Wiki Actu it

May 5, 2008

Wikipedia: Davide Rebellin

Filed under: — admin @ 1:01 pm

Davide Rebellin

Davide Rebellin (San Bonifacio, 9 agosto 1971) è un ciclista italiano. Divenuto professionista nel 1992 è tuttora in attività.

Protagonista, nel 2004, di una brillante stagione che lo vede vincente alla Amstel Gold Race, Freccia Vallone, Liegi-Bastogne-Liegi e secondo alla Coppa del Mondo di ciclismo decide, a causa della mancata convocazione nella nazionale olimpica italiana, di correre il mondiale con i colori dell’Argentina: il ritardato arrivo del passaporto non glielo permette. Nel 2005 grazie ad ottimi piazzamenti (4° all’Amstel Gold Race, 3° alla Freccia Vallone, 5° al Giro di Lombardia) ottiene il 3° posto nella classifica Pro Tour. Il 2006 è l’anno della ritrovata convocazione in Nazionale, dove recita un importante ruolo per la conquista, ad opera di Paolo Bettini, del Campionato del Mondo. Dopo circa un mese, trionferà sulle durissime rampe del San Luca, conquistando così il Giro dell’Emilia. Il 2007, per Rebellin, inizia nel migliore dei modi con il 2° posto nella Parigi-Nizza. La campagna delle Ardenne lo vede, come al solito, grande protagonista: secondo, primo e quinto posto. Rispettivamente ad Amstel Gold Race, Freccia Vallone e Liegi-Bastogne-Liegi. Onora l’ottava maglia azzurra al Campionato del Mondo di Stoccarda 2007, dimostrando una volta di più grandissimo fondo e potenza in salita, fondamentale per il successo di Paolo Bettini. Alla fine riesce anche a piazzarsi in sesta posizione a sei secondi da Paolo Bettini. Dopo il Campionato del Mondo partecipa, in cerca del bis, al Giro dell’Emilia. Chiude 2° alle spalle di Frank Schleck. Grazie ad una stagione sempre corsa ad alti livelli, chiude la stagione 2° nel Pro Tour. Nel 2008 Rebellin conquista la sua prima Parigi-Nizza, davanti a Rinaldo Nocentini per soli 3 secondi, distacco minimo nella storia della corsa a tappe francese.

Cinquanta le vittorie in carriera (a marzo 2008).

Davide Rebellin all'aeroporto di Pisa durante il Giro d'Italia 2006, il giorno prima del suo ritiro

Davide Rebellin all’aeroporto di Pisa durante il Giro d’Italia 2006, il giorno prima del suo ritiro

Indice

Squadre

  • 1992 – GB-Maglificio MG-Bianchi
  • 1993 – GB-Maglificio MG-Bianchi
  • 1994 – GB-Maglificio MG-Bianchi
  • 1995 – Maglificio MG-Technogym
  • 1996 – Team Polti
  • 1997 – La Française des Jeux
  • 1998 – Team Polti
  • 1999 – Team Polti
  • 2000 – Liquigas-Pata
  • 2001 – Liquigas-Pata
  • 2002 – Team Gerolsteiner
  • 2003 – Team Gerolsteiner
  • 2004 – Team Gerolsteiner
  • 2005 – Team Gerolsteiner
  • 2006 – Team Gerolsteiner
  • 2007 – Team Gerolsteiner
  • 2008 – Team Gerolsteiner

Palmarès

Principali vittorie

  • 1 Liegi-Bastogne-Liegi
  • 1 Amstel Gold Race
  • 2 Freccia Vallone
  • 1 Parigi-Nizza
  • 1 Tirreno-Adriatico
  • 1 Clásica San Sebastián
  • 1 Giro dell’Emilia
  • 1 Campionato di Zurigo
  • 2 Tour du Haut Var
  • 1 tappa al Giro d’Italia

Campionati su strada

Campionato 1992 1993 1994 1995 1996 1997 1998 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007
Mondiale 15° 48°
Nazionale
Coppa del Mondo/ProTour 36°

Classiche italiane

Classica 1992 1993 1994 1995 1996 1997 1998 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006
Coppa Agostoni
Giro del Friuli
Giro del Lazio
Giro dell’Appennino
Giro dell’Emilia
Giro di Lombardia 15° 15° 45° 28°
Giro di Romagna 41°
Milano-Sanremo 13° 27° 76° 168° 30°
Milano-Torino 14°
Milano-Vignola 47°
Tre Valli Varesine

Classiche straniere

Classica 1992 1993 1994 1995 1996 1997 1998 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007
Amstel Gold Race 12°
Camp. di Zurigo 11° 38° 12°
Clásica San Sebastián 12° 15° 13° 43°
Freccia Vallone 10° 11°
Giro di Romandia
Hew-Cyclassics Cup 14° 13°
Liegi-Bastogne-Liegi 14° 13° 11°
Parigi-Tours 66° 31° 13°
Rund um den Henninger Turm Frankfurt
Tour du Haut Var

Gare a tappe

Competizione
(vittorie di tappa)
1992 1993 1994 1995 1996 1997 1998 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008
Brixia Tour (1) 2° (1) 1° (1)| 1° (1)
Criterium International 4° (1)
Denmark Rundt 10°
Deutschland Tour
Euskal Bizikleta
Giro d’Italia 20° 42° 6° (1) 30° 29°
Giro del Delfinato 12°
Giro del Mediterraneo 1° (1)
Giro del Trentino 9° (1)
Giro di Svizzera 8° (1)
Parigi-Nizza 3° (1) 10°
Regio Tour
Sachsen-Tour International (3)
Settimana Ciclistica Internazionale
Settimana Siciliana 10°
Tirreno-Adriatico 12° 1° (1) 14° 12°
Tour de France 58°
Volta ao Algarve
Volta a Catalunya 17°
Vuelta a Andalucia
Ruta Ciclistica del Sol
Vuelta a España
Vuelta al País Vasco 11° 10° (2) 15° 11°
Vuelta Valenciana

Circuiti, coppe, criterium e trofei italiani

Competizione 1992 1993 1994 1995 1996 1997 1998 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006
Coppa Placci
Coppa Sabatini
Giro del Veneto
Giro dell’Etna 29° 10°
Giro della Provincia di Lucca
Giro della Provincia di Siracusa
Giro di Calabria
Giro di Reggio di Calabria
GP di Camaiore
GP del Veneto
GP Industria e Artigianato
GP Industria e Commercio
Memorial Fausto Coppi
Trofeo Melinda
Trofeo Laigueglia
Trofeo Pantalica

Circuiti, coppe, criterium e trofei stranieri

Competizione 1992 1993 1994 1995 1996 1997 1998 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007
Amstel Bright Race
Classica delle Alpi
GP Primavera
GP di Chiasso
GP di Lugano
GP Miguel Indurain
GP Ouest France
Hofbrau Cup
Japan Cup
Leeds International Classic
Luk-Cup Bühl
Parigi-Bourges
Subida a Urkiola
Trofeo Calvia
Trofeo dei Grimpeurs
Trofeo Floral de Navarra
  • sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di sport
This text comes from Wikipedia. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the GNU Free Documentation License, Version 1.2 or any later version published by the Free Software Foundation; with no Invariant Sections, no Front-Cover Texts, and no Back-Cover Texts. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikipedia.

No Comments

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Sorry, the comment form is closed at this time.

Powered by WordPress