Politica: Mastella non disdegna il passaggio al centrodestra

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Vai a: navigazione, ricerca

mercoledì 6 febbraio 2008

Clemente Mastella

Clemente Mastella sarebbe propenso a passare, con il suo partito, l’UDEUR, nella coalizione di centrodestra qualora «la proposta fosse convincente». Lo ha detto egli stesso, nel corso della puntata che andrà in onda in tarda serata di Porta a Porta, il programma di approfondimento giornalistico di Bruno Vespa su Rai Uno.

La decisione definitiva sul passaggio all’altra sponda politica dovrebbe arrivare nella giornata di sabato, quando si riunirà, per discutere della proposta, il Consiglio Nazionale del “partito del campanile”.

Flag of Italy.svg

Segui lo Speciale sulle Elezioni politiche italiane del 2008 su Wikinotizie.

Nella giornata di quest’oggi, segnata dallo scioglimento delle Camere e l’indizione delle elezioni politiche per il 13-14 aprile prossimi, il leader centrista ed ex-guardasigilli ha avuto, come ha riferito sempre al programma di Vespa, un lungo incontro con Pier Ferdinando Casini, leader del partito centrista dell’Unione dei Democratici Cristiani e di Centro.

Fonti