XXXII America’s Cup: Luna Rossa batte BMW Oracle e va in finale di Louis Vuitton Cup

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

domenica 20 maggio 2007

Luna Rossa Challenge

Luna Rossa si è aggiudicata per la quinta volta la regata sugli americani di BMW Oracle. Questo risultato permette al challenge italiano di passare alla finale della Louis Vuitton Cup, dove affronterà dal 1° giugno la vincente tra Team New Zealand e Desafio (gli All blacks sono in vantaggio per 4-2).

La serie si è chiusa sul 5 a 1 (al meglio quindi di 9 regate massime). Luna Rossa ha dominato anche l’ultimo sprint, partendo con 2 lunghezze di vantaggio e chiudendo con un gap finale di 32″.

Nelle 6 regate disputate contro gli americani, James Spithill, timoniere australiano dell’imbarcazione italiana, ha battuto prima Chris Dickson e poi Sten Mohr, analoghi di Oracle. Strepitoso è stato soprattutto lo start della quinta regata, dove il challenge statunitense è stato costretto a scontare ben due penalità, andando persino al contatto tra gli scafi.

Per Luna Rossa è la seconda finale di Louis Vuitton in 3 partecipazioni all’America’s Cup.

Risultati della semifinale

N° regata Imbarcazione vincente Imbarcazione perdente Distacco
1 Luna Rossa b. BMW Oracle 2’19”
2 BMW Oracle b. Luna Rossa 13″
3 Luna Rossa b. BMW Oracle 31″
4 Luna Rossa b. BMW Oracle 23″
5 Luna Rossa b. BMW Oracle 1′ 57″
6 Luna Rossa b. BMW Oracle 33″


Notizie correlate

Fonti