Gravina in Puglia: salvato il bambino caduto in un pozzo

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

lunedì 25 febbraio 2008
Salvato l’11enne caduto in un pozzo a Gravina in Puglia. Il pozzo è situato in una casa abbandonata e ha una profondità di 20 metri. La squadra dei soccorritori era formata dai Carabinieri, squadre dei Vigili del Fuoco da Altamura, un elicottero sorvolante l’area e da Bari e Matera il Nucleo speleo-alpino-fluviale.

Il salvataggio è stato intrapreso da un corpo specializzato dei Vigili del Fuoco. Il ragazzo ha riportato fratture agli arti inferiori e sangue dal naso. Inoltre aveva i sintomi dell’ipotermia.


Fonti

This text comes from Wikinews. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the Creative Commons Attribution 2.5 licence. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikinews.