immaginari (1935-41)
  • le opere iconografiche in risposta alle influenze surrealiste (1942-47)
  • le opere di rottura e di pura astrazione e realizzati (1947-52)
  • le opere che rappresentano il perfezionamento delle tecniche a colata di Pollock (1950-52).

La mostra è iniziata il 4 giugno e terminerà il 18 settembre.

Fonti