Wiki Actu it

May 7, 2008

Wikipedia: Alberto Contador Velasco

Filed under: — admin @ 11:08 pm
Alberto Contador Velasco
Dati biografici
Nome Alberto Contador Velasco
Nato 6 dicembre 1982
Madrid
Paese Spagna
Nazionalità bandiera Spagna
Passaporto Spagnolo
Morto
Altezza cm
Peso kg
Dati agonistici
Disciplina Ciclismo
Specialità Scalatore
Categoria {{{categoria}}}
Record
Ranking °
Ruolo
Squadra
Ritirato {{{Terminecarriera}}}
Carriera
Giovanili
Squadre professionistiche
Nazionale
Carriera da allenatore
Incontri disputati

{{{rigavuota}}}

Palmarès

Alberto Contador Velasco (Madrid, 6 dicembre 1982) è un ciclista spagnolo, con spiccate doti da scalatore.

Indice

Carriera

Alberto Contador è passato professionista nel 2003 con il team spagnolo Once-Eroski ed ha ottenuto la sua prima vittoria nella medesima stagione al Giro di Polonia. Nel 2004 è passato alla Liberty Seguros, rischiando peraltro nello stesso anno di morire a causa di un aneurisma cerebrale. I medici davano ben poche speranze di vita a Contador, ed anche nel caso si fosse salvato, si diceva che per lui il ritorno alle corse ciclistiche sarebbe stato impossibile. Nonostante tutto però il giovane madrileno si riprese, ed anzi poté tornare al ciclismo di alto livello. Nel 2005 infatti si mise in mostra durante il Tour de France, concludendo la manifestazione con un onorevole 31° posto. Dopo le vicende dell’Operación Puerto, la sua squadra Liberty Seguros-Wurth ha cambiato il nome trasformandosi in Astana. Nel 2007 è poi passato nelle file della Discovery Channel. Il 29 luglio 2007 ha vinto il suo primo Tour de France: autore di un avvincente duello con il danese Michael Rasmussen, a seguito della squalifica di quest’ultimo dopo la diciassettesima tappa conquista la maglia gialla e la porta sino a Parigi. A fine Novembre gli è stato assegnato il Velo d’Or che rappresenta il riconoscimento più importante per un ciclista.

Nella stagione 2008 Alberto Contador é tornato all’Astana, squadra che, in conseguenza del proprio coinvolgimento in numerosi scandali scoppiati l’anno precedente, con corridori quali Alexander Vinokourov ed Andrej Kashechkin risultati positivi a controlli antidoping, non é stata invitata alle corse organizzate dall’ASO, tra cui lo stesso Tour de France. Contador non potrà quindi difendere il titolo conquistato nell’edizione precedente. Ha comunque continuato a mietere successi, collezionando ben sei vittorie nel giro di poche settimane tra la fine di Marzo e l’inizio di Aprile.

Palmares

Vittorie Principali:

    • 1 Tour de France
    • 1 Parigi-Nizza
    • 1 Giro dei Paesi Baschi
    • 1 tappa al Tour de France

  • 2008
    • Classifica finale Vuelta a Castilla y León
    • 1a tappa Vuelta a Castilla y León: La Granja de San Ildefonso
    • 4a tappa Vuelta a Castilla y León: Montaña Palentina
    • Classifica finale Giro dei Paesi Baschi 2008
    • 1a tappa Giro dei Paesi Baschi: Legazpi
    • 6a tappa Giro dei Paesi Baschi: Orio (crono)
  • 2007
    • Vincitore del Velo d’Or
    • Maglia bianca Tour de France
    • Classifica finale Tour de France con tre giorni in maglia gialla
    • 14a tappa Tour de France: Mazamet – Plateau de Beille
    • Classifica finale Vuelta a Castilla y León
    • 4a tappa Vuelta a Castilla y León: Alto De Navacerrada
    • Classifica finale Parigi-Nizza
    • 7a tappa Parigi-Nizza: Nizza
    • 4a tappa Parigi-Nizza: Mende
    • 4a tappa Vuelta Comunidad Valenciana: Alt del Campello
  • 2006
    • 8a tappa Giro di Svizzera: Ambri
    • 3a tappa Giro di Romandia: Leysin
  • 2005
    • 4a tappa Giro di Romandia: Les Paccots
    • 5a tappa Giro dei Paesi Baschi: Onati (2a semitappa, crono)
    • Classifica finale Settimana Catalana
    • 3a tappa Settimana Catalana: Coll De Pal
    • 5a tappa Tour Down Under: Willunga
  • 2003
    • 8a tappa Giro della Polonia: Karpacz

Piazzamenti

  • 4° classificato alla Vuelta a Castilla y León 2003
  • 5° classificato alla Setmana Catalana de Ciclisme 2004
  • 4° classificato al Tour de Romandie 2005
  • 3° classificato al Giro dei Paesi Baschi 2005
  • 2° classificato al Tour de Romandie 2006
  • 6° classificato al Giro dei Paesi Baschi 2006
  • 6° classificato al Giro del Delfinato 2007

Squadre

  • Astana Team – 2008
  • Discovery Channel – 2007
  • Astana Team – 2006
  • Liberty Seguros – Wurth – 2005
  • Liberty Seguros – Wurth – 2004
  • Once – Eroski – 2003
Predecessore: Vincitore del Tour de France Successore:
Óscar Pereiro 2007 I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con con con
Óscar Pereiro {{{data}}}
Predecessore: Vincitore della classifica giovani
del Tour de France
Successore:
Damiano Cunego 2007 I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con con con
Damiano Cunego {{{data}}}
This text comes from Wikipedia. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the GNU Free Documentation License, Version 1.2 or any later version published by the Free Software Foundation; with no Invariant Sections, no Front-Cover Texts, and no Back-Cover Texts. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikipedia.

No Comments

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Sorry, the comment form is closed at this time.

Powered by WordPress